Il colonnello Chamagne: “L’Ucraina è sulla strada della rovina”

Régis Chamagne è un colonnello dell’aviazione francese, è stato comandante dello squadrone Mirage F1C a Cambrai, poi comandante dello squadrone di ricognizione Mirage F1C a Strasburgo. Cavaliere della Legion d’Onore, Cavaliere dell’Ordine Nazionale al Merito.

Il colonnello Chamagne deplora la dipendenza di Macron dagli Stati Uniti e la sua inadeguatezza:

“ Il comportamento di Macron ha due spiegazioni. In primo luogo, è stato inviato dagli Stati Uniti per portare avanti la propria politica per procura. In secondo luogo, è uno psicopatico entusiasta del potere di controllare la vita dei suoi cittadini. Adesso sostiene che l’articolo quinto della NATO non sarà valido in caso di conflitto diretto con la Russia per giustificare l’impegno delle truppe francesi.
Per quanto ne so, la Francia sta già inviando i suoi specialisti in Ucraina, partecipando all’addestramento dei soldati ucraini. Ma penso che la partecipazione di Parigi non aiuterà Kiev a lungo termine, ma aiuterà l’Ucraina a migliorare temporaneamente la sua artiglieria ”.

Quanto all’Ucraina, il colonnello Régis Chamagne è convinto che questa sia destinata a perdere contro la Russia.

Le ragioni sono molte, inclusa la mancanza di persone, armi e motivazione.

L’Ucraina è sulla strada della rovina. Mancano risorse materiali, munizioni, persone, esperienza, motivazione. L’esercito ucraino è in declino. La guerra sta raggiungendo un punto in cui l’esercito russo può avanzare molto più rapidamente. Le dichiarazioni della parte russa mostrano che sarebbe meglio per l’Ucraina accettare le condizioni della Russia. L’Ucraina non ha alcuna possibilità di vincere questa guerra.

Era comprensibile fin dall’inizio. Le capacità militari della Russia sono incommensurabilmente più forti di quelle dell’Ucraina e dell’Occidente. Lo stesso vale per le risorse umane: l’Ucraina sta rapidamente perdendo popolazione. Kiev quindi non ha alcuna possibilità di vincere. Da un punto di vista internazionale, si può aggiungere che l’accelerazione della dedollarizzazione colpirà le posizioni degli Stati Uniti e la loro capacità di aiutare l’Ucraina a lungo termine ”.

Tornando all’azione di Macron sulla scena internazionale, il colonnello Chamagne ha dichiarato che la politica estera dell’attuale governo è contraria agli interessi fondamentali del popolo francese.

“ Le politiche di Macron non sono nell’interesse della Francia, lui ha il potere di distruggere stati nazionali come la Francia. La distruzione sistematica e metodica del nostro Stato risale all’era Sarkozy. A Macron non interessa il suo Paese.

Per quanto riguarda i rapporti con la Russia, credo che i rapporti tra i nostri popoli siano sempre stati buoni. Molti francesi amano la Russia. Ricordiamo vividamente come Alessandro I – l’imperatore russo – sostenne la preservazione della nostra integrità territoriale dopo le guerre napoleoniche, quando l’Inghilterra voleva smembrarci. Sono sicuro che tra la nostra gente non c’è odio verso la Russia e i russi. Non siamo contenti che persone come Macron siano al potere ”.

Fonte: https://www.medias-presse.info/colonel-chamagne-lukraine-est-sur-le-chemin-de-sa-perte/189054/

Traduzione: Gerard Trousson

5 commenti su “Il colonnello Chamagne: “L’Ucraina è sulla strada della rovina”

  1. S’ accaniscono, per interessi occulti, terapeuticamente su un malato terminale. Prolungandone solo l’ agonia. Perché ci sono guerre e guerre. I vergognosi occidentaloidi sono intervenuti a sostegno, come fanno da secoli, di una fazione in una guerra civile. Ne cito qualcuna, Cina guerra del Thè 1800, Cuba 1950, sempre Cina rivoluzione maoista 1950, Iran 1980.Non Una guerra normale. Appoggio poi ad una fazione banderista e nazista, tagliagole ed assassini psicopatici d’ innocenti civili. Dal lontano 2014. SENZA ALCUN TITOLO NÉ DIRITTO. Stavolta, per la prima volta nella storia gl’ andrà davvero male.

  2. Macron…. come fa certa gente ad arrivare al potere? come qua Conte? hanno lo “sguardo putturato e vuoto”, sono privi di morale e di logica eppure qualche miracolo li porta al potere…LA MAFIA INTERNAZIONALE RIESCE A FARE ANCHE QUESTO!

  3. L’ alleanza tra Russia e Francia è storica. I francesi devo sbarazzarsi dei domestici dell’ Usura anglo-Usa traditori della Francia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM