Donbass Trincea d’Europa. 5 Anni dalla proclamazione della Repubblica di Donetsk

Sono trascorsi 5 anni dalla “rivoluzione arancione” in Ucraina , quella partita da Piazza Maidan che portò al Golpe di Kiev e che spinse i territori del Donetsk a staccarsi dalla madrepatria per preservare l’ identità russa , minacciata dal nuovo corso del governo “fantoccio” di Kiev, teleguidato da Washington e dal grupo di potere dei neocon.

Presso il Circolo La Terra dei Padri di Modena il prossimo Sabato 13 Aprile, si andranno a ripercorrere quegli eventi ed a celebrare i 5 anni della eroica resistenza dei patrioti della Repubblica di Donetsk e di Lugansk che non hanno voluto piegarsi al governo golpista, fantoccio degli USA, ed hanno imbracciato le armi per affermare la propria autonomia e la difesa della propria identità russa.

Eliseo Bertolasi e Palmirano Zoccatelli , rappresentanti dei centri consolari della DNR di Torino e Verona, fanno il punto sulla situazione di questo conflitto nel cuore dell’Europa e di cui il mainstream tende a non parlare, a nasconderne gli eventi o a farlo in modo assolutamente parziale.

Introdurrà Luciano Lago del Circolo La Terra dei Padri, interverrà anche Luca Rossi dell’Associazione Russia-Emilia Romagna. Un evento da non perdere……..

1 commento

  • Mardunolbo
    13 Aprile 2019

    Onore ai combattenti della libertà che non si arrendono ai fantocci dell’Ucraina asservita agli Usa.

Inserisci un Commento

*

code