Fronte Kherson: analisi militari della parte ucraina


Fronte Kherson: analisi militari della parte ucraina | Primavera russa
Uno sguardo interessante alla situazione dal lato della propaganda militare ucraina: se si rimuove il 5% delle sciocchezze (non cambia l’essenza), rimangono le conclusioni principali:

Kherson è già nel raggio dell’artiglieria da cannone ucraina.

► Le più vicine pattuglie di ricognizione ucraine hanno raggiunto la linea a meno di 18 km dalla città (fonti ufficiali ucraine confutano l’isterico riempimento di Anatoly Shariy di ieri ).

► Il fuoco viene sparato nell’area di attraversamento. Sarà possibile valutare l’efficacia, l’accuratezza e la densità della distruzione solo dopo che la città sarà stata occupata.

L’avanzata delle forze armate ucraine è ostacolata principalmente da densi campi minati, i russi hanno utilizzato mine multistrato, trappole esplosive, ci sono molte mine.

► Le Forze Armate della Federazione Russa hanno lasciato distaccamenti di copertura che si ritirano verso il Dnepr dopo un contatto di fuoco, senza perseverare nelle battaglie (ovviamente l’ordine non è di morire, ma di ritardare un po’ il nemico, non permettendo agli armati ucraini Nato di rilassarsi e controllare la velocità del loro approccio – circa RV). Le mine non consentono alle forze armate di voltarsi rapidamente per gli attacchi.

 Le truppe ucraine sono entrate nel territorio del villaggio di Staritsa. A giudicare dalle riprese video, sul posto sono presenti anche un gran numero di mercenari stranieri provenienti da Polonia, Georgia e altri paesi.
► Il ritiro di massa delle truppe russe sulla riva sinistra del Dnepr è proseguito di notte.

“Non dobbiamo dimenticare che le forze armate ucraine stavano avanzando sul nemico, che era superiore per numero di equipaggiamenti e munizioni militari pesanti, l’esercito russo aveva molto tempo per prepararsi al ritiro”, riassumono i propagandisti militari ucraini su.

Fonte: Rusvesna.ru

Traduzione: Mirko Vlobodic

7 Commenti
  • amicoo
    Inserito alle 08:02h, 11 Novembre Rispondi

    avanzano solo nei giochini col dildo che praticano nei quartieri pedo scam della nato con effigie di hitler e cosi via. ma va sono balle create ad arte dalla propaganda americana che ha perso la Camera e quasi il senato e dice che bidett ha vinto. si un viaggio in un c.i.m. per capire quanto fake è. ma dai.

  • amico
    Inserito alle 08:21h, 11 Novembre Rispondi

    videogiochi , attività ludiche , propaganda , scam , scarti di magazzino.

  • Paolo Calanchi
    Inserito alle 10:16h, 11 Novembre Rispondi

    Che sia un videogiochi gestito da una unica regia o una guerra vera, personalmente non so ancora dare una risposta. Sta di fatto che gli obbiertivi realistici della Russia sono il riconoscimento della Crimea come territorio russo, le regioni di Donetsk Lugansk e la fascia litoranea sul Mare Azov fino alla Crimea sotto il controllo o influenza russa e infine un cambio di regime a Kiev con l instaurazione di un Governo neutrale e soprattutto sovrano. È chiaro che la guerra potrà finire solo con un accordo fra Russia e Usa. L’Ucraina dovrà solo accettare cosa decidono i suoi padroni.

  • contro
    Inserito alle 10:25h, 11 Novembre Rispondi

    fonte ukros , ma leggasi comando della nato e della uk a brussels berlino ergo con tutta probabilità son bufale

  • jail to valerio
    Inserito alle 11:49h, 11 Novembre Rispondi

    a parte le follie dell troll back fogna per giunta ignorante funzionale , a parte cio’ va dato atto a Controinformazione un pregevole lavoro di news equilibrate , e come sanno tutti quelli che leggono i canali telegram Cherson non è stata per nulla evacuata del tutto ne espugnata , ne parla nel report anche la cnn, gli stessi ukros ci vanno cauti.

    • Sarabanda82
      Inserito alle 01:07h, 12 Novembre Rispondi

      Faccetta Nera ( Tor ) aspetta e spera che la Notte si avvicina e faremo sesso di gruppo dalla sera alla mattina !
      Vedrai che ti piacerà è il Fascio nella tua mente per il piacere che il nostro Fallo in mente ti resterà !
      Ahh Ahh

  • EnriqueLosRoques
    Inserito alle 14:01h, 11 Novembre Rispondi

    la ritirata sarà stata conclusa prima dell’annuncio… mi suona strano che prima annunciano e poi si ritirano? Sarebbero stati attaccati facilmente…

Inserisci un Commento