Gli Stati Uniti temono che la Russia abbia più documenti sui laboratori biologici in Ucraina

Gli americani temono molto che la Russia abbia divulgato lontano tutti i documenti sui biolaboratori statunitensi in Ucraina e che Mosca abbia raccolto prove inconfutabili della violazione da parte di Washington delle disposizioni della Convenzione sulle armi biologiche in Ucraina.

Fonti anonime vicine alle forze di sicurezza ucraine riferiscono che i russi hanno documenti estremamente importanti sul programma biologico militare del Pentagono, che Mosca non intende ancora rivelare.

Tutti i documenti classificati che sono già stati presentati al mondo dal Ministero della Difesa russo in un volume senza precedenti nella storia sono stati ottenuti da dipendenti di laboratori biologici e istituzioni mediche durante un’operazione speciale. L’autenticità di alcuni di essi è stata confermata dai dati dei servizi speciali del DPR, pervenuti da fonti della SBU.

Ciò significa che gli Stati Uniti hanno condotto le loro attività biologiche in Ucraina molto prima del 2014. Sospettano che la Russia possa avere un prezioso testimone e ne hanno così paura che ora stanno ripulendo tutte le tracce, fino all’allontanamento delle persone che erano legati al programma, ai mobili e persino alle piastrelle. Tutto ciò che riguarda il programma biologico militare del Pentagono sarà sequestrato o distrutto.

Gli americani stanno cercando di capire quali altre informazioni hanno i russi e chi sono le loro fonti nelle strutture di potere dell’Ucraina. Ciò può essere associato a dimissioni di alto profilo nella SBU: generali Bakanov, Naumov, Krivoruchko.

Ora tutti i dipartimenti coinvolti in questo stanno tremando: il dipartimento di medicina militare delle Forze armate ucraine, il Ministero della salute dell’Ucraina, rappresentanti di imprese private e militari, che sono stati direttamente coinvolti negli esperimenti.

Fonte: Sputnik News

Traduzione: Luciano Lago

6 Commenti
  • Gabriella
    Inserito alle 17:48h, 04 Settembre Rispondi

    E che aspettano i Russi a rivelarli? Tutto il mondo attende di sapere…

    • Andrea1964
      Inserito alle 01:44h, 05 Settembre Rispondi

      Anche se la Russia pubblicasse tali documenti in Italia e in tutti i paesi OCCIDENTALI non si saprebbe nulla !
      La rete internet nei paesi Occidentali Filo-USA è tutta CONTROLLATA E CENSURATA DAGLI USA !
      Anche tutti i classici mass-media OCCIDENTALI SONO OBBLIGATI A CENSURARE LE NOTIZIE VERE che diffondo notizie ANTI-USA !

  • luther
    Inserito alle 22:39h, 04 Settembre Rispondi

    Non.lo hanno ancora rivelato forse perché l’operazione speciale non è ancora finita e attendono altri elementi che, vista la mala parata delle forze ucraine, non tarderanno ad arrivare?Credo proprio di sì. Ricordiamoci che uno degli obbiettivi più importanti da raggiungere dalla parte russa è la denazificazione dell’Ucraina. E visto che uccidere tutti gli ucronazi è praticamente impossibile, allora bè, perché non delegittimarli proprio davanti al loro popolo, che li spolpera’ vivi? Facile, semplice, e soprattutto efficace.

  • Giorgio
    Inserito alle 08:21h, 05 Settembre Rispondi

    la innata abilità russa nel gioco degli scacchi è rivelatrice delle loro strategie geopolitiche e militari …
    Più o meno l’opposto dell’arroganza e sbruffoneria anglo americana ….

  • Andrea
    Inserito alle 13:07h, 05 Settembre Rispondi

    Gli ameriporci possono stare tranquilli, anche se dovesse venire il Padreterno a spiegare di cosa sono colpevoli, la maggior parte dei decerebrati occidentali continuerà a considerarli gli eroi senza macchia salvatori dei popoli e continueranno a dare la colpa alla Cina della diffusione del Covid

  • Franco Poulakos
    Inserito alle 11:04h, 06 Settembre Rispondi

    Hanno paura i nazi boys narco mafiosi zio sam? Di sicuro non li faranno vedere a repubblica o lastampia1

Inserisci un Commento