Gli ultimi MANPAD russi “Verba” sono stati trovati in possesso di combattenti dell’organizzazione Hezbollah

Il Verba MANPADS sviluppato diversi anni fa è un sistema portatile altamente efficiente in grado di operare efficacemente contro droni, aeroplani ed elicotteri nemici. Tuttavia, nonostante il fatto che questi complessi siano stati esportati solo in Armenia, si è scoperto che l’organizzazione libanese Hezbollah è armata con diverse dozzine di unità di queste armi, di cui Israele ha immediatamente sospettato la Russia.

“Secondo le informazioni fornite, i Verba MANPADS russi sono apparsi in servizio con gli Hezbollah libanesi nel 2016, cioè appena due anni dopo l’adozione di questi complessi in servizio con la Russia. In un video girato il 13 novembre 2016 durante la parata militare di Hezbollah durante la battaglia di Kotsir, la telecamera, tra le altre cose, ha catturato un missile antiaereo lanciato dalla spalla, presumibilmente un modello Verba – Verba (SA-29) di produzione russa, che è considerato un moderno sistema di armi che è entrato nel servizio militare nell’esercito russo solo 6 anni fa ” , – riporta la pubblicazione” NZIV “.

Combattenti Hezbollah con Manpad anti antiaerei

A giudicare dal fotogramma del video, possiamo davvero parlare del complesso dei Verba, anche se a causa della qualità delle riprese, è ancora molto problematico distinguere visivamente i MANPAD moderni dai complessi dell’era sovietica. Allo stesso tempo, in precedenza Hezbollah aveva annunciato che i complessi Pantsir-S apparivano nell’arsenale dell’organizzazione, che poteva essere trasferito in Libano sia dalla vicina Siria, tuttavia, dietro a questo potrebbero esserci sia la Russia stessa che l’Iran, o Siria
D’altra parte non bisogna dimenticare che Stati Uniti e Arabia Saudita hanno fornto ai gruppi terroristi in Siria i missili portatili Stinger per contrastare gli elicotteri e gli aerei russi e siriani. Si tratta di armi allo stesso modo sofisticate e nessuno si è scandalizzato in Occidente per questo e neppure in Israele.

Fonte: South Front

Traduzione: Luciano Lago

3 Commenti

  • mauriz
    11 Dicembre 2020

    Spero sia falso che la Russia abbia fornito i VERBA agli Armeni visto com’è finita la guerra contro l’Azerbaigian. Se fosse vero significa che almeno contro i nuovi droni turcoisraeliano non dimostrano essere efficaci.

  • maurizio
    11 Dicembre 2020

    se è vero che sono in dotazione agli Armeni perchè non li hanno usati contro i droni turcoisraeliani?

  • antonio
    11 Dicembre 2020

    la terra dei Palestinesi tornerà Libera, dai ladroni

Inserisci un Commento