I governi europei iniziano a preoccuparsi per il deterioramento della situazione nel Donbass

I governi europei temono l’aggravarsi della situazione in Ucraina e nel Donbass, dopo gli ultimi episodi di guerra, questo avviene dopo che USA e NATO hanno trasferito massicce forniture di armi all’esercito Ucraino.

La UE chiede di prevenire un’ulteriore escalation del conflitto, a seguito di una dichiarazione del rappresentante ufficiale del Servizio estero europeo.

I rapporti di oggi riferiscono di un’escalation militare vicino a Zolotoy con l’uso di armi proibite dagli accordi di Minsk, che hanno prodotto altre vittime, sono estremamente allarmanti”, afferma il rapporto Interfax.

L’UE ha sottolineato che il bombardamento degli insediamenti il ​​18 febbraio viola il cessate il fuoco concordato e ha invitato le parti a tornare alla piena conformità agli accordi di Minsk.

In precedenza, nell’autoproclamata Repubblica popolare di Lugansk (LPR), le forze di sicurezza ucraine hanno sparato su infrastrutture civili a Kirovsk e nel villaggio di Donetsk. Più tardi, nell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk (DPR), hanno anche riferito di bombardamenti da parte delle forze armate nel nord di Gorlovka.

Effetti dei tiri di artiglieria dell’Esercito Ucraino su Lugansk

Nel quartier generale ucraino, le operazioni delle forze combinate, a loro volta, hanno accusato le milizie di attaccare le loro posizioni vicino agli insediamenti di Novotoshkovskoye, Orekhovo, Krymskoye e la fattoria Volny.

Il presidente dell’Ucraina Vladimir Zelensky ha dichiarato che, a seguito dell’incidente, l’esercito ucraino ha subito perdite.

Zelensky ha anche definito quanto stava accadendo come una provocazione e un tentativo di interrompere il “processo di pace” nel Donbass.

In realtà il processo di pace nel Donbass non si è mai avviato e la parte ucraina ha mostrato sempre la sua intransigenza, richiedendo preventivamente una resa delle forze secessioniste di Donetsk e di Lugansk che non hanno mai accettato di sottomettersi al governo di Kiev.

https://en.news-front.info/2020/02/18/the-european-union-is-concerned-about-the-worsening-situation-in-the-donbass/

Fonte: News Front

Traduzione e sintesi: Sergei Leonov

1 commento

  • Franco
    19 Febbraio 2020

    Sembra che in occidente la mano sinistra non sappia ciò che fa la mano destra

Inserisci un Commento

*

code