Gli Stati Uniti hanno attaccato le truppe controllate dalla Turchia con 6 elicotteri


Gli Stati Uniti hanno condotto un’operazione speciale nella parte nord della Siria controllata dalla Turchia.

Stanotte, l’esercito americano ha attaccato i militanti controllati dalla Turchia nel nord della Siria. Come è noto, l’esercito americano ha schierato 6 elicotteri militari che hanno invaso lo spazio aereo siriano e, attaccando le postazioni dei militanti controllati dalla Turchia, hanno catturato una delle figure chiave del gruppo armato illegale filo-turco.

Secondo i media curdi, questa sera sei elicotteri militari americani hanno immediatamente invaso lo spazio aereo siriano e hanno attaccato le postazioni delle forze filo-turche vicino alla città di Kobani, sparando contro di loro diversi missili. Inizialmente, le circostanze dell’operazione speciale statunitense sono rimaste sconosciute, tuttavia, come si è scoperto in seguito, uno dei comandanti dei militanti turchi è stato catturato (il suo nome non è al momento divulgato).
L’agenzia di stampa Avia.pro ha ottenuto filmati unici che mostrano come un gruppo di elicotteri militari americani sia stato coinvolto in un’operazione speciale nel nord della Siria.
Al momento non è noto se l’operazione sia stata coordinata con la parte russa, poiché per consentire agli elicotteri americani di entrare nello spazio aereo della Siria settentrionale, quest’ultima dovrebbe volare attraverso lo spazio aereo controllato dall’esercito siriano e russo. Tuttavia, gli esperti hanno richiamato l’attenzione sul fatto che gli elicotteri volavano a bassa quota, quindi, ovviamente, cercando di nascondersi dai sistemi di difesa aerea.
Подробнее на: https://avia.pro/news/ssha-atakovali-podkontrolnye-turcii-voyska-zadeystvovav-6-vertolyotov

Traduzione: Luciano Lago

7 Commenti
  • birratarelli
    Inserito alle 09:41h, 16 Giugno Rispondi

    mi sarebbe piaciuto che 6 zanzare volanti fossero state incenerita dalla contraerea Rus….ehm siriana così altri 6 rambocoglioni in altrettanti sacchi di plastica.

    DASVIDANIA TOVARICH
    SLAVA RUSSIA

  • birratarelli
    Inserito alle 09:42h, 16 Giugno Rispondi

    mi sarebbe piaciuto che 6 zanzare volanti fossero state incenerita dalla contraerea Rus….ehm siriana così altri 12 rambocoglioni in altrettanti sacchi di plastica.

    DASVIDANIA TOVARICH
    SLAVA RUSSIA

  • Giorgio
    Inserito alle 09:54h, 16 Giugno Rispondi

    Biden e Johnson dovranno incrementare la produzione di sacchi di plastica …….

  • Gabriella
    Inserito alle 13:50h, 16 Giugno Rispondi

    Da troppi anni lo stato di Siria subisce attacchi contro la propria sovranità, nell’indifferenza generale. Poi si dice che in Ucraina viene violata la sovranità statale e che questo è intollerabile. Più ipocriti di così… Ma davvero ancora qualcuno crede alla stampa e alla televisione ufficiali?

    • Viaggiatore 5
      Inserito alle 14:55h, 16 Giugno Rispondi

      In Siria c’e’ la.guerra civile dall 2011. Nel paese sono intervenuti USA, Turchia, Iran, Russia, Israele. Non appronfiamo i ruoli dei vari paesi in questa guerra.
      In questo articolo descrive un attacco.americano nel nord del paese. Su milizia filo-turca. Ricordiamo che la Turchia sta preparando, in questi giorni, una operazione speciale in quell ‘area. Io vedo un collegamento con il rifiuto della Turchia all ‘ingresso nella Nato di Svezia e Finlandia.
      Per tua affermazione che qualcuno ancora crede alla stampa e TV ufficiali e no. Sicuramente in Occidente piu’ della meta’ delle persone crede ciecamente. Le favole della vittoriosa democrazia occidentale. Modello mondiale.

      • Tacambada1964
        Inserito alle 16:50h, 16 Giugno Rispondi

        Non sei molto informato né sveglio viaggiatore n 5 !
        In Siria e in tutto il medio oriente non c” è stata nessuna guerra civile dal ” inizio degli anni 80 !
        L” unico paese medio orientale dove è in corso una VERA guerra civile da 40 anni si chiama Israele !
        Israele ha invaso la Palestina ha rapinato la terra ai Palestinesi e li ha rinchiusi nei ghetti e nelle Riserve a morire di fame dove i palestinesi vengono usati anche come bersagli umani viventi dagli Israeliani oppure come bersagli di nuove armi Israeliane !
        Nel resto del medio oriente ci sono state solo delle ingerenze ARMATE-TERRORISTICHE -MILITARI finanziate ed armate da USA-UK-UE -NATO -ISRAELE .
        Tunisia-Libia-Egitto-Yemen-Siria -Iraq-Libano nessuna di queste tue “guerre ” civili era spontanea !
        Le nazioni tiranniche “democratiche” Occidentali USA & NATO creano fittizie rivolte popolari inviando armi e mercenari-terroristi-tagliagole comuni armati fino ai denti nelle Nazioni Libere dove vogliono creare una fittizia guerra civile che poi darà il pretesto ad USA -UK-UE-NATO-ISRAELE per un intervento “umanitario ” contro il legittimo governo per creare un regime Fantoccio Filo-USA !
        Questo giochetto criminale di USA-UK-UE-NATO-ISRAELE di creare FINTE guerre civili per poi avere il pretesto di un intervento militare diretto ha funzionato per 40 anni perfino in Ucraina dove c” è stata una finta rivolta popolare e un colpo di Stato voluto dagli USA questo giochetto però è fallito in Siria !

        • Giorgio
          Inserito alle 08:17h, 17 Giugno Rispondi

          Commento perfetto TACAMBADA1964 …… !!!

Inserisci un Commento