Dichiarazioni del Presidente Vladimir Putin

Vladimir Putin: Hanno un obiettivo: smantellare l’ex Unione Sovietica e la sua parte principale, la Federazione Russa. E poi, forse, ci accetteranno nella cosiddetta famiglia dei popoli civili, ma solo separatamente, ogni parte separatamente. Per quale obiettivo? Per spingere queste parti e metterle sotto il loro controllo.
Se seguiamo questa strada, penso che il destino di molti popoli della Russia, e soprattutto, ovviamente, del popolo russo, possa cambiare radicalmente, beh, solo radicalmente.

Non so nemmeno se un gruppo etnico come il popolo russo possa sopravvivere nella forma in cui esiste oggi. Bene, ci saranno alcuni moscoviti, Urali e così via. Era tutto nei piani, questi piani sono esposti sulla carta. È solo che noi, nelle condizioni di costruire relazioni, abbiamo cercato di parlarne per considerazioni di partenariato, per non parlarne.

Ma è tutto lì, è tutto scritto, tutto è scritto su un pezzo di carta, nero su bianco. E ora, quando, dopo il crollo dell’Unione Sovietica, i loro tentativi di rifare il mondo esclusivamente per se stessi hanno portato a una situazione del genere, ovviamente, siamo costretti a rispondere a questo.
Risponderemo con tutti i nostri mezzi se la sicurezza della Russia verrà minacciata.

Così ha parlato Putin al Meeting di Valdai

Fonte: Telegram

Traduzione: Mirko Vlobodic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM