Fuga dalla realtà: le compagnie aeree che chiedono “passaporti per vaccini” segnalano la morte per la democrazia

di Dado Ruvic
Decine di compagnie aeree stanno spingendo per un sistema che dimostri che i passeggeri hanno “rispettato i requisiti sanitari”, sia sotto forma di un test che di un futuro vaccino. E con i passeggeri stanchi dei blocchi, potrebbero semplicemente realizzare il loro desiderio draconiano. Ma questo è solo un esempio degli orrori a venire mentre l’élite globale metterà in atto il loro “grande ripristino”.

Presto, ai viaggiatori internazionali potrebbe essere richiesto di portare un passaporto aggiuntivo oltre a quello che mostra la loro nazionalità. Le tre grandi alleanze, Oneworld, Star Alliance e SkyTeam, che rappresentano 58 compagnie aeree, stanno guardando al cosiddetto sistema di passaporti sanitari digitali CommonPass, nato da un’idea del Forum economico mondiale e della fondazione svizzera The Commons Project, per ottenere di rimettere le loro ruote ancora una volta sulla pista.

“Stiamo cercando di modificare i nostri termini e condizioni per dire, per i viaggiatori internazionali, che chiederemo alle persone di farsi vaccinare prima che possano salire sull’aereo”, ha detto il CEO di Qantas Alan Joyce al programma di notizie A Current Affair.

“Penso che sarà una cosa comune parlare con i miei colleghi di altre compagnie aeree in tutto il mondo”, ha aggiunto.

Il piano, tuttavia, assomiglia più a una rischiosa situazione di presa di ostaggi nel settore aereo che a qualsiasi attenzione alle esigenze di salute. In effetti, con così tante persone stanche di indossare maschere, quarantene e restrizioni di viaggio, che si traducono in un calo del 92% dei viaggi aerei internazionali sui livelli pre-COVID-19, fare la fila per un vaccino può sembrare un piccolo prezzo da pagare per il loro le libertà sono tornate. Ma lo è?

Innanzitutto, il coronavirus non è nuovo. Identificati per la prima volta negli anni ’60, ora ci sono sette diversi filamenti che possono infettare le persone. In secondo luogo, fino a poco tempo fa, a quanto pare, non c’è mai stato un vaccino efficace contro di esso.

“Il coronavirus non ti colpisce, rimane sulle cellule superficiali dei tuoi polmoni”, ha spiegato ad aprile il professor Ian Frazer, uno dei principali ricercatori australiani sui vaccini . “Tutti questi virus influenzali entrano in te, quindi il corpo può combattere e produrre le cellule T.”

Frazer ha continuato dicendo che [Covid-19] “non uccide le cellule, le fa ammalare”.

“Al momento non sappiamo come far funzionare un vaccino contro il coronavirus”.

Vaccinazione obbligatoria

Tuttavia, la Russia ha recentemente annunciato lo sviluppo del vaccino “Sputnik V” per combattere il coronavirus. Il Gamaleya Center di Mosca, gli sviluppatori della promettente formula, suggerisce che il suo vaccino è efficace al 95%. Secondo RT, nel 2021 dovrebbero essere pronte oltre un miliardo di dosi del vaccino ea prezzi molto inferiori rispetto agli analoghi stranieri.

I russi sembrano meno sospettosi di ricevere il vaccino rispetto alle loro controparti occidentali, molti dei quali temono, e giustamente sembrerebbe, che potrebbero ottenere più di quanto si aspettassero da qualsiasi colpo. Il motivo è che gran parte della ricerca sui vaccini condotta oggi in Occidente sembra determinata a includere una sorta di tecnologia di tracciamento nel siero.

Ad esempio, solo un mese prima che il Covid-19 arrivasse negli Stati Uniti, i ricercatori del MIT hanno annunciato un nuovo metodo per registrare la cronologia delle vaccinazioni di un paziente che memorizza i dati leggibili da smartphone sotto la pelle nello stesso momento in cui viene somministrato un vaccino.

“Caricando selettivamente le microparticelle in microaghi, i cerotti forniscono un modello nella pelle che è invisibile ad occhio nudo ma può essere scansionato con uno smartphone a cui è stato rimosso il filtro a infrarossi”, ha riferito MIT News . “Il cerotto può essere personalizzato per imprimere diversi modelli che corrispondono al tipo di vaccino somministrato.”

È importante tenere presente che lo sponsor principale di questa e altre applicazioni simili è sponsorizzato dalla Bill and Melinda Gates Foundation. Ed è stato Bill Gates, un programmatore di software miliardario senza alcuna competenza medica, che ha detto che le riunioni di massa potrebbero non tornare “affatto” senza vaccinazioni di massa. E come se fosse al momento giusto, Ticketmaster ha recentemente annunciato che stava valutando l’introduzione di un sistema in cui i clienti devono dimostrare di aver ricevuto una vaccinazione prima di poter acquistare i biglietti per eventi musicali e sportivi.

Nello stesso momento in cui i passeggeri delle compagnie aeree e i frequentatori di concerti si trovano ad affrontare un regime di vaccinazione obbligatoria, Klaus Schwab, il fondatore e presidente esecutivo del Forum economico mondiale, ha sposato i suoi sogni per un ‘grande ripristino’, che i critici dicono sia un comunista- Acquisizione di ogni aspetto della vita umana in stile Frankenstein ambientalista, inclusa la possibilità di assistere a un concerto rock o salire a bordo di un aereo.
“La pandemia rappresenta una rara ma ristretta finestra di opportunità per riflettere, reimmaginare e ripristinare il nostro mondo”, ha osservato di recente Schwab .
Una sola persona è stata autorizzata a votare sui grandi piani di Gates e Schwab per un restyling globale? Affatto. E quando le persone tentano di discuterne, vengono liquidate come teorici della cospirazione. Eppure Schwab ha persino scritto un libro intitolato COVID-19: The Great Reset. In esso scrive: “Niente tornerà mai al senso di normalità” rotto “che prevaleva prima della crisi perché la pandemia di coronavirus segna un punto di svolta fondamentale nella nostra traiettoria globale … [R] stanno arrivando cambiamenti radicali di tale conseguenza che alcuni gli esperti hanno fatto riferimento a un’era “prima del coronavirus” (BC) e “dopo il coronavirus” (AC) “.

Siamo entrati nella prima fase di quello che può essere definito un “nuovo ordine mondiale” che è stato preso a calci per anni dall’élite globale. Venendo dalle spalle di una pandemia, che si è dimostrata non così mortale come suggerirebbero l’hype e l’isteria, sembra che l’élite globale si stia muovendo per assumere il maggior controllo possibile della vita umana.

È giunto il momento per un “grande dibattito” per discutere le idee immensamente trasformative che il signor Schwab e la sua gente sperano di imporre all’intero pianeta. Hanno bisogno che vengano ricordati i principi democratici e che prima che possa accadere un “grande ripristino”, persone di ogni provenienza – non solo l’1% – devono partecipare alla conversazione. Il fatto che si rifiutino di coinvolgere la società mentre definiscono il loro progetto per un nuovo futuro dovrebbe fornire un grande indizio su dove ci porteranno i loro piani. Suggerimento: da nessuna parte va bene.

Fonte: Strategic culture

Traduzione:Luciano Lago

12 Commenti
  • seoxseo
    Inserito alle 17:02h, 01 Dicembre Rispondi

    … è la morte delle compagnie aeree direi.

    • Teoclimeno
      Inserito alle 07:13h, 02 Dicembre Rispondi

      Egregio Signor SEOXSEO, magari fosse solo la morte delle compagnie aeree. Purtroppo credo che sarà soprattutto la morte di tutti noi. Tutto quello che sta accadendo non è il frutto della casualità, ma la conseguenza calamitosa del “Picco del Petrolio”. A costo di sembrare noioso ricordo, che l’Italia senza petrolio può alimentare al massimo 25 milioni di persone, e siamo più di 60 milioni. Il mondo senza petrolio può alimentare al massimo 1, 5-2 miliardi di persone, e siamo più di 7 miliardi. In futuro solo l’uno per cento della popolazione potrà viaggiare. Molti cordiali saluti. TEOCLIMENO

  • Monk
    Inserito alle 17:11h, 01 Dicembre Rispondi

    Tutti si vaccineranno, anche molti dissidenti che parlano, voglio vedere quando vieteranno ai no vax il lavoro, l’ingresso in tutti i locali, l’assistenza sanitaria, potere viaggiare sui vari mezzi, no passaporto e patente di guida e altre esigenze di cui non se ne può fare a meno. Oppure, si vive sui monti magnando bacche e selvaggina come Rambo e qui già mi verrebbe da ridere.
    Siamo fottuti, ci aspetta un futuro con il chip, mascherina, arresti domiciliari con qualche ora d’aria per recarsi sul posto di lavoro o consumare qualche soldo e davanti la tv con maga Merlino. Auguri.

    • atlas
      Inserito alle 06:51h, 02 Dicembre Rispondi

      si sente ripetere sempre più spesso dai media giudeizzati “a Gennaio scende in campo l’esercito con i vaccini” … che cazzo vorrebbe dire ?

      • Monk
        Inserito alle 21:58h, 02 Dicembre Rispondi

        Che ci vogliono chipizzare con la forza ‘sti bastardi nasoni

  • nicholas
    Inserito alle 17:31h, 01 Dicembre Rispondi

    Come dico sempre io, nulla dura in eterno. Viviamo in un insieme limitato, ciò comporta che qualsiasi cosa non dura per sempre; compreso le dittature.
    Chissà questa volta chi verrà a liberare l’Italia dagli oppressori, Russi, Cinesi, Americani, Inlgesi, ecc boh!!!!

  • Idea3online
    Inserito alle 21:40h, 01 Dicembre Rispondi

    Ma secondo voi, il secondo cavaliere dell’Apocalisse, non farà tremare di paura l’Elite e tutti noi? Ancora non abbiamo capito niente, il bello deve ancora arrivare. Saremo dentro un Caos tutti, popoli ed elite, fa piovere sui giusti e sugli ingiusti, l’Apocalisse lentamente aggredirà tutti noi. Ma l’Elite ha un posto privilegiato nell’Agenda dei mietitori.

  • dolphin
    Inserito alle 22:12h, 01 Dicembre Rispondi

    Riferendomi agli anni 60/70 quando eravamo felici e sovrani, pian piano come si fa usando l’arsenico una goccia al giorno nel giro di due anni ti togli una persona scomoda di torno. E così stanno facendo loro: ci hanno tolto i 30 giorni di vacanza ogni anno, poi il cibo di qualità, ora e tutta spazzatura, come anche i farmaci generici, ci hanno tolto l’assistenza sanitaria di qualità, oggi un medico ti visita per telefono, e se vai in ospedale ti ammazzano per dire che sei morto di covid, ci hanno tolto ferragosto, pasquetta, le cene in famiglia, il mare pulito, le passeggiate nei parchi e al mare, ora anche il contante con la truffa della lotteria degli scontrini, se viene tuo nipote a trovarti e gli vuoi regalare 20 euro non potrai farlo più, se vuoi conservare 100 euro per una emergenza, non potrai farlo più, ecc. ecc. ci hanno tolto il Natale e Capodanno con famiglia e amici e non vale solo per adesso con la scusa del covi, ricordate la frase: nulla sarà come prima, se non ti vaccini non potrai più andare in nessun posto, sarai escluso da tutto e da tutti, non hai alternativa, ho ti lasci iniettare i componenti di tracciamento per essere seguito ovunque, sapranno se stai in bagno e quante volte ci vai, dove vai e quante volte esci, la privacy sarà un lontano ricordo, ti spoglieranno di ogni tuo avere o proprietà fatte col sudore della fronte, e mi fermo qui per non annoiare chi legge, ma a questo punto, caro italiota non ti pare che ti hanno tolto abbastanza per trasformarti da un popolo di pecore in un popolo di guerrieri?! Cosa aspetti ancora, che ti prendano anche la vita? quella per metà se la sono già presa non mi dire che é vita quella che stiamo facendo, siamo bestie da circo loro fanno schioccare la frusta e noi saltiamo, caro italiota ma va a fan ………. ma come fai la mattina a guardarti allo specchio, non ti accorgi della tristezza che ce intorno, diceva uno tanto criticato: meglio un giorno da eroe che da pecora, ci siamo capiti ?!

    • Teoclimeno
      Inserito alle 06:38h, 02 Dicembre Rispondi

      Egregio Signor DOLPHIN, tutto vero! Purtroppo però i vaccini non son solo un programma per il tracciamento. Sono un Programma per lo sfoltimento della popolazione. Si, ci siamo capiti: “Meglio un giorno da leoni che cento anni da pecora”. Molti cordiali saluti. TEOCLIMENO

      • dolphin
        Inserito alle 21:34h, 02 Dicembre Rispondi

        Esimio Signor Teoclimeno, la ringrazio per aver giustamente puntualizzato la mia distrazione dovuta al fatto che quando scrivo di certe cose, sono incazzato nero per cui mi é sfuggito di citare la cosa più importante, ma fortunatamente ci ha pensato Lei, In ogni caso é mia radicata opinione che solo il Dio natura ha la facoltà di decidere quando siamo di troppo o quando restare, come mai questi esseri ignobili si vogliono appropriare di questo diritto, é tanta l’autostima che hanno di se. Pensi che qualche giorno fa ho appreso dai media che un mio amico medico é morto di covid, sono rimasto addolorato per la morte di una cara persona, ma sorpreso perché io sapevo che era affetto da un tumore al midollo spinale e che aveva i giorni contati. cosa centra il covid. La ringrazio per i cordiali saluti che ricambio affettuosamente. Dolphin

      • dolphin
        Inserito alle 21:38h, 02 Dicembre Rispondi

        Esimio Signor Teoclimeno, la ringrazio per aver giustamente puntualizzato la mia distrazione dovuta al fatto che quando scrivo di certe cose, sono incazzato nero per cui mi é sfuggito di citare la cosa più importante, ma fortunatamente ci ha pensato Lei, In ogni caso é mia radicata opinione che solo il Dio natura ha la facoltà di decidere quando siamo di troppo o quando restare, come mai questi esseri ignobili si vogliono appropriare di questo diritto, é tanta l’autostima che hanno di se. La ringrazio per i cordiali saluti che ricambio affettuosamente. Dolphin

  • rossi
    Inserito alle 16:09h, 02 Dicembre Rispondi

    secondo me bisogna osservare come si comporteranno le potenze alternative all’occidente tipo Russia, Cina, India, il resto dei BRICS e i loro alleati….. loro remano contro il nuovo ordine mondiale occidentalicentrico satanico, io ho fede nella Santa Russia cristiana ortodossa e veramente multietnica, l’intuito mi dice che con le loro compagnie aeree si potrà viaggiare senza passaporto vaccinale occidentale ma probabilmente con l’obbligo del tampone…. Il problema principale è che l’occidente potrebbe negare a chiunque di entrare in occidente se non si è in regola con il passaporto vaccinale occidentale, quindi occhio a viaggiare troppo alla leggera dora in avanti….rischierete di trovarvi bloccati all’aereoporto italiano quando tornate, con una ss con una siringa in mano: o vaccino o rimani in aereoporto… sconfiggendoti poi quando non ce la farai più…. A questo punto dato che qui in europa siamo circondati da individui ormai lissencefali, la maggioranza, sto paventando l’idea di trasferirmi a vivere in oriente… che l’occidente vada all’inferno insieme agli scarafaggi lissencefali che vi si trovano…. Proveremo a resistere, tenteremo a opporci alle loro restrizioni, ma secondo me hanno ipnotizzato con la magia nera troppe persone e sarà dura…. Perchè tutto questo? Non ci perdono anche chi ha organizzato tutto ciò? No loro stavano già perdendo, le borse stavano per crollare, l’oriente è sempre più forte su tutti i fronti, economico, militare, tecnologico…. Questi satanassi o blindano completamente l’occidente con una terribile distopia o perdono il predominio sul mondo… perché blindare l’occidente? Per prepararsi a fare la guerra alla Russia e ai suoi alleati…. Questa quarta guerra mondiale sarà combattuta con agenti biologici ( molto più letali del minchiacoronavirus ), oltre che con tutto il resto dell’armamentario armi atomiche comprese…. Come andrà a finire? Molto probabilmente l’europa verrà completamente distrutta…. E i covidioti ora hanno paura di una multa!!!!!!!! RAGAZZI VADA COME VADA, NON VACCINATEVI con i vaccini satanici di bigpharma, TUTTO È ACCETTABILE ANCHE LA GUERRA MA NON I LORO VACCINI SPORCHI….