Ex ufficiale del Pentagono: l’Ucraina ha perso 400.000 truppe; non è più in grado di proseguire la controffensiva

Ex Ufficiale del Pentagono. Le perdite dell’Esercito ucraino non consentono oiù la prosecuzione della controffensiva.
Secondo un ex consigliere del Pentagono, l’esercito ucraino ha perso circa 400.000 soldati sul campo di battaglia dall’inizio del conflitto con la Russia.

In un programma condotto da Tucker Carlson sul social network X, ex Twitter, il colonnello in pensione dell’esercito americano Douglas McGregor ha descritto la situazione degli ucraini sul “campo di battaglia come orribile”.

” Le unità ucraine si arrendono ai russi non perché non vogliono combattere, ma perché non possono più “, ha sottolineato l’ex consigliere del Dipartimento di Difesa degli Stati Uniti (il Pentagono) durante il governo del presidente Donald Trump.

Ha ricordato di aver stimato i morti nelle file ucraine “da 300.000 a 350.000 pochi mesi fa”, ma ora considerando che “nell’ultimo mese di questa presunta controffensiva, che avrebbe spazzato il campo di battaglia, questi hanno perso almeno 40.000 uomini ”, la cifra totale è di circa 400.000.

Russia: l’Ucraina ha perso più di 43.000 soldati durante la controffensiva
McGregor ha anche detto che ci sono tra i 40.000 e i 50.000 soldati ucraini amputati e che “gli ospedali sono pieni… Hanno così tanti feriti che non possono evacuarli”, ha detto.

Secondo lui, “vedremo questo esercito [ucraino], per il quale abbiamo investito così tanto, sciogliersi sempre di più”.
Sempre più difficile la coscrizione obbligatoria in Ucraina
Nonostante l’appello di Kiev e le leggi sulla coscrizione, migliaia di ucraini lasciano il Paese e altri evitano, anche con tangenti, di arruolarsi per andare in guerra.
Inoltre, McGregor ha affermato che, considerata la debacle militare dell’Ucraina, confermata dal fallimento della strategia della controffensiva promossa iniziata il 4 giugno, l’obiettivo attuale dei suoi cittadini non è altro che “sopravvivere” all’escalation bellica a Kiev, promossa dall’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO).
Il presidente ucraino Volodymyr “Zelenskyj e i radicali intorno a lui vogliono combattere fino alla morte dell’ultimo ucraino . E sono sicuro che vorrebbero andare nelle loro grandi case in Florida, Forte dei Marmi o Cipro, con i miliardi di dollari che hanno sottratto agli aiuti che gli Stati Uniti hanno dato loro”, ha criticato l’ex colonnello dell’esercito statunitense.

Fonte: Hispan Tv

Traduzione: Luciano Lago

14 commenti su “Ex ufficiale del Pentagono: l’Ucraina ha perso 400.000 truppe; non è più in grado di proseguire la controffensiva

  1. Non capisco gli americani per cosa si lamentino. Devono mandare i Marines in Ucraina contro i cattivi russi. Marines americani puro sangue, forti, addestratissimi ed armati fino ai denti. Solo grazie a loro che i russi se la daranno a gambe levate.

  2. Non perchè io sia antisemita o antiaskenazita ma sarei curioso di sapere (per pura statistica) quanti sono gli ebrei morti tra quei 400.000?

  3. Loro pieni di soldi e al sicuro e i soldati a morire, i soldati se non sono fessi si arrendono non muoiono e nemmeno amputati di braccia gambe occhi ecc. Fatevi furbi soldati ucraini.

  4. Se davvero vuole combattere fino all’ultimo ucraino, allora perché Zelensky, invece di girare continuamente per il mondo e vedere la guerra dalla suite di un hotel a cinque stelle, non va lui al fronte a combattere insieme ai radicali intorno a lui?

  5. Queste stime di McGregor mi sembrano un pò troppo gonfiate , a mio parere…. se avessero avuto cosi tante perdite non mi spiego come possano ancora spingere su quasi tutta la linea del fronte .
    Ho letto altre stime fatte dal Pentagono che parlavano di 300.000 Russi e 200.000 Ukraini tra morti e feriti, queste mi sembrano più credibili anche se ritengo che abbiano gonfiato i russi e abbassato gli Ukraini per pura propaganda.
    Le cifre vere comunque non si sapranno MAI !!

    SLAVA ROSSII!!!

  6. Zelensky è un traditore del proprio popolo e come tale dovrebbe essere processato. Una corte internazionale per crimini contro l’umanità per i suoi mandanti neocon.

  7. Il crescente dominio dell’idiocrazia in Occidente – Tucker Carlson intervista il colonnello Douglas Macgregor : ‘praticamente tutto ciò che la NBC e il NYT vi hanno detto sulla guerra in Ucraina è una bugia : “l’esercito russo è incompetente”; ” L’Ucraina è una democrazia “; ” Vladimir Putin è Hitler e sta cercando di conquistare il mondo”; “L’Ucraina sta vincendo.” Ogni affermazione è falsa , soprattutto l’ultima.’ Il colonnello MacGregor spiega a Tucker perché la guerra deve finire adesso.

  8. quando gli anglo francesi spinsero per la prima guerra mondiale con l’aiuto dello zar e l’Austria non era preparata e la gente lo sapeva a Trieste si cantava di uno che “non avendo compiuto i venti anni innocente in Galizia morì, maledetti chi vuole la guerra maledetti i ministri e i potenti che non hanno pietà per le genti…” oggi la pietà non fa più audience né a destra né a sinistra

  9. con gli ucraini morti ci sono anche polacchi baltici rumeni cechi danesi scandinavi olandesi francesi canadesi inglesi americani australiani – mercenari pazzi della Nato –

  10. Per ragioni PROPAGANDISTICHE E PSICOLOGICHE il regime Nazista Ucraino ordina da Aprile 2022 alle sue Armate di attaccare la Russia oppure di resistere anche dove non è possibile !
    Al regime Ucraino Nazista Filo-USA non gliene fotte nulla se perdono 2000 soldati Ucraini al giorno per resistere dove non è fattibile !
    Al regime Ucraino NON gliene FREGA NIENTE se 2000 soldati Ucraini ci restano secchi o invalidi in inutili attacchi SUICIDI contro la Russia !
    Il regime Nazista Ucraino è felice e si ritiene più che sodisfatto quando riconquistano un paesotto o cittadina di nessuna importanza abbandonato in fretta è furia dai Russi (perché non valeva la pena di tenerlo ) !
    Queste ” Vittorie” Ucraine stupide della durata di qualche giorno o settimana fanno molto comodo alla Propaganda Ucraina e Occidentale !
    Le perdite Ucraine di soldati sono enormi ben 600-700 mila soldati Ucraini sono morti oppure sono rimasti invalidi !
    P.S.
    Tra poco gli attacchi suicidi Ucraini cesseranno poiché si ribelleranno !
    La censura Ucraina e dei paesi USA-UK-UE-NATO bloccano le notizie delle spaventose perdite Ucraine però i nuovi vasti cimiteri per i soldati Ucraini sicuramente è certamente saranno visibili anche dal WEB CENSURATO UCRAINO !

  11. grosso modo sono quelle le cifre dette anche in precedenza dal rampollo Kennedy , solo la stupidaggine della giunta
    Zele / Biden si rifuta anzi rincara la dose ….

  12. I morti di questa guerra sono tutti sulla coscienza dei paesi Nato …
    NATO = Nazioni Alleate Terroristiche Occidentali !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM