Gli Stati Uniti bombardano di nuovo paesi di mezzo mondo per “difendersi”

di Caitlin Johnstone.

Gli Stati Uniti stanno ancora una volta bombardando illegalmente le nazioni dall’altra parte del pianeta che hanno invaso e occupato, e chiamano questa aggressione mortale come “difensiva”.

” Su istruzioni del presidente Biden, le forze militari statunitensi all’inizio della serata di ieri hanno effettuato attacchi aerei difensivi di precisione contro le strutture utilizzate dalle milizie sostenute dall’Iran nella regione di confine tra Iraq e Siria “, si legge in una dichiarazione del segretario stampa del Pentagono John Kirby. ” Gli obiettivi sono stati scelti perché queste strutture sono utilizzate dalle milizie sostenute dall’Iran che sono impegnate in attacchi di veicoli aerei senza equipaggio (UAV) contro il personale e le strutture statunitensi in Iraq. Più specificamente, gli attacchi statunitensi hanno preso di mira strutture operative e di stoccaggio di armi in due località in Siria e una località in Iraq, entrambe situate vicino al confine tra questi paesi ”.

L’affermazione che queste azioni fossero di natura “difensiva” è ancora più assurda del fatto che tutti noi continuiamo a sostenere che questo presidente ovviamente demente sta “gestendo” qualsiasi cosa. Non è possibile per gli invasori occupanti agire in modo difensivo nelle nazioni che loro occupano e invadono; Le truppe statunitensi sono in Iraq solo attraverso un’invasione illegale nel 2003 , un rientro fasullo nel 2014 e un rifiuto di partire su richiesta del governo iracheno l’anno scorso, e sono in Siria illegalmente e senza permesso del governo siriano.
Non possono quindi mai essere altro che aggressori; non possono agire sulla difensiva.

È come se entrassi in casa del tuo vicino per rubare lui, lo uccidi quando cerca di fermarti e poi invochi l’autodifesa perché consideri la sua casa di tua proprietà. È solo nell’Universo Alternativo Eccezionale americano che questo è considerato normale e accettabile.

L’unica vera azione difensiva che gli Stati Uniti potrebbero legittimamente intraprendere per proteggere le truppe in Iraq e in Siria sarebbe quella di ritirare le truppe americane dall’Iraq e dalla Siria.

Non esiste un’autorizzazione legale per le truppe statunitensi di essere in Iraq o in Siria. Portali a casa e smettila di bombardare le persone con il pretesto dell’autodifesa.

Base USA in Siria

Come ha sottolineato l’ ex rappresentante degli Stati Uniti Justin Amash dopo l’attentato, non esiste un vero permesso legale per le truppe statunitensi di essere in Iraq o in Siria in primo luogo. Come ha sottolineato il giornalista Glenn Greenwald, non c’è nemmeno una base legale per bombardare il personale militare di queste nazioni, non importa quanto siano “appoggiate dall’Iran”.

” So che è scoraggiante notare questo, ma Biden non ha l’autorità legale per bombardare obiettivi “sostenuti dall’Iran” in Siria e Iraq “, ha twittato Greenwald, aggiungendo: ” Ma Obama ha bombardato la Libia dopo il voto negativo nel Camera dei Deputati, e pochi specialisti dello stato di diritto sacro se ne preoccupavano ”.

La giustificazione legale che l’amministrazione Biden sta usando per questo attacco aereo è la stessa che ha usato per i suoi attacchi aerei in Siria lo scorso febbraio : non antiterrorismo, ma un’interpretazione estremamente bizzarra e ampia dell’articolo II della Costituzione degli Stati Uniti.

” In materia di diritto internazionale, gli Stati Uniti hanno agito in conformità con il loro diritto di autodifesa ” , scrive Kirby nella suddetta dichiarazione. “ Gli attacchi erano sia necessari per fronteggiare la minaccia sia di portata limitata in maniera adeguata. Per quanto riguarda il diritto nazionale, il presidente ha compiuto questo passo in conformità con la sua autorità ai sensi dell’articolo II per proteggere il personale americano in Iraq ”.

Questa affermazione su cui l’esecutivo ha fatto affidamento di recente, che l’articolo II consente atti di guerra unilaterali dall’altra parte del pianeta senza l’approvazione del Congresso, è stata oggetto di critiche da parte di giuristi di tutto lo spettro politico in America. Come scrisse Tess Bridgeman per Just Security dopo gli attacchi aerei di Biden a febbraio:

” Con il termine del mandato dell’ex presidente Donald Trump, è tempo di valutare la sua eredità di poteri di guerra e vedere dove si trova l’amministrazione Biden, poiché inizia a chiedersi come e quando usare la forza all’estero senza l’autorizzazione del Congresso. Il quadro che emerge dai rapporti sui poteri di guerra di Trump al Congresso è quello di una visione straordinariamente ampia del potere del presidente di usare la forza all’estero senza il permesso del Congresso e di una volontà di sfruttare le lacune nei requisiti di segnalazione in un modo che oscura le informazioni sul uso della forza da parte del pubblico ”.

La disponibilità a sfruttare le scappatoie è buona. Ma finché gli atti di violenza militare di massa serviranno da cemento di un impero globale, la morte troverà un modo di manifestarsi.

fonte: https://caityjohnstone.medium.com

Traduzione: Luciano Lago

17 Commenti
  • ARMIN
    Inserito alle 12:02h, 30 Giugno Rispondi

    Il povero Biden, un vero genio, anzi un genione, è un falsone ……………………………………………………………………………………….
    tra inglesi e americani, la falsità e la menzogna sono di casa. Solo che LO SANNO TUTTI,
    oramai. Tempi difficili per i padroni del vapore …………………………………………………………………………………………..
    sono sul vapore Titanic. HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Tu chiamali, se vuoi, fiaschi.
    Auguri.

  • antonio
    Inserito alle 12:24h, 30 Giugno Rispondi

    i grandi cristiani, democratici ed antifascisti che finanziarono le dittature Hitler, Mussolini, Franco, Salazar, Pavelic, Pinochet, Videla, viva il dollaro viva il mercato, viva il capitalismo

    • claris
      Inserito alle 12:42h, 30 Giugno Rispondi

      alla fine ci sono sempre di mezzo loro,ma non solo,tutti i fanatici religiosi

      • Giorgio
        Inserito alle 13:48h, 30 Giugno Rispondi

        Il male del mondo non è il fanatismo religioso …… ma il profitto individuale messo sopra ad ogni altro valore ….
        e istituzionalizzato nel sistema sociale liberal democratico capitalista e globalista …..

        • atlas
          Inserito alle 14:05h, 30 Giugno Rispondi

          alla fine ci sono sempre loro, i democratici massoni giudei. E mettere in mezzo Hitler, Nazional Socialista, col democratico liberale Pinochet è una cagata pazzesca

          • claris
            Inserito alle 14:30h, 30 Giugno

            si certo come no^^
            Pensi che i tuoi idoli abbiano ucciso almeno un massone ?
            O forse non e’ che abbiano indebolito ancor piu’ una nazione in modo tale da obbligare questa a cedere sovranita’ al potere ?
            Cioe’ ai gruppi massonici ?
            Se non te ne sei accorto la stessa tecnica e’ usata da secoli nei confronti delle nazioni goy , intese come Stati Nazionali , cioe’ come popoli con le loro tradizioni , regole , diritto,leggi. .
            Negli anni dal 35 al 45 mentre l’ Europa occupata era terrorizzata da ss e gestapo a Londra sorseggiando the si discuteva amabilmente riguardo al timing di uscita del nazismo e di baffetto dal teatrino .
            E quando hanno deciso il gioco e’ finito .
            E’ bastato un ( uno – 1 ) loro agente per uccidere Mussolini e sequestrare il carteggio .
            Ancora 30 dopo l’ omicidio i partigiani che erano presenti all’ omicidio erano reticenti a parlare , terrorizzati .
            Nell’ immediato dopoguerra tra gli eccidi e le decine di migliaia di assassinati figurarono anche quelli mai pubblicizzati di persone non fasciste che salvarono degli ebrei facendoli scappare .
            Domanda : visto che non erano fascisti , visto che fecero scappare degli ebrei , CHI li assassino’ ?
            Suggerimento : gli stessi che nei ghetti delle citta’ polacche ( e non solo polacche visto che abbiano un noto caso ungherese….) davano la caccia ai fuggitivi per poi consegnarli ai nazisti …..

            Una mia stretta parente ebbe una nonna che nella Bielorussia occupata nel 1943 fu presa , poco piu che ventenne , e caricata su un vagone merci assieme ad altre ragazze per essere inviata in Germania per compiere lavori da schiava .
            Il padre , informato dell’ accaduto , corse da un amico ebreo molto influente e rispettato poiche’ pluridecorato per l’ apporto dato alla rivoluzione g-bolscevica a chiedere aiuto .
            Andarono allora dall’ ufficiale nazista in capo il quale dette l’ ordine di liberare la prigioniera .
            Quale autorita’ poteva avere un rivoluzionario bolscevico su un ufficiale delle ss ?
            Chiaramente si tratto’ di riconoscere l’ autorita’ gerarchicamente superiore .
            Casi come questi non furono isolati .
            Come racconta soros erano loro ad indicare ai nazisti chi dovevano prendere , cosi come da accordi superiori .
            Le pedine , i pesci piccoli , come i baffetti e i provenzano , quando hanno esaurito la loro funzione vengono eliminati in un batter di ciglia .
            Ma voi continuate pure a venerare le pedine sioniste^^

  • Giorgio
    Inserito alle 08:38h, 01 Luglio Rispondi

    Accidenti ….. è il tuo commento più lungo da quando sei su questo sito ……
    speriamo che sforzarsi di argomentare sia un primo passo verso un rinsavimento ……
    solo che fai molta confusione …… ma chi è che venera i sionisti ?

    • atlas
      Inserito alle 10:09h, 01 Luglio Rispondi

      è tutto una confusione, prima di tutto sessualmente. Io non gli ho nemmeno risposto perchè tanto so che se ne deve andare

    • claris
      Inserito alle 10:45h, 01 Luglio Rispondi

      oh contate perfino le righe dei miei commenti?
      Significa che sotto sotto mi apprezzate,pero; potreste sforzarvi li leggerli^^
      Dal momento in cui venerate le maionette sioniste venerate anche i sionisti vi pare?^^
      E poi sono gli altri i confusi^^
      Al tagliagole non gli rispondo proprio u.u

    • Hannibal7
      Inserito alle 14:31h, 01 Luglio Rispondi

      Azz…
      È forte la Claris
      Unica pecca è stato scrivere che noi si venera i sionisti
      Ma ziofa’!!!

      Esco un attimo dal discorso per dirvi che sono tornato a casa
      Mi aspetta un mesetto di paziente convalescenza…e dolori da sopportare
      Saluti egregi

      • claris
        Inserito alle 15:30h, 01 Luglio Rispondi

        Hitler era pappa e ciccia con gli ebrei.
        Quelli potenti pero’

        • Giorgio
          Inserito alle 19:11h, 01 Luglio Rispondi

          Se Hitler era pappa e ciccia con gli ebrei ……. allora non credi nella shoa, come viene raccontata dalla propaganda anglo sionista …….
          il tuo paradossale commento ha per effetto che senza rendetene conto forse fai un passo avanti ……
          ma sei troppo contradditoria perchè mi convinca di questo …..

          • claris
            Inserito alle 19:41h, 01 Luglio

            Ni.
            La Shoa per certi versi c e’ stata ma non come la raccontano.
            Non sono stati i nazisti a sterminare gli ebrei ma ebrei a sterminare altri ebrei.
            Negli anni 40 in Germania c e’ stato un violento scontro tra due correnti di pensiero della massoneria ebraica,da una parte c erano gli ebrei della nuova loggia illuminata senza scrupolo morale e dall altra gli ebrei massoni neo tradizionalisti fedeli a concetti come il rispetto delle leggi e dell uguaglianza.
            Il primo gruppo e’ riuscito a sopraffare il secondo facendo uso del braccio forte dello Stato e delle organizzazioni criminali europee.
            Hitler e’ stato semplicemente prima lo strumento di distruzione,poi il nemico da distruggere e poi il mostro distrutto ma da perseguitare.
            Percio’ vedete in Hitler una contrapposizione al sionismo e’ stupido^^”

  • Hannibal7
    Inserito alle 02:39h, 02 Luglio Rispondi

    Claris, cioè fammi capire…furono ebrei travestiti da SS a sterminare altri ebrei???
    Stanotte non riesco a dormire causa forti dolori post intervento….ma leggere il tuo commento mi ha destato completamente
    Saluti né

    • atlas
      Inserito alle 09:28h, 02 Luglio Rispondi

      io credo alle onde … se la morfina non ha fatto effetto si di te di rigetto ha preso in pieno la/il claris. E’ come se avesse avuto un’automobile in faccia

    • claris
      Inserito alle 10:47h, 02 Luglio Rispondi

      Esatto^^
      Ci furono accordi tra massoneria,deep state e organizzazioni criminali europee. Proprio questo fece imbestialire il giudaismo di base anglo-sassone, perché li stavano per spodestare. Hanno causato un guerra totale per impedire la loro capitolazione (prima ci fu l’embargo). Ci fu di vero un certo giudaismo che volle fare accordi col Terzo Reich per l’approprazione della terra palestinese. L’accordo saltò sia perché Hitler volle tenere gli arabi alleati, sia perché dopo Stalingrado certi sionisti abbandonarono il Reich come opzione. Questa era geostrategia è si gioca su altri livelli.
      Dal punto di vista socio-economico invece il Terzo Reich aveva piene mani nell’occidente liberale e con l’oriente bolscevico. Anzi quí è la vera ragione della mobilitazione dei giudei su scala mondiale.
      Poi ci sono altre questioni, ma mi fermo quí.
      Il resto sono tesi complottiste pseudo deliranti da muslim^^

      • Giorgio
        Inserito alle 11:27h, 02 Luglio Rispondi

        Claris ci vuole sorprendere con ….. effetti speciali ……
        ma sotto sotto, anzi neanche tanto sotto, c’è la “sostanza” liberista democratica globalista che già conosciamo ……

Inserisci un Commento