I corrispondenti militari hanno riferito di massicci attacchi delle forze aerospaziali in Ucraina

Le forze aerospaziali russe stanno infliggendo massicci attacchi all’Ucraina come parte di un’operazione militare speciale, riferiscono i corrispondenti militari.

Secondo il canale Telegram “Operazione Z: Russian Spring Military Commanders”, poche ore fa, i bombardieri a lungo raggio Tu-22 e Tu-95 hanno preso il volo.

Le esplosioni hanno tuonato nella regione di Poltava ea Krivoy Rog, nella regione di Dnepropetrovsk. Un’allerta aerea è stata dichiarata a Kiev e in tutte le regioni dell’Ucraina.
“Molti razzi volano verso le regioni occidentali”, afferma il canale.

Alla vigilia del Ministero della Difesa ha riferito che l’aereo delle forze aerospaziali russe vicino a Lipovka della Repubblica popolare di Donetsk (DPR) ha abbattuto un aereo Su-24 delle forze armate dell’Ucraina.
Il canale Rusvesna.su conferma queste informazioni
L’aviazione russa sta distruggendo le posizioni fortificate delle forze armate ucraine con attacchi precisi, il che consente alle unità russe a terra di ottenere un enorme vantaggio sul nemico.
Si suppone che l’offensiva aerea delle forze russe abbia l’obietivo di prevenire l’accumulo di forze ucraine e mercenari stranieri (NATO) per attuare una possibile controffensiva nell’area oggetto degli attacchi.

Fonti: VZGLYAD

rusvesna.su/news/

Traduzione: Mirko Vlobodic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM