Donbas, Kherson e Zaporizhia annunciano referendum sull’adesione alla Russia

Le regioni ucraine di Donbass (est) e Kherson (sud) terranno referendum sull’adesione alla Federazione Russa dal 23 al 27 settembre.

Il leader della Repubblica popolare di Luhansk, Leonid Passechnik, è stato il primo a firmare la legge sull’organizzazione di un plebiscito per entrare a far parte della Federazione Russa.

Da parte sua, il leader della Repubblica popolare di Donetsk, Denís Pushilin, ha dichiarato poco dopo che anche la sua Repubblica avrebbe tenuto una consultazione simile nelle stesse date.

Pushilin ha pubblicato la sua lettera indirizzata al presidente russo Vladimir Putin, in cui ha sottolineato che “il popolo del Donbas, che ha sofferto molto, merita di far parte del Grande Paese, che ha sempre considerato la sua patria. Questo evento significherà il ripristino della giustizia storica, che milioni di russi vogliono”.
A sua volta, il capo dell’amministrazione regionale civico-militare della provincia di Kherson, Vladimir Saldo, che poche ore prima aveva approvato lo svolgimento del referendum nella regione, ha anche annunciato che lo terrà nelle stesse date.

Si pianta l bandiera russa nel Donbass

Inoltre, i rappresentanti di un organo consultivo filo-russo nella regione di Zaporizhia si sono uniti a quelli di Lugansk, Donetsk e Kherson per chiedere questo martedì lo svolgimento immediato di un referendum sull’adesione alla Russia.

“Noi, i partecipanti della Camera pubblica dei cittadini della regione di Zaporizhia, abbiamo fatto appello al capo dell’amministrazione regionale provvisoria, Yevgeny Balitsky, con la richiesta di organizzare immediatamente un referendum sulla questione dell’adesione della nostra regione alla Federazione Russa. Lo ha indicato l’appello raccolto dall’agenzia di stampa russa Interfax.

“Le condizioni di sicurezza ideali non esistono. Prima entreremo a far parte della Russia, prima avremo la pace “, ha affermato Vladimir Rogov, portavoce dell’amministrazione Zaporizhia.

Fonte: HispanTv

Traduzione: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM