Drone d’attacco di Hezbollah colpisce le truppe israeliane: 18 vittime


I media israeliani hanno descritto l’incidente come grave e lo hanno etichettato come uno degli incidenti più pericolosi dall’inizio della guerra.

La Resistenza islamica in Libano, Hezbollah , ha annunciato oggi di aver attaccato il quartier generale del nuovo comando della compagnia di ricognizione israeliana ad Arab Al-Aramsha, nel cosiddetto “centro comunitario”, utilizzando missili guidati e droni d’attacco.

Un colpo diretto è stato ottenuto insieme al ferimento e alla morte delle truppe di occupazione israeliane, ha affermato Hezbollah nella sua dichiarazione.
Hezbollah ha sottolineato che la sua operazione è stata a sostegno del risoluto popolo palestinese nella Striscia di Gaza e della sua coraggiosa e onorevole Resistenza e risposta all’occupazione israeliana che ha assassinato diversi combattenti per la libertà nelle città di Ain Baal e Shehabiya nel sud del Libano.

Dopo l’attacco diretto dal Libano, la telecamera di Al Mayadeen ha ripreso nuvole di fumo che si alzavano nell’araba Al-Aramsha.

Almeno 18 soldati IOF feriti
I media israeliani hanno confermato che è stata udita un’enorme esplosione in un’unità dell’insediamento arabo di Al-Aramsha, aggiungendo che almeno 18 soldati di occupazione israeliani sono rimasti feriti, uno dei quali etichettato come estremamente grave.

Ha aggiunto che un elicottero delle Foi è stato chiamato per trasportare i feriti, descrivendo ulteriormente l’impegno come grave ed etichettandolo come uno degli incidenti più pericolosi dall’inizio della guerra.

I media israeliani hanno anche riferito che l’area è stata gravemente danneggiata, aggiungendo che sono stati colpiti un’auto e un edificio.

Il corrispondente del canale israeliano Kan nel nord ha anche rivelato che questo attacco non è stato preceduto dal suono delle sirene.

Duro colpo
Il canale israeliano 13 ha anche commentato che le Foi stanno esaminando se Hezbollah abbia utilizzato un insolito missile guidato che ha superato i sistemi di rilevamento ad Arab Al-Aramsha.

I droni d’attacco di Hezbollah sono stati in grado di colpire con precisione gli obiettivi senza che nulla li intercettasse, hanno confermato i media israeliani.

Moshe Davidovich, capo del Consiglio regionale “Mateh Asher” e leader del Front Line Forum, ha sottolineato che l’occupazione israeliana vive con le mani legate una realtà tragica mentre subisce duri colpi.

Fonte: media israeliani + Al Mayadeen

Traduzione: Fadi Haddad

5 commenti su “Drone d’attacco di Hezbollah colpisce le truppe israeliane: 18 vittime

  1. Hezbollah è micidiale e fa macelli. Le perdite israeliane sono notevoli come a Gaza. La propaganda occidentale di solito annuncia perdite che sono
    l’ 1 – 5 % delle reali. Spesso sono ZERO !!!! Ma le guerre non si vincono con le frottole ……………….. Vietnam docet …………………….
    Erano giovani e sono morti per il debito, la grande invenzione dei banchieri ignobili, nemici dei Popoli.

  2. A riprova di quanto sostenuto. I malvagi ebraici ancora non hanno capito che il peggio, per loro, deve ancora arrivare!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM