Gli americani non sopportano i “palloni” cinesi che sorvolano il loro territorio

Le già tese relazioni sino-americane sono così peggiorate da un cosiddetto “pallone spia” trovato a sorvolare il suolo americano, tanto che Antony Blinken rinvia il suo viaggio in Cina.

Il segretario di Stato americano Antony Blinken ha rinviato una visita in Cina, previsto per questo sabato, dopo che Washington ha accusato Pechino di “violare la sovranità degli Stati Uniti” trovando quello che ha definito un pallone spia cinese che sorvolava il suo territorio.

” È molto importante sottolineare che la presenza di questo pallone di sorveglianza sugli Stati Uniti, nei nostri cieli, è una chiara violazione della nostra sovranità, una chiara violazione del diritto internazionale e chiaramente inaccettabile “, ha detto Blinken ai giornalisti venerdì.

Blinken: “diciamo No ai palloni cinesi”

Il capo della diplomazia statunitense, in visita in Corea del Sud, ha dichiarato che non fisserà una data specifica per visitare la Cina e ha sottolineato che al momento concentrerà la sua attenzione sulla risoluzione delle tensioni in corso.
Questo mentre venerdì la Cina ha completamente eliminato l’ipotesi di aver inviato un ordigno spia, spiegando che si trattava di un dirigibile meteorologico civile che è stato deviato dalla sua rotta dalla forza dei venti di ponente.

“Il pallone aereostatico viene dalla Cina, è di natura civile ed è utilizzato per ricerche meteorologiche e scientifiche”, ha riconosciuto in un comunicato il ministero degli Esteri cinese .

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (Pentagono) ha riferito lo stesso giorno di aver rilevato un secondo “pallone spia cinese” che attraversava l’America Latina, appena un giorno dopo la pubblicazione dello scandalo su un primo oggetto di questo tipo.

Gli Stati Uniti sostengono di aver rilevato un altro “pallone spia cinese” in America Latina
Gli Stati Uniti considerano il gigante asiatico la loro principale minaccia alla sicurezza . Entrambi i rivali si stanno scontrando su una serie di questioni spinose come la concorrenza tecnologica e commerciale, la pandemia del nuovo coronavirus, che causa il COVID-19, questioni legate a Hong Kong, Taiwan e al Mar Cinese Meridionale .

Fonte: Hispan Tv

Traduzione: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus