Hezbollah: Sosteniamo il popolo palestinese e la sua resistenza… e tutte le forme di risposta all’aggressione

Hezbollah ha espresso “le sue più sentite condoglianze e simpatia ai fratelli del Movimento della Jihad Islamica in seguito al martirio del grande leader Taysir al-Jabari e di alcuni suoi fratelli: comandanti di campo che sono stati decorati con l’alta medaglia divina e hanno finalmente potuto esaudire i loro desideri più preziosi dopo una lunga vita trascorsa nella jihad e nella resistenza”.

In una dichiarazione, Hezbollah ha sottolineato che “questo caro popolo palestinese, che ha offerto i sacrifici più preziosi durante i lunghi anni di resistenza e di martirio di decine di leader, non sarà indebolito da questo atroce e infido crimine israeliano. Al contrario, questo crimine rafforzerà la sua determinazione a continuare il cammino di lotta fino al raggiungimento della vittoria e della liberazione”.

Hezbollah ha applaudito alla solidarietà di tutte le fazioni della resistenza palestinese, rilevando che “l’unità di posizione è il fattore principale per la vittoria sul nemico”.

Hezbollah ha ribadito “il suo continuo e fermo sostegno al popolo palestinese oppresso e la sua coraggiosa resistenza per liberare il popolo palestinese dall’occupazione israeliana, dalla sua terra e dai suoi detenuti al fine di raggiungere i suoi obiettivi legittimi”.

E per concludere esprimendo chiaramente il suo sostegno a tutte le forme di risposta intraprese dalla dirigenza del movimento della Jihad islamica per rispondere all’aggressione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM