Drone kamikaze russo polverizza veicoli corazzati israeliani in Ucraina. (Video)

I media russi hanno pubblicato filmati della distruzione di veicoli corazzati israeliani da parte di droni suicidi russi in Ucraina.

I veicoli corazzati ‘Amir’ realizzati dal regime israeliano, che sono finiti nelle mani delle forze armate ucraine, vengono facilmente presi di mira e distrutti dai droni russi.

Secondo il rapporto dell’agenzia di stampa russa Sputnik , pubblicato questo mercoledì, subito dopo aver visto uno di questi veicoli blindati sulla linea di comunicazione delle forze russe, è stato diffuso su Internet un video che mostra come un drone suicida russo “Lancet kamikaze” distrugge tale veicolo.

Questo veicolo militare israeliano è prodotto da una piccola azienda chiamata GAIA Automotive Industries e progettato per svolgere varie missioni di combattimento. Ad esempio, può essere utilizzato per ricognizione e pattugliamento e come veicolo corazzato per il trasporto di personale.( Più spesso viene utilizzato per schiacciare le forze di resistenza palestinesi ).
Le speculazioni e le possibilità su come questi veicoli corazzati abbiano raggiunto le forze ucraine indicano che sono stati preparati tramite terze parti e da volontari civili e sono finiti nelle mani delle forze di Kiev. Le autorità israeliane hanno più volte annunciato che non invieranno armi all’Ucraina, temendo la reazione di Mosca.

La Russia aveva avvertito Israele della “distruzione” dei legami se avesse armato l’Ucraina
I droni russi riescono a intercettare e distruggere le armi ucraine, mentre di recente il ministro della Difesa ucraino ha annunciato di aver ricevuto due nuovi sistemi di difesa aerea dai partner occidentali.
Inoltre, il governo rumeno ha annunciato che gli Stati Uniti e la Spagna dispiegheranno radar mobili avanzati per aiutare a coprire e difendere l’Ucraina dagli obiettivi aerei russi al confine tra Romania e Ucraina.

Fonte. Hispan Tv

Traduzione. Luciano Lago

4 Commenti
  • antonio
    Inserito alle 16:34h, 16 Novembre Rispondi

    il Dnepr era la Linea Stalin nel 42 – oggi torna ad essere il Guardiano della Russia

  • Zorro
    Inserito alle 17:13h, 16 Novembre Rispondi

    Mondo di merda Filo-USA !
    Nessuna protesta Russa o da altri Stati Liberi contro l” ennesima fornitura di armi straniere Occidentali al Regime Nazista di Kiev ?
    L” Impero criminale assassino USA possono inviare armi in Ucraina per poter far continuare la guerra !
    L” Italia criminale può fornire armi al regime di Kiev e può RAPINARE il popolo ITALIANO per finanziare l2Invio di soldi è armi in Ucraina per le stesse ragioni !
    La UE criminale può fornire soldi ,armi al regime di Kiev IDEM !
    Tutti i paesi UK possono fornire armi ai nazisti di Kiev !
    Israele può fornire armi a Kiev !
    Divieto assoluto per Russia di acquistare armi Iraniane o Nord -Coreane !
    Divieto ASSOLUTO per IRAN e NORD COREA di vendere armi alla Russia !
    Divieto assoluto alla Russia di vendere moderni armamenti alla Corea del Nord e al ” Iran !
    Qualcosa non mi quadra !
    L” Iran per aver venduto 5000 mila Droni alla Russia è una Nazione Criminale !
    La Corea del Nord per aver venduto munizioni per artiglierie alla Russia è una nazione criminale !
    La Corea del Nord deve fabbricare armi solo per uso personale !
    USA-UK-UE-ISRAELE -ITALIA hanno VENDUTO e mandato in Ucraina migliaia di carri armati , mezzi corazzati cannoni lanciarazzi missili bombe di ogni tipo pure chimiche ed infine hanno VENDUTO agli Ucraini 15000 mila droni eccetera !
    Queste nazioni non sono da considerarsi CRIMINALI ?

  • Marika T
    Inserito alle 17:26h, 16 Novembre Rispondi

    USA-UK-UE-ISRAELE -SUD COREA -GIAPPONE possono fornire al regime Nazista criminale Ucraino tutti gli armamenti che vogliono tanto ormai la sconfitta militare TOTALE del Ucraina è INEVITABILE e non può più essere fermata da nessuna MASSICCIA fornitura di armi USA-ISRAELIANE-UE-UK-GIAPPONESI -SUD COREANE -TURCHE .
    Gli idioti criminali di politici Occidentali Stolti che hanno voluto questa guerra prima capiranno che la guerra contro la Russia l” hanno persa prima eviteranno che la guerra inutile continui con gravi conseguenze per il popolo Ucraino ed eviteranno forse pure grosse conseguenze dirette ai popoli UE ormai alla fame !

  • Vito Ernesto Baggi
    Inserito alle 18:22h, 16 Novembre Rispondi

    C’era una canzone che parlava di un “OCCIDENTALIS KARMA”. Mi pare che si stia avverando.

Inserisci un Commento