Ennesima aggressione di Israele contro la Siria

placeholder

Le difese antiaeree siriane hanno respinto un attacco missilistico di Israele nei pressi della capitale, Damasco.
Le unità di difesa antiaerea siriane hanno risposto questa mattina ad un attacco israeliano realizzato dallo spazio aereo del Libano, intercettando e neutrlizzando vari missili prima che questi colpissero i loro obiettivi, come riporta l’agenzia ufficiale Sana.


Dall’inizio del conflitto nel 2011 il regime israeliano ha bombardato sistematicamente obiettivi militari e civili nel paese arabo. Nonostante questo, la difesa aerea siriana è riuscita a neutralizzare buona parte degli attacchi. Il regime di Tel Aviv lancia sistematici attacchi aere contro la Siria utilizzando lo spazio aereo libanese.
Tanto il governo di Beirut come il movimento di resistenza Hezbollah hanno semore respinto e condannato tali aggressioni.
Il governo di Damasco ha condannato in modo energico le razzie fatte dagli israeliani e ha minacciato di rispondere alle violazioni della sua sovranità. “La Siria non rimarrà zittita di fronte a queste aggressioni”, ha dichiarato a suo tempo il vice cancelliere Faisal al-Miqdad.

Difesa anti aerea siriana


Fin dall’inizio della crisi in Siria, Israele ha appoggiato i gruppi terroristi che operavano contro il governo di Damasco ed ha fornito armi, equipaggiamento e sostegno logistico ad alcuni di questi gruppi per riuscire a raggiungere i suoi obiettivi di distruggere lo Stato siriano. Il governo di Tel Aviv non si è rassegnato alla sconfitta dei suoi gruppi terroristi e cerca in ogni modo di tramare per indebolire le difese della Siria e seminare violenza nel vicino paese arabo.

Fonti: Hispan Tv- Sana

https://www.hispantv.com/noticias/siria/464704/ejercito-derriba-misiles-israel

Traduzione e nota : Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM