Gauland (Alternativa per la Germania), Steinmeier sbaglia,Ong agiscono come trafficanti di essere umani

“Con i suoi commenti, il presidente Steinmeier sta dalla parte sbagliata”. Lo dice Alexander Gauland di Alternativa per la Germania, secondo cui “le Organizzazioni non governative non soccorrono i migranti ma agiscono come trafficanti di esseri umani finanziati dal denaro delle tasse dei cittadini tedeschi.
Sostenerne l’Azione non è né giuridicamente, né moralmente giustificabile,mentre l’Italia l’Italia sta lavorando contro questa tratta criminale e per questo merita elogi”.
Per l’esponente della formazione politica sovranista tedesca “la signora Rackete ha deliberatamente violato le leggi vigenti. Lei era prima stata avvertita. Non ha solo quegli ignorato quegli avvertimenti ma ha anche speronato una barca della polizia e mettendo la sicurezza di molte persone a rischio.

Non può essere che ora i politici dalla Germania vedano come buono questo comportamento criminale. La magistratura italiana, conclude Gauland, deve ora assicurarsi che il comandante della Sea Watch 3 sia messa davanti alle proprie responsabilità.

Nota: Questo commento risulta molto diverso da quelli citati dai media italiani, in grande maggoranza schierati con la “capitana pirata” della “Sea Watch”. Evidente che in Germania c’è un ampio settore di opinione pubblica che ha ormai molto chiaro quali interessi si nascondono dietro il traffico dei migranti e chi lo favorisce. Possiamo scommettere che questo ed altri commenti similari non saranno riportati da giornali come Repubblica, La Stampa o il Corriere della Sera.

7 Commenti

  • atlas
    2 Luglio 2019

    i Tedeschi sono un’altra razza, da loro venne uno dei più grandi politici di tutti i tempi, Adolf Hitler

  • Sed Vaste
    2 Luglio 2019

    Atlas hai ragione e ti Diro ‘ che se rinasco spero proprio di essere nazista da farne un Bel mucchio unico di quegli scappellati Ebrei depravati che hanno I’ll viltello d’oro come dio mi stoppano I commenti sti infami su Facebook sui siti su tutto

  • Eugenio Orso
    2 Luglio 2019

    I tedeschi sono i grandi parassiti dell’Europa e i peggiori distruttori del vecchio continente.
    I tedeschi sono gustamente odiati da molti popoli europei proprio per ciò che sono.
    I tedeschi sono nostri nemici naturali.

    Cari saluti

  • Max Dewa
    2 Luglio 2019

    Questa orso e’ una gran Cazzata non so chi gliel’ha messa in testa magari I’ll Suo maestro Costanzo Preve noto marxista di lotta continua ,

  • Sed Vaste
    2 Luglio 2019

    I tedeschi son brava gente che e’ stata sottoposta al lavaggio del cervello sull’olocausto menzogna immonda che poteva venire Fuori solo da Dei malati mentali come sono I Rabbini di Holliwod , e poi LA Merkel E I steinmeier entrambi ebrei per non parlare dei vari giornali tedeschi come I’ll Bild che di tedesco hanno LA lingua na non I’ll padrone che e’ Ebreo

  • Sed Vaste
    2 Luglio 2019

    Un ebreo parenzo che riesce a rappresentare degnamente I’ll suo popolo immondo digitate” LA zanzara Meluzzi sea watch” finalmente qualcuno comincia a esporsi Sentire meluzzi dare del Fariseo e’ musica vuol dire I miei non sono vaniloqui ci stanno altri “Matti ” come me

  • Mardunolbo
    3 Luglio 2019

    Salvini si è comportato come al solito, starnazzando e minacciando roboanti azioni…
    I tedeschi (politici al governo) si comportano seguendo il padrone di turno come tutti i “bravi” politici della nuova Europa…
    https://www.maurizioblondet.it/salvini-bastava-mostarre-questo/

    Per gli adoratori della Germania, ricordo che se non fosse stata la loro fede totale nel cancelliere che si avventurava nelle alchimie paranormali, come molti suoi ministri, sarebbero riusciti molto di più ad attirare menti libere e cristiani, a difendere la nuova Europa che cercavano di creare, libera dall’economia sionista. Purtroppo la becera fede per le vecchie religioni pagane marce e diaboliche ha collassato il regime che perseguitava cattolici e cristiani perchè difendevano i deboli.
    Sia di ricordo e di ammonimento san padre Maximilian Kolbe, antisionista ,ma internato in lager per ottusità teutonica e morto ivi, creando un meraviglioso martire cattolico insieme con gli altri della Rosa Bianca ! I tedeschi sono sempre stati un popolo orgoglioso e calvinista che ora devastano l’Europa con la loro economia …e se ne vantano ! finiscano al cesso della storia e dell’Europa ! Onore solo ai loro Caduti in guerra e per Erich Priebke, detenuto innocente in Roma fino alla morte,, cattolico, trattenuto per dare soddisfazione alla sinagoga italiana.

Inserisci un Commento

*

code