Gli USA chiedono alla Russia di rimuovere i missili S-400 dalla Serbia

Gli Stati Uniti hanno formalmente protestato attraverso i canali diplomatici nel nostro paese (Serbia). I “partner esteri” esprimono il loro disappunto per la fornitura alla Serbia di sistemi di difesa missilistica “S-400”, tanto che, per abitudine, ne richiedono la loro rimozione. Lo scopo ufficiale di Mosca è stato quello di fornire i sistemi missilistici per le prossime esercitazioni militari congiunte tra Russia e Serbia.

La protesta è stata annunciata ufficialmente dal presidente del Dipartimento di Stato americano Morgan Ortagus.

La situazione è unica in quanto Belgrado ha chiesto a Mosca un supporto militare in relazione alle presunte minacce militari della NATO.

In risposta, il ministro della Difesa russo Shoigu ha annunciato la decisione di istituire un centro di difesa aerea e missilistica in Serbia, fornendo la stessa protezione contro l’Alleanza del Nord Atlantico e rafforzando la propria posizione geopolitica in Europa come contrappeso alle nuove basi missilistiche statunitensi (in Romania, Polonia e paesi Baltici).

Secondo i dati precedentemente annunciati, i sistemi S-400, trasferiti per le esercitazioni , saranno lasciati in Serbia come supporto militare promesso.

Il Dipartimento di Stato, come da tradizione, esprime pretese, definendo il comportamento del nostro paese “aggressivo” e “minacciando il mondo” – tutte cose a cui siamo già abituati (vedi i bombardamenti della NATO su Belgrado nel 1999).

“La Russia, e questo sta già diventando una tradizione, sta distruggendo con cura i contorni della sicurezza globale esistente schierando i propri sistemi di difesa antimissile in Serbia. Un simile comportamento da parte di Mosca è senza dubbio aggressivo, minacciando la pace in tutto il continente, proprio come gli interessi degli Stati Uniti nella regione.

Trasporto russo in Serbia

Abbiamo presentato una protesta ufficiale lungo i canali diplomatici. Il nostro paese (gli USA) richiede la rimozione dei sistemi installati, escludendo qualsiasi presenza militare russa nei Balcani “. Questa la dichiarazione del diplomatico USA.

Quando alcuni diplomatici parlano, sembra che non comprendano appieno l’argomento della conversazione.

Nota: La vicenda è senza dubbio esilarante. Gli Stati Uniti e la NATO stanno montando basi militari e missilistiche sotto le frontiere della Russia, dal Baltico alla Romania e definiscono “aggressive” le misure di Mosca di dotare un proprio alleato, la Serbia, di difese missilistiche contro eventuali minacce. Si parla di un paese che ha già subito una aggressione da parte della NATO nel 1999 con 72 giorni di bombardamenti che hanno colpito principalmente obiettivi civili e infrastrutture, mietendo oltre 2500 vittime civili.

https://www.stalkerzone.org/the-us-demanded-that-russia-remove-the-s-400-in-serbia/?fbclid=IwAR1PikgbKIrQAc_0REb4Uh6GRrM74g5cu2fW0QIBkM-zxqJZE_RFTTyE1uI

Fonte: Stalker Zone

Traduzione: Gordana Soprana

8 Commenti

  • Manente
    26 Ottobre 2019

    La spudoratezza dei gangsters anglo-sionisti è senza limiti e dimostra la concretezza dei loro piani di aggressione preventiva alla Russia. Per quanto riguarda l’Italia, ben venga ogni nuova istallazione militare russa in Europa che concorra a dissuadere i teorici americani della “convenienza” di infliggere il “primo colpo” alla Russia dal territorio europeo.

  • La soluzione
    26 Ottobre 2019

    I soliti piagnistei, si facessero un esame di coscienza e la smettessero di fare i padroni del mondo. A quanto pare sono gli americani a provocare guerre nel mondo. Gli americani se hanno le palle sparessero il primo colpo e poi vedremo come si inceneriscono i coglioni.

  • eusebio
    26 Ottobre 2019

    I russi come i cinesi con i penultimatum amerighi ci vanno al WC.
    La FED ha ricominciato a stampare dollari a tutta mandata, nella UE i tassi di interesse bancari e obbligazionari stanno diventando ovunque negativi, più Cina, Russia e alleati spingono sulla dedollarizzazione più si avvicina il collasso degli anglosionisti.

  • Fabio Franceschini
    26 Ottobre 2019

    Da che esistono i missili antiaerei sono armi prettamente difensive. No si capisce perché lo schieramento di tali armi sarebbe una minaccia per chiunque?

  • Idea3online
    26 Ottobre 2019

    Quando verranno posizionati in Libia l’Europa del Sud e l’Europa del Nord cosa diranno a Putin?

  • atlas
    27 Ottobre 2019

    gli usa sono ormai dei pezzenti. Si credono che i Russi sono tutti come D’Alema e BerLuxCohen ?

    Se i Russi poi vogliono installare gli S-400 a Napoli e Sigonella per me sono i benvenuti. E un bel calcio nel culo agli occupanti ameri cani

  • amadeus
    27 Ottobre 2019

    Magariiii, temo che allo stato delle cose, finché ci saranno i lecca lecca non sarà possibile , ci vuole un cambio della guardia radicale, se questo avverrà sarà festa nazionale per la fine di 70 anni di dittatura !

  • Idea3online
    27 Ottobre 2019

    Non più NWO ma NWD (DISORDER)………Solo il Regno di Dio potrà portare Ordine. Certo grazie alla Elite viene contenuta l’esuberanza del popolo che in linea di massima è una massa assetata di malvagità. Progressivamente gli esseri umani bravi e onesti saranno in numero inferiore. Cosa vediamo intorno a noi? Certo nel passato gli esempi di bene trasmettevano agli uomini si per vergogna, che per costrizione, il voler compiere opere di bene a se stessi ed agli altri. Oggi che la Satana S.p.A. fa tutto il possibile di spargere semi malvagi tutto è cambiato, questi semi si sviluppano nei nostri cuori e piante velenose o azioni malvagie hanno preso il controllo sulla tradizione, ed gli inetti, i mediocri, i perversi, le iene, i parassiti, i predatori, hanno preso il controllo e vengono temuti, quando decenni fa erano categorie emarginate. Certo Dio permetterà la Terza Guerra Mondiale, ed una Quarta Guerra Mondiale, permetterà la costruzione del Terzo Tempio a Gerusalemme, permetterà il Regno dell’Anticristo, permetterà il diluvio di fuoco. Da oltre 2000 anni la Grazia di Dio ha lasciato all’Elite la completa gestione, ma appena saremo nel Tempo Stabilito che aprirà la porta al Regno dell’Anticristo, il Bene sarà Luce, il Male sarà Tenebre. Non cammineranno più insieme, ma il grano e le zizzanie verranno separati. Ed il grano verrà vagliato a Gerusalemme.

Inserisci un Commento

*

code