I sistemi di difesa aerea russo e siriano tengono gli F-35 britannici fuori dallo spazio aereo siriano


Gli F-35 britannici non hanno osato entrare nello spazio aereo siriano dopo l’incidente nel Mar Nero.

I sistemi missilistici antiaerei russi S-400 Triumph non hanno permesso ai caccia F-35 britannici di entrare nello spazio aereo siriano dopo un grave incidente nelle acque territoriali russe con un cacciatorpediniere britannico.

Poiché la presenza britannica in Siria non è stata approvata da Damasco, attraversare il confine siriano porterebbe immediatamente a un attacco dei sistemi di difesa aerea S-400 russi o dei sistemi di difesa aerea S-300 siriani. Quest’ultimo, tra l’altro, potrebbe essere guidato dai radar russi S-400.

Nonostante il fatto che la Marina britannica avesse precedentemente annunciato che avrebbe inviato i suoi caccia F-35 in Siria per combattere i militanti, nessun caccia britannico F-35 ha osato alzarsi dal ponte della portaerei Queen Elizabeth e violare il confine siriano .

Portaerei Britannica

Ovviamente Londra era ben consapevole che la Russia non avrebbe perso l’occasione di distruggere un caccia britannico F-35 con i suoi mezzi di difesa aerea, sfatando il mito dell’invisibilità di questi caccia.

Va notato che in precedenza i caccia delle forze aerospaziali russe hanno intercettato un caccia F-35 della NATO vicino ai confini siriani, che stava tentando di interferire con le manovre navali russe nel Mediterraneo.

Fonte: Al Manar

Traduzione: Luciano Lago

20 Commenti
  • IVANDRAGO
    Inserito alle 09:14h, 12 Luglio Rispondi

    Gli conviene tenersi alla larga dai sistemi antiaerei…….se per caso gliene tirano giù uno sai che danno, i potenziali acquirenti nel mondo non ne comprerebbero manco mezzo di quei mattoni con le ali…..con somma incazzatura da parte del complesso politico-militare-industriale usa.

  • Hannibal7
    Inserito alle 09:52h, 12 Luglio Rispondi

    Questa esitazione da parte dei britannici a far volare i loro F35 sui cieli siriani è la dimostrazione pratica della inferiorità militare occidentale rispetto a quella russa
    Come ho sempre affermato il tanto propagandato F35 è soltanto un ammasso di ferraglia…un costosissimo bidone volante
    Diciamo che gli inglesi si sono concessi una (rischiosa) crociera nel mediterraneo a spese dei contribuenti
    Dasvidania gente

  • E1
    Inserito alle 10:46h, 12 Luglio Rispondi

    i Sionisti hanno i soldi ergo possono costruire massivamente armi in modo da saturare le difese di chiunque.

    • luther
      Inserito alle 18:13h, 12 Luglio Rispondi

      È probabile…. ma se non fosse così? Insomma se ci fosse qualche altra brutta sorpresa sotto sotto? I russi sono pieni di insospettabili risorse, lo hanno già dimostrato…. eccome!

  • E1
    Inserito alle 10:48h, 12 Luglio Rispondi

    Con i soldi che hanno usa e nato potrebbero saturare le difese di chiunque con delle armi scadenti puntando sulla quantità

  • ARMIN
    Inserito alle 11:42h, 12 Luglio Rispondi

    Ferraglia, come volevasi dimostrare. I fessacchiotti anglosassoni, famosi per la falsità e le menzogne ………………………….. si credono i migliori della classe ………………………..POVERACCI!
    L’aviogetto F-35 è nato tra tante pretese, caccia per supremazia aerea, per appoggio alle truppe a terra, ecc. .
    Fondamentalmente, secondo me, ha un solo turboreattore, e questo limita tutte le prestazioni, ecc. .
    Uno dei primi F-35 con a bordo un colonnello americano, ha avuto problemi con l’ossigeno per il pilota;
    è precipitato. La moglie del colonnello ha fatto causa all’aviazione americana. Ma più di un pilota ha avuto problemi di asfissia. A un altro, una volta atterrato, non si apriva il cupolino. Sono dovuti intervenire dei serventi dall’esterno per aprirlo..
    Tu chiamali, se vuoi, fallimenti.
    Auguri.

    • Hannibal7
      Inserito alle 12:56h, 12 Luglio Rispondi

      Ma sai ARMIN,il fatto di avere un solo motore non influisce molto sulle prestazioni
      Il francese Mirage 2000 vola oltre 2300km/h
      Il più nuovo JAS 39 Gripen svedese,anch’esso con un solo motore,sfiora i 2500 km/h
      L’F35 viene dichiarato 1975 km/h
      Dasvidania egregio

      • ARMIN
        Inserito alle 13:52h, 12 Luglio Rispondi

        Per HANNIBAL 7. Ho scritto la risposta utilizzando la videata generale.
        La trovi più in basso.
        Ciao.

  • stefano
    Inserito alle 13:39h, 12 Luglio Rispondi

    a dirla tutta, neanche gli americani – così come gli inglesi – sono stati invitati da Damasco….eppure gli americani sono ben presenti in siria! ci credo poco che i russi useranno gli s400 contro eventuali sconfinamenti aerei inglesi in siria…nella migliore delle ipotesi cercheranno di disattivare i loro apparati elettronici…infatti sembra che i russi sono bravi in questo!

  • atlas
    Inserito alle 13:43h, 12 Luglio Rispondi

    un modo per far girare al largo gl’inglesi, massoni, democratici, giudeizzati, omofili e pederasti c’è: abbatterli

    • cherubbo
      Inserito alle 10:13h, 13 Luglio Rispondi

      AL Tabari, uno dei più grandi commentatori delle biografie è gli Hadith (racconti) di Maometto, disse che niente, Niente, contraddice il fatto che aisha fu sposata a 6 anni e stuprata a 6 anni.
      Aisha era una bambina, è lei stessa a dirlo in Ṣaḥīḥ al-Bukhārī Libro 58 Hadith 234.
      In Ṣaḥīḥ al-Bukhārī Volume 8, Libro 73, Numero 151 è scritto che Aisha voleva giocare con le bambole in presenza di Maometto.
      A me fanno piu’ schifo i pedofili.
      E cio’ non si puo’ negare perche’ significherebbe bestemmiare Il Ṣaḥīḥ di al-Bukhārī,e quindi dire che questa raccolta di hadith contiene falsità. Attenzione che Allah si arrabbia, poi va a finire che non ti da’ nessuna vergine in paradiso.
      Sisi sono proprio i democratici e quindi il 99% DELLA POPOLAZIONE ITALIANA I PEDOFILI.

      • atlas
        Inserito alle 11:19h, 13 Luglio Rispondi

        cambiamo strategia. Non diamo da mangiare ai troll democratici (non rispondiamogli nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

        • cherubbo
          Inserito alle 15:48h, 13 Luglio Rispondi

          Egregio DIO FIORE sii tollerante verso i meno fortunati.
          Non da fastidio,e’ innocuo,ripete sempre le stesse cose.
          Lasciatelo solo e scomparira’.
          Un abbraccio a te Fiore e all amico Atlas.

          • cherubbo
            Inserito alle 15:50h, 13 Luglio

            Condivido al 100% questo post e aggiungo:
            1 Da quando questo sito e’ di stampo fascista/dittatoriale?
            2 Chi l ha deciso?
            3 Perche’ Luciano Lago dovrebbe cancellare i democratici e non i troll prezzolati come te?
            4 Come ti permetti di insultare gli altri utenti?
            5 Chi sei?
            6 Redazione ma cosa aspettate a cancellarlo visto che a quanto pare lancia frecciate anche a voi?
            hannibal e’ giorgio sono la stessa persona,scrivono gli stessi commenti copia/incolla.

          • Hannibal7
            Inserito alle 17:09h, 13 Luglio

            Non si accettano consigli nè si dialoga con i liberal democratici …….

  • ARMIN
    Inserito alle 13:48h, 12 Luglio Rispondi

    Per HANNIBAL. Ciao, amico!
    Le prestazioni, sì, sono ottime nei monoturboreattori. Mi correggo.
    Ma hanno un inconveniente, se mi permetti.
    L’effetto giroscopio, dovuto alla massa rotante dell’unico turboreattore, in essi ha causato incidenti mortali nelle SQUADRIGLIE. Poiché non riescono a manovrare in modo ideale. in maniera ottimale, come con i biturboreattori.
    E uno si trova un aviogetto che resiste o devia dalla traiettoria che voglio imprimergli.
    Salutoni.

    • Hannibal7
      Inserito alle 18:15h, 12 Luglio Rispondi

      Ciao ARMIN
      Ho capito cosa vuoi dire…
      L’effetto giroscopio è fortissimo su aerei monomotore ad elica
      L’elica girando velocemente tende ad inclinare il velivolo nella direzione in cui gira (destra o sinitra)
      Ma questo effetto,se non erro,si verifica solitamente solo nella fase di decollo appena l’aereo stacca le ruote da terra
      Nei turbofan degli aerei da caccia invece,all’interno dell’involucro del motore,subito dietro il rotore principale ci sono una serie di altre corone dotate di pale più piccole che girano in senso opposto alternato
      Questo dovrebbe evitare l’effetto giroscopico
      Credo….
      Questo inconveniente comunque fa parte dell’addestramento dei piloti militari
      Il vantaggio di avere due motori fa si che in caso di piantata di uno,c’è sempre l’altro che può riportare a casa il velivolo sano e salvo…in caso di piantata di entrambi….usare il paracadute ah ah ah ah
      Dasvidania amico ARMIN

      • Hannibal7
        Inserito alle 18:18h, 12 Luglio Rispondi

        Per ARMIN
        Ps: dimenticavo….la Pattuglia Nazionale Acrobatica, nota come Frecce Tricolori, volano con gli MB-339 dotati di un unico motore….quindi….

        • ARMIN
          Inserito alle 19:53h, 12 Luglio Rispondi

          Per HANNIBAL7.
          Ciao, amico! Mi sa che ognuno di noi due parla di una cosa differente!
          Dell’aereo a elica non parlo. Il problema è della parte rotante del turbofan o turboreattore, quando è installato 1 solo.
          Allora, la parte più massiccia e resistente (basti vedere i turboreattori dei 2 aeromobili che hanno attaccato le torri, i turboreattori hanno spaccato, trapassato la struttura, almeno in 1 filmato, la fusoliera e le ali per quanto resistenti non sono teste d’ariete).
          L’effetto giroscopio, se tu hai un piccolo giroscopio, e lo lanci con la cordicella, facendolo ruotare velocemente, permane il vettore rotazione (l’asse) orientato fisso verso un punto dello spazio. Se tu con la mano cerchi di fargli cambiare direzione, questo si OPPONE per inerzia tendendo a mantenere la direzione iniziale.
          Detto questo, la parte rotante di un gigantesco turbofan, che ha una massa notevole, si comporta allo stesso modo. Io voglio virare (volo orizzontale rettilineo uniforme),
          un’imbardata di 15 gradi a destra, con un biturfoban, NO PROBLEM. con il monoturbofan, posso dover dare 18 gradi, o 12 gradi, a seconda della rotazione.
          Ecco perché c’è resistenza a modificare l’assetto dell’aviogetto con un turbofan.
          Ed ecco perché si sono scontrati in volo diversi aviogetti in formazione, quando devono manovrare, ci sono delle resistenze e deviazioni.
          Potrebbero ovviare, con computer e manovellismi di correzione, ma l’effetto giroscopico non è costante, dipende dalla velocità di rotazione del turboreattore e dalla traiettoria.
          Ciao.

          • Hannibal7
            Inserito alle 22:45h, 12 Luglio

            Mmm…sarebbe interessante fare due chiacchiere a quattr’occhi ARMIN
            Dasvidania amico

Inserisci un Commento