i missili di Hezbollah cadono sulla base navale israeliana

Il movimento libanese Hezbollah ha attaccato con diversi missili la base navale israeliana di Ras al-Naqura, situata al confine tra il Libano e i territori occupati.

Un video diffuso giovedì dal Movimento di resistenza islamica del Libano (Hezbollah) mostra il momento in cui i missili lanciati dal Libano meridionale hanno colpito le strutture della base navale israeliana di Ras al-Naqura.

L’attacco rientra nell’offensiva lanciata giovedì dal potente movimento contro le città israeliane di Kiryat Shomona e Birkhat Risha; così come un gruppo di soldati israeliani si sono radunati vicino alla caserma Zarit.

Gli attacchi fanno parte di un’azione di solidarietà con la Palestina e anche di una ritorsione per l’omicidio di 14 persone , tra cui 11 civili, in diverse aggressioni israeliane contro il Libano meridionale.
Il primo attacco nella città di Nabatie, a sud di Beirut, ha ucciso almeno otto membri della stessa famiglia e nel secondo nella città di Al-Sawana sono rimasti uccisi una donna e i suoi due figli.

Dall’inizio dell’operazione palestinese “Al-Aqsa Storm” contro Israele il 7 ottobre, Hezbollah ha condotto intense operazioni quotidiane contro obiettivi del regime sionista nel nord dei territori occupati a sostegno del popolo palestinese nella Striscia di Gaza e ridurre la pressione sulla Resistenza a Gaza.

Nota: Ad una richiesta fatta dal regime israeliano al Libano, di far arretrare le forze di Hezbollah di oltre 10 Km. dalla frontiera, il portavoce dei Hezbollah ha risposto: “noi non arretriamo neppure di un cm. dalle nostre posizioni, piuttosto è l’entità sionista che deve ritirarsi dalla terre che occupa illegalmente in Palestina, in Siria ed in Libano”.

Fonte: Hispan Tv

Traduzione e nota: Luciano Lago

4 commenti su “i missili di Hezbollah cadono sulla base navale israeliana

  1. La lotta irriducibile e intransigente di Hezbollah contro l’occupante sionista, e di conseguenza contro i suoi protettori anglo americani, và indirettamente anche a beneficio dei paesi servi europei, che purtroppo non lo capiscono e non vogliono capirlo, e quindi non colgono l’occasione dell’indebolimento USA per sfuggire al suo dominio !
    La sua lotta è anche la nostra, solo che la gran parte dei nostri simili zombificati e cloroformizzati, non arrivano a capirlo ! Forza HEZBOLLAH !

    1. Purtroppo gl’ Usa hanno comprato la fiducia europea. Quella non prestata al conio di basa sull’ assurda convinzione che i vaccari yankee siano imbattibili militarmente. Russia e poi Cina sfateranno il falso mito. Hasta la victoria siempre!

  2. Confido che tutte le forze sciite filo iraniane, Hezbollah, hamas, houthi e infine pure l’ Iran riescano a sbattere fuori americani ed ebrei dal medioriente. Attendono il momento opportuno, spero arrivi presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM