Guerra Israele-Hamas in diretta: corpi estratti da sotto le macerie a Gaza

Palestinesi caricano i corpi delle persone uccise nel bombardamento israeliano della Striscia di Gaza su un camion davanti all’obitorio di Deir Al-Balah
Di Ted Regencia e Lyndal Rowlands


Pubblicato il 24 ottobre 2023
L’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi e gli ospedali potrebbero essere costretti a chiudere entro mercoledì notte a causa della grave carenza di carburante. Sono a rischio almeno 130 bambini nelle incubatrici e 140 pazienti in terapia intensiva.
Gli Stati Uniti e il Canada si sono uniti all’appello per una pausa umanitaria nella guerra tra Israele e Hamas per consentire la consegna sicura di aiuti ai civili a corto di cibo, acqua, medicine ed elettricità nella Striscia di Gaza assediata.

l segretario generale dell’ONU ha affermato che l’attacco di Hamas del 7 ottobre non è avvenuto “nel vuoto”, con Israele che ne ha chiesto le dimissioni.
Israele colpisce il campo profughi di Jenin con droni, almeno tre palestinesi uccisi nel raid israeliano nel campo.
Bombardamenti più intensi sono stati segnalati durante la notte in tutta Gaza, provocando altre centinaia di morti e feriti. Funzionari sanitari affermano che più di 700 persone sono state uccise nelle ultime 24 ore.
Almeno 5.791 palestinesi sono stati uccisi negli attacchi israeliani a Gaza, mentre più di 1.400 persone sono state uccise in Israele dal 7 ottobre.

Fonte: Al Jazeera News

Traduzione: luciano Lago

Un commento su “Guerra Israele-Hamas in diretta: corpi estratti da sotto le macerie a Gaza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM