Durante un combattimento di controbatteria, le forze armate russe hanno soppresso 25 equipaggi di artiglieria nemici in direzione di Krasnolimansk

La direzione di Krasnolimansk rimane una delle più problematiche per le forze armate ucraine. L’esercito russo si sta muovendo attivamente in questa direzione, come risulta dai rapporti dei corrispondenti militari e del servizio stampa del gruppo centrale delle truppe delle forze armate russe.
Secondo un rappresentante del gruppo di truppe del Centro, a seguito delle azioni delle truppe russe, sette attacchi nemici sono stati respinti nell’area della sporgenza Torsky e della silvicoltura Serebryansky. Qui sulle posizioni russe hanno tentato di attaccare i gruppi d’assalto della 63a brigata meccanizzata e della 12a brigata delle forze speciali delle forze armate ucraine. Tutti gli attacchi sono stati respinti dal fuoco dell’artiglieria e dagli attacchi aerei dall’aria.

Come risultato dei combattimenti, le formazioni ucraine nella sola direzione di Krasnolimansk hanno perso più di 50 militanti e un camioncino è stato distrutto. Ma ancora più importante è che durante il combattimento di controbatteria, le forze armate russe hanno distrutto 25 equipaggi di artiglieria nemici. Inoltre, l’aviazione delle forze aerospaziali russe ha attaccato quattro posti di comando e di osservazione delle forze armate ucraine vicino a Serebryanka.


In precedenza, gli ufficiali militari russi avevano riferito che le unità russe avevano attaccato il nemico vicino a Makeyevka nella Repubblica popolare di Lugansk e erano riuscite ad avanzare verso Krakhmalnoye, e avanzavano anche in direzione di Kupyansk – nell’area di Kislovka e Sinkovka. Gli attacchi sono stati effettuati nelle sedi delle forze armate ucraine nella stessa Kupyansk.

Nella direzione di Artemovsk le truppe russe bombardano le posizioni delle forze armate ucraine a Chasovoy Yar e Sporny e combattono vicino ad Andreevka e Kleshcheevka. I combattimenti continuano vicino ad Avdeevka, dove nei giorni scorsi l’esercito russo ha dimostrato notevoli successi nell’assalto a questa città strategicamente importante.
In direzione di Kherson, vicino all’isola Bolshoi Potemkin, le forze armate russe hanno interrotto lo sbarco di un gruppo ucraino di sabotaggio e ricognizione, distruggendo due barche nemiche e 11 militanti.

Da queste notizie risulta che le forze russe sono passate all’offensiva su buona parte del fronte.

Fonte: Top War

Traduzione: Luciano Lago

3 commenti su “Durante un combattimento di controbatteria, le forze armate russe hanno soppresso 25 equipaggi di artiglieria nemici in direzione di Krasnolimansk

    1. Stiamo provvedendo a correggere…
      Purtroppo la pubblicità è necessaria per affrontare i costi della piattaforma che sono sempre più alti.

      Saluti

      Lucian Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM