Il Braccio violento del Regime si abbatte sui portuali di Trieste: Polizia e Blindati per sgomberare il Porto

Come avevamo previsto, la repressione poliziesca si abbatte sui portuali di Trieste. Polizia in assetto di guerra con blindati ed idranti arrivati sul porto per sgombero violento dei portuali e di quanti si sono schierati in loro difesa. Le iimmagini in diretta:

Il governo Draghi Speranza mostra il suo volto più duro: il diritto di sciopero non esiste più, come quello del lavoro, tutto sospeso per stato di eccezione ed emergenza decretato.

I lavoratori vengono caricati, pocchiati e manganellati dalle forze di polizia che hanno ricevuto ordini perentori.

Il dissenso non può essere tollerato, bisogna dare l’esempio. Così hanno stabilito con il coro unanime di tutti i media che incitavno colpire e reprimere i ragazzi di Trieste.

Seguiranno ggiornamenti ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM