Gli americani non sopportano i “palloni” cinesi che sorvolano il loro territorio

Le già tese relazioni sino-americane sono così peggiorate da un cosiddetto “pallone spia” trovato a sorvolare il suolo americano, tanto che Antony Blinken rinvia il suo viaggio in Cina.

Il segretario di Stato americano Antony Blinken ha rinviato una visita in Cina, previsto per questo sabato, dopo che Washington ha accusato Pechino di “violare la sovranità degli Stati Uniti” trovando quello che ha definito un pallone spia cinese che sorvolava il suo territorio.

” È molto importante sottolineare che la presenza di questo pallone di sorveglianza sugli Stati Uniti, nei nostri cieli, è una chiara violazione della nostra sovranità, una chiara violazione del diritto internazionale e chiaramente inaccettabile “, ha detto Blinken ai giornalisti venerdì.

Blinken: “diciamo No ai palloni cinesi”

Il capo della diplomazia statunitense, in visita in Corea del Sud, ha dichiarato che non fisserà una data specifica per visitare la Cina e ha sottolineato che al momento concentrerà la sua attenzione sulla risoluzione delle tensioni in corso.
Questo mentre venerdì la Cina ha completamente eliminato l’ipotesi di aver inviato un ordigno spia, spiegando che si trattava di un dirigibile meteorologico civile che è stato deviato dalla sua rotta dalla forza dei venti di ponente.

“Il pallone aereostatico viene dalla Cina, è di natura civile ed è utilizzato per ricerche meteorologiche e scientifiche”, ha riconosciuto in un comunicato il ministero degli Esteri cinese .

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (Pentagono) ha riferito lo stesso giorno di aver rilevato un secondo “pallone spia cinese” che attraversava l’America Latina, appena un giorno dopo la pubblicazione dello scandalo su un primo oggetto di questo tipo.

Gli Stati Uniti sostengono di aver rilevato un altro “pallone spia cinese” in America Latina
Gli Stati Uniti considerano il gigante asiatico la loro principale minaccia alla sicurezza . Entrambi i rivali si stanno scontrando su una serie di questioni spinose come la concorrenza tecnologica e commerciale, la pandemia del nuovo coronavirus, che causa il COVID-19, questioni legate a Hong Kong, Taiwan e al Mar Cinese Meridionale .

Fonte: Hispan Tv

Traduzione: Luciano Lago

13 thoughts on “Gli americani non sopportano i “palloni” cinesi che sorvolano il loro territorio

  1. Che pagliacci. 1984 di Geroge Orwell è una barzelletta in confronto a quanto stiamo vivendo con questi malati mentali.

  2. Mi sa che stanno prendendogli le misure territoriali per una prossima bella pioggia sul loro caro suol. Anche per lo zietto Sam il cielo sopra casetta sua si va rannuvolando!

  3. Ad Hollywood lo avrebbero preso con il laccio laser da trilioni di dollari , ( cifra minima pronunciabile per legge ) e fatto a pezzi con la spada a impulsi cosmici , salvando ancora una volta l ‘umanità dai comunisti come la salvarono dagli indiani d’America , che scorticavano serialmente Visi Pallidi

  4. Lo Stato di Israele può beato è candido invadere nazioni libere compiere atti TERRORISTICI E MASSACRARE I CIVILI PALESTINESI A MIGLIAIA !
    USA-UK-UE -ISRAELE DIFENDONO IL REGIME NAZISTA UCRAINO E LO AIUTANO A MASSACRARE CIVILI RUSSI E UCRAINI !
    Mentre USA -UK-UE-ISRAELE possono spiare la Russia con Droni-Satelliti per aiutare il regime TOTALITARIO NAZISTA UCRAINO !
    L” Italia può fornire milioni di mine anti-uomo al” Ucraina Nazista con lo scopo di uccidere i civili Russi !
    Tutto ciò è lecito per il regime italiano è USA !
    Un pallone sonda civile meteo della Cina Comunista innocuo è un crimine contro l” umanità per l” Italia e per i paesi sottomessi agli USA !

  5. Un’altra farsa …. Blinken dice che per ritorsione ha annullato la sua visita in Cina …
    Peccato che il governo cinese risponda di non averlo mai invitato !
    I veri palloni gonfiati (USA) non si smentiscono mai !

  6. Gli americani, cercavano una scusa per attaccare i cinesi.
    Gli Yankee cercano il pretesto per innescare una guerra con la Cina.
    Spero, che entro fine anno il dollaro subisca un notevole tracollo

  7. Wow! Che paura!
    Un pallone mentre si parla ogni giorno di armi nucleari.
    Si, si Bullonken, meglio che resti in Corea del Sud , più lontano possibile dai musi gialli.

  8. Loro possono supportare rivoluzioni colorate, colpi di stato e agguati mortali per chiunque si sogni di discostarsi dalla politica predatoria e aggressiva USA. Però un pallone li fa gridare al complotto. Pagliacci fuori di testa,..

  9. Gli USA sono finiti nella classica trappola dei regimi autoritari i quali finiscono, a furia di ripeterle, a credere alle loro stesse balle,, attraverso la strategia contorta di attribuire al nemico i propri crimini, tipica della mentalità psicotica della piccola etnia a cui appartiene Blinken (il quale può essere ritenuto il vero capo del gabinetto Biden, essendo il suddetto presidente poco più di un povero vegetale e gli altri ministri, incluso il nuovo capo di gabinetto che come il vecchio appartiene alla stessa etnia di Biden, delle figure di contorno, però bisogna considerare che la cultura del loro popolo è matrilineare quindi lo stesso Blinken è soggetto alla sua ufficialmente vice Nudelman)
    In realtà i cinesi hanno comunicato che non era prevista nessuna visita del mancato chitarrista in Cina, mentre i funzionari del gabinetto Biden stanno visitando i paesi interno al colosso asiatico cercando di dargli fastidio.
    Vogliono ripiazzare 5 basi militari nelle Filippine quando le avevano chiuse temendo le armi ipersoniche cinesi, anche a Guam ci tenevano ormai solo 200 marines, insomma la strategia di “contenimento” della Cina era solo fuffa, il colosso asiatico in caso di guerra può liquidare le scalcagnate forze yankee in pochi minuti e poi occupare Taiwan, il Vietnam si è riallineato a Pechino, le Filippine se si rischierano con gli USA vedranno la loro economia collassare, i ban imposti dagli USA a Corea del Sud e Giappone al commercio con la Cina stanno già penalizzando le aziende locali, insomma la forza cinese si sta manifestando in tutta la sua imponenza sui suoi vicini e il moribondo impero yankee non ci può fare niente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2023 · controinformazione.info · site by madidus