Fonti di Al-Mayadeen Net: attacco con razzi sulla base della coalizione internazionale nelle campagne di Deir ez-Zor

Fonti attendibili di Al-Mayadeen Net confermano che è avvenuto un attacco missilistico alla base della coalizione internazionale nelle campagne di Deir ez-Zor, e indicano danni materiali alla base e “nessuna informazione sulle vittime”.

Al- Mayadeen Net ha appreso , da fonti attendibili, che due proiettili missilistici sono stati sparati alla base della coalizione internazionale, che comprende soldati americani, francesi e britannici, presso l’impianto di gas di Konico, nella campagna settentrionale di Deir Ezzor (nord est della Siria).

Le fonti hanno precisato che l’operazione è avvenuta alle “otto di ieri sera, martedì, che ha provocato danni materiali alla base senza alcuna informazione sulle vittime”, aggiungendo che “il bombardamento proveniva da zone controllate dall’esercito siriano ed era condotta da fazioni della resistenza popolare.”

E ha aggiunto: “Intensi sorvoli di aerei della coalizione internazionale hanno seguito i bombardamenti e sono proseguiti fino alla mezzanotte di ieri, senza effettuare raid o operazioni militari”.

Il processo di attacco ha portato, secondo le fonti, a “uno stato di confusione e di allerta tra gli elementi di al-Qaeda che si trovano all’interno della base illegale della coalizione”.

L’operazione arriva a meno di due giorni dall’attacco a un convoglio della coalizione internazionale nella cittadina di Jadeed Akidat nella campagna orientale di Deir Ezzor, che ha portato all’uccisione di due leader delle SDF che accompagnavano la coalizione.

Miliziano Jihadisti presi prigionieri dall’Esercito siriano


Nota: Nella base di Deir ez-Zor è risaputo che le forze anglo USA addestrano elementi della ex al-Nusra (ramo siriano di Al-Qaeda) per utilizzarli negli attacchi e nelle operazioni di sabotaggio contro le postazioni dell’esercito siriano. Alcuni di questi elementi hanno disertato o sono stati catturati dalle forze siriane ed hanno confessato di essere stati arruolati, armati ed addestrati dalle forze USA all’interno della base.
Fonte: Al-Mayadeen Net

Traduzione e nota: Fadi Haddad

1 Commento
  • Giorgio
    Inserito alle 17:47h, 01 Settembre Rispondi

    Russia Cina e Iran devono fornire batterie missilistiche di precisione alle unità di resistenza popolare siriane ……
    prima ancora che all’esercito regolare ……. cosi da smantellare e distruggere una volta per tutte le installazioni anglo americane …..
    con dentro istruttori usa, agenti cia, mercenari vari, resti dell’isis, al qaeda, caschi bianchi ecc. …..