Gli Stati Uniti stanno reclutando membri di organizzazioni terroristiche per combattere in Ucraina, avverte il servizio di intelligence estero russo

Le agenzie di intelligence statunitensi sarebbero intervenute nel rilascio di militanti di gruppi come lo Stato islamico dalle carceri in Siria per addestrarli in vista del loro trasferimento in territorio ucraino, secondo l’agenzia di sicurezza russa.

di Omar Marques / Agenzia Anadolu /

Gli Stati Uniti “reclutano attivamente” membri di organizzazioni terroristiche internazionali come mercenari per partecipare alle operazioni militari in Ucraina, ha avvertito martedì il Russian Foreign Intelligence Service (SVR, per il suo acronimo in russo).

Secondo un comunicato dell’agenzia, i servizi segreti statunitensi sono intervenuti nel rilascio di militanti di gruppi come lo Stato islamico (ISIS) dalle carceri in Siria, che vengono addestrati alle tattiche di combattimento in vista del loro trasferimento in territorio ucraino. .

Nello specifico, si stima che almeno 60 membri dell’IS , di età compresa tra i 20 e i 25 anni, siano stati rilasciati dalle carceri controllate dai curdi e successivamente trasferiti nelle vicinanze della base militare siriana di Al Tanf controllata dagli USA.
“Questa base militare e i suoi dintorni sono diventati da tempo una sorta di ‘hub’ terroristico in cui fino a 500 membri dell’IS e altri jihadisti fedeli a Washington vengono ‘riqualificati’ simultaneamente”, ha affermato l’SVR.

Base USA Al Tanf con terroristi protetti da USA

Le forze speciali risultanti, che ora vengono dirette in Ucraina, sono state originariamente addestrate per compiere ” atti sovversivi e terroristici contro unità delle forze armate russe in Siria”. Il loro “corso di addestramento” include l’addestramento all’uso di sistemi missilistici anticarro, droni da attacco e ricognizione MQ-1C e apparecchiature avanzate di comunicazione e sorveglianza, afferma l’intelligence russa.

“I fatti di cui sopra dimostrano ancora una volta che gli Stati Uniti sono disposti a utilizzare qualsiasi mezzo per raggiungere i propri obiettivi geopolitici, non escludendo la sponsorizzazione di gruppi terroristici internazionali”, conclude l’SVR.

All’inizio di marzo, l’SVR ha denunciato l’uso della base di Al Tanf per addestrare terroristi da utilizzare nel Donbass . Allo stesso tempo, hanno avvertito che la CIA e il Comando per le operazioni speciali degli Stati Uniti stavano formando unità combattenti in Medio Oriente e Africa per partecipare ad “attività sovversive e terroristiche” in Ucraina.

Fonte: https://actualidad.rt.com/actualidad/430086-eeuu-reclutar-miembros-organizaciones-terroristas-combatir-ucrania

Traduzione: Luciano Lago

8 Commenti
  • Farouq
    Inserito alle 23:29h, 17 Maggio Rispondi

    Terreroristi, galeotti, drogati, neonazisti, mercenari, attori, ecc…
    Hanno raschiato il fondo del barile, cos’altro manca?

  • Luca
    Inserito alle 23:46h, 17 Maggio Rispondi

    Minkia davvero , pure i chiavacammelli stanno arruolando , ma o metto er cinturone esplosivo ? Sono arrivati ai datteri ….

  • Sergio Calumeros
    Inserito alle 02:26h, 18 Maggio Rispondi

    Luca come sempre da persona ignorante che sei contesti le informazioni vere che non provengono dalla PROPAGANDA OCCIDENTALE O DALLA CIA ?
    Basta saper leggere una qualsiasi Rivista Occidentale o anche vedere qualche documentario TV occidentale che racconta le vecchie “bravate” ( oggi si chiamano fatti storici ) fatte dalla CIA e dalle sue agenzie Terroristiche in passato per sapere cosa fanno oggi .!

  • Nexus
    Inserito alle 09:07h, 18 Maggio Rispondi

    La nazione esportatrice di civiltà e democrazia sta rischiando il fondo del barile per procurarsi carne fresca da cannone

  • Nuccio Viglietti
    Inserito alle 09:29h, 18 Maggio Rispondi

    Sempre più chiaro chi davvero si nascondesse dietro temuto terrorismo mediorientale che ha flagellato paesi europei in primo ventennio questo secolo… magicamente con comparsa covid… spariti terroristi… un terrore alla volta per carità!…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

    • Giorgio
      Inserito alle 17:42h, 18 Maggio Rispondi

      1 – Terrorismo “islamico” …..
      2 – Terrore covid …..
      3 – Terrore guerra in Ucraina …..
      Chi ha organizzato e diffuso queste ondate terroristiche ….. se non usa-gb-nato e ue ….. ?
      Ergo ….. sono loro gli stati terroristi che distruggono, dominano e affamano il resto del mondo …..
      Qualcuno non se ne è ancora accorto, oppure finge perchè è troppo doloroso ammettere che le “grandi democrazie liberali” occidentali, i paesi “più progrediti” ….. in realtà sono il male assoluto …..

  • antonio
    Inserito alle 14:33h, 18 Maggio Rispondi

    gli yankee proseguono le tattiche usate in Siria Somalia Nigeria Yemen e Colombia – in god we kill

  • Luca
    Inserito alle 03:10h, 19 Maggio Rispondi

    Sergio non contestavo nulla ,cercavo di sdrammatizzare e dicevo che per esser arrivati ad arruolare i membri del isis ( chiavacammelli ) e muoverli in Ucraina ,sono proprio alla frutta …credimi so’ benissimo cosa hanno combinato quei maiali dei governi americani democratici e repubblicani che fossero , in giro per il mondo ma i nodi stanno venendo aL pettine e oltre mezzo secolo di barbarie non saranno dimenticate ….

Inserisci un Commento