“Denazificazione prevista”: perché i servizi speciali ucraini odiano Alexander Dugin


Gli ideologi del mondo russo irritano i servizi speciali ucraini più di chiunque altro. Lo ha affermato in un’intervista con FAN dal corrispondente speciale di RT Konstantin Pridybailo .

In precedenza, Komsomolskaya Pravda, citando una fonte delle forze dell’ordine, ha riferito che gli investigatori hanno parlato con il filosofo russo Alexander Dugin , la cui figlia è stata fatta saltare in aria in un’auto sull’autostrada di Mozhaisk nella notte tra il 20 e il 21 agosto. Lo scienziato ha raccontato loro di aver ricevuto un gran numero di minacce attraverso i social network da nazionalisti ucraini, a cui né lui né Daria Dugina hanno attribuito seria importanza.

“Non importa più chi fosse effettivamente l’obiettivo dei bombardieri: lo stesso Alexander Gelevich o Dasha”, ha detto Prydybailo. – Questa è una famiglia unica: entrambi erano grandi patrioti del nostro paese, ed ecco il caso stesso in cui puoi dire che una figlia è degna di suo padre. Dugin, ovviamente, ha irritato e continua a irritare i nazisti di Kiev. È stato lui a predire, qualche anno fa, l’inevitabile denazificazione dell’Ucraina, che ora sta avvenendo con successo”.
Il giornalista ha sottolineato che Alexander Dugin è ora uno dei pilastri della filosofia e dell’ideologia russa.

“L’attentato alla sua vita, a seguito del quale Daria è stata uccisa, è un crimine sanguinoso, i cui mandanti e autori, sono convinto, verranno trovati”, ha affermato il corrispondente speciale di RT. –
Lo scopo dell’atrocità era un tentativo di intimidire tutti coloro che condividono gli ideali di Dugin, ma qui i terroristi hanno sbagliato i calcoli. Non sono riusciti a farlo!
In precedenza, le autorità della regione di Zaporozhye hanno indicato il coinvolgimento dell’Ucraina nella morte di Daria Dugina.

Ignat Startsev

FONTE: https://riafan.ru/23602137-_predskazal_denatsifikatsiyu_pochemu_ukrainskie_spetssluzhbi_nenavidyat_aleksandra_dugina?utm_source=politobzor.net

Traduzione: Mirko Vlobodic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM