Esplosioni su Belgorod (Russia) e difesa aerea in azione (FOTO)


difesa contraerea su Belgorod

Esplosioni su Belgorod: lavori di difesa aerea (FOTO) | Primavera russa
Le esplosioni hanno tuonato oggi su Belgorod: le forze della difesa aerea hanno abbattuto bersagli nemici.

Nonostante i danni e le perdite subite, le forze ucraine/Nato insistono nel colpire il territorio della Federazione Russa, ben sapendo che questo porterà ad ulteriori ritorsioni da parte della Russia.
I militanti ucraini, dietro istruzioni della Nato, non smettono di cercare di danneggiare gli insediamenti di confine russi e di uccidere i civili.

Qualunque cosa accada in Ucraina, le forze armate ucraine sparano regolarmente e senza fermarsi a Donetsk.

Quindi, alle sei e mezza del mattino e alle sette meno un quarto, un totale di sei proiettili del calibro di 155 mm sono stati sparati nel distretto di Kievsky della capitale della DPR.

Hanno sparato da posizioni a Orlovka.

Alle 5:40 e alle 7:54 c’è stato il bombardamento della regione di Kirov. Hanno sparato dalle posizioni delle forze armate ucraine a Krasnogorovka, sono stati sparati tre e poi altri tre proiettili con un calibro di 155 mm.

Nel distretto di Kievsky, a seguito dei bombardamenti, i condomini residenziali sono stati danneggiati: le finestre sono state frantumate, i residenti spazzano via abitualmente frammenti di vetro subito dopo la fine dei bombardamenti.

Russian Spring continua a monitorare la situazione.

Va notato che sullo sfondo della consistente incapacità dell’infrastruttura energetica ucraina a causa degli attacchi missilistici del 10 e 11 ottobre , i militanti ucraini stanno cercando di vendicarsi sparando con precisione alle sottostazioni elettriche di Donetsk e Makeevka. Quindi, il 10 ottobre, i distretti Budyonnovsky e Kalininsky di Donetsk sono stati parzialmente lasciati senza elettricità, per un giorno la squadra di riparazione non ha potuto avvicinarsi alla sottostazione a causa del fuoco costantemente rinnovato. E ieri, a causa dei bombardamenti, una parte di Makiivka è rimasta senza elettricità.

Fonte: https://rusvesna.su/news/1665552927

traduzione: Mirko Vlobodic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM