Davvero questo governo è così interessato alla salute dei cittadini?

di Gennaro Scala

Davvero questo governo è così interessato alla salute dei cittadini, visto che finora le stesse forze politiche hanno portato una politica di costante smantellamento della sanità pubblica?
Quali possono essere allora motivi di questa “guerra al virus” che ormai si sta configurando come una delle più “rigorose” a livello mondiale.
Timore per le conseguenze di un collasso del sistema sanitario? Poco credibile, visto che in questi mesi si è fatto ben poco per l’adeguamento del sistema sanitario, si è preferito spendere i soldi in banchi a rotelle e finanziamento all’acquisto di bici e monopattini.
Timore che una diffusione incontrollata del virus possa mettere in crisi strutture fondamentali dello Stato quali forze armata e forze dell’ordine? La possibilità di un’eventualità del genere è molto bassa, non sto a fare il calcolo ma basta commisurare l’eta media delle forze armate con il rischio covid per fasce d’età per comprenderlo intuitivamente.

Medici in prima linea contro la pandemia


Allora non sarà che le forze politiche al governo utilizzino il covid per altri motivi? Lasciando da parte il fatto che a livello dell’intero occidente c’è la possibilità che determinati settori delle classi dominanti utilizzino il virus per giungere ad una diversa configurazione sociale, c’è una questione specificamente italiana, grazie anche al virus (e ai 5stelle) una forza come il PD che sembrava entratea in un trend che portava alla sua scomparsa, ora è tornata a galla.
Difficile che non approfittassero della situazione per superare la crisi di consenso, vista la paura superstiziosa diffusa tra una popolazione disorientata, divisa, confusa, tant’è che si vede di frequente persone che perfettamente sole per strada o in macchina indossare la mascherina-che-protegge.

Fonte: Gennaro Scala

37 Commenti

  • Arditi, a difesa del confine
    11 Ottobre 2020

    popolazione disorientata ?
    tutt’altro, manica di pecoroni impauriti che accettano supinamente imposizioni assurde e limitazioni contro libertà sancite persino dalla costituzione.
    ma il garante della costituzione, quello che finisce in “ella” si gira dall’altra parte e così andiamo avanti a colpi di DPCM che hanno persino esautorato il Parlamento dal suo compito.

    Vergogna, ma non ai politici, ma chi abbassa il capo e si mette la mascherina, quella stessa mascherina (la “chirurgica) che solo 6 mesi fa tutti quanti dicevano che fosse inutile.
    Vergogna, ma non ai politici, ma a chi non si rende conto che 6 mesi fa si faceva la conta sui morti, oggi sui contagi (e c’è una bella differenza)

    E ricordatevi di mettervi la mascherina pure quando dormite, capre.

    • Alexa
      11 Ottobre 2020

      io non ho 1000 euro da dare ai vigili e anche se li avessi non glieli vorrei comunque dare. Il problema non è chi mette la mascherina (nel mio caso per evitare multa e lobotomizzati, diventati recentemente anche violenti contro chi non si conforma…) ma chi vota questo governo di criminali (sia conte che salvini/meloni..visto che chi tace acconsente)..alle ultime elezioni questi partiti hanno preso il 99% dei voti. Ed il voto è il nostro unico potere visto che le armi le hanno i militari (che , violando il loro giuramento appoggiano i nemici del popolo e perseguitano noi).
      Non se ne esce , solo Dio ci può salvare ma occorrerebbe che tornassimo cristiani, cosa praticamente impossibile. Quindi siamo fottuti, non c’è speranza per l’Italia ed il popolo italiano (che si estinguerà per idiozia).

      • Arditi, a difesa del confine
        12 Ottobre 2020

        non c’è futuro per un popolo che non si difende, lo stesso popolo che 100 anni fa si immolava contro l’invasore austriaco ma appena 30 anni dopo accoglieva quello anglo americano con i fiori ed ora va nei porti a festeggiare gli immigrati che entrano illegalmente.
        Ci faccia caso, siamo l’unica nazione che festeggia la sconfitta di una guerra (25 aprile) e l’unica nazione che fa entrare illegalmente nei propri confini persone che almeno nel 50% dei casi si dedicano successivamente alla criminalità o alla nullatenenza.
        Quando vado al camposanto e passo per le tombe in memoria ai caduti della Grande Guerra mi fermo a pregare per loro e rivolgergli le scuse per il sacrificio, a questo punto invano, che essi fecero 100 anni fa.

        • atlas
          12 Ottobre 2020

          tutto giusto secondo me. Non vedo però cosa ci sia di nazione, o di nazionale, o di nazionalistico, nell’italia …

          forse solo ‘cosa nostra’ … che infatti prima, in origine, si chiamava carboneria, poi ‘beati paoli’. Che bella quest’unione d’intenti con i piemontesi pseudocristiani massoni ………

  • giorgio
    11 Ottobre 2020

    Questa volta concordo con Arditi, più che una popolazione disorientata siamo una popolazione di minchioni decerebrati al punto da acquistare la mascherina griffata come un capo di moda ……. non ci sono parole ……

    • Alex
      11 Ottobre 2020

      io mi dissocio, la mascherina la metto solo per non prendere multe allucinanti. Il mio voto questi signori non lo avrannno mai (sia pd/m5 che meloni/salvini, complici)..dunque non sono responsabile di questo letamaio che ci governa. Subisco, certo , le conseguenze di scelte di altri..ma le offro a Gesù (praticamente ci guadagno) ed un giorno avrò giustia, quella certa del cielo!
      Ancor più dei lobotomizzati italiani che sono felici di Conte e di indossare le mascherine griffate , mi fanno pena quegli sfigati che stanno al potere..i poverini credono di ingannare noi ma in realtà sono loro quelli truffati da Satana..si giocano il paradiso per qualche anno di poltrona e notorietà. Dopo qualche miliardo di anni a bruciare nell’inferno non sarà che l’inizio dei dolori.. per cosa?? Speriamo che ci ripensino, che non gettino via la loro anima per l’eternità.

      • Aigsil
        12 Ottobre 2020

        completamente d’accordo!

      • Kaius
        12 Ottobre 2020

        Subisci passivamente il Male?
        Allora sei sullo stesso livello dei malvagi se non peggiore.
        Altro che Cristo,l inferno ti aspetta perché sei complice.
        Io non sono da meno ma so di non essere diverso da quella merda “politica”

  • nicholas
    11 Ottobre 2020

    Se non avviene un miracolo, a presto crolla tutta l’economia e poi, altro , che morti per virus!!!!!!

  • rossi
    11 Ottobre 2020

    si non mi riconosco più comptriota degli italioti…. che vadano tutti all’inferno, quello di bigpharma, e aspettiamo trepidanti che dalla pseudopandemia si passi alla guerra quella vera…. secondo voi i covidioti oltre alla mascherina si metteranno anche l’elmetto??? Un solo problemino di piccolo conto: continueranno con la retorica del virus per blindare tutto quanto anche e soprattutto se scoppiasse la quarta guerra mondiale…. e con la scusa del virus e la soluzione del vaccino, questa volta uccideranno tutti i dissidenti, non li metteranno più in campi di prigionia come avevano fatto gli ammericani con i giapponesi usa…. cazzo!!!! stò vivendo nella parte sbagliata del mondo!!!! Quasi quasi raggiungo i miei fratelli….

    • atlas
      12 Ottobre 2020

      e chi

      mah…eppure c’è chi sta MOLTO peggio di noi, anche se è difficile…vado in Tunisia da 22 anni, ho visto di tutto, dal Socialismo alla democrazia imposta nel 2011. Seguo questo sito da mesi, anche perchè mi serve per tenermi minimamente aggiornato ora che non mi fanno andare, cioè è il meno peggio che esista…ebbene ciò dimostra come sia tutto coordinato da una stessa agenzia internazionale di ‘disinformazione’. Come tante scimmie e pappagalli come hanno iniziato a ri-allarmare quì lo stesso hanno fatto loro. Se si va su quel sito è un bombardamento continuo, 90 post su 100 sono destinati al covid, ma c’è un limite a tutto ? Chiedo.

      “Il coronavirus è in grado di entrare nel cervello” (!)

      https://www.tunisienumerique.com/le-coronavirus-est-capable-de-penetrer-dans-le-cerveau/

  • giulio
    11 Ottobre 2020

    purtroppo la stragrande maggioranza della gente non legge “controinformazione” o “comedonchisciotte” o siti simili…anzi la stragrande maggioranza non legge proprio niente ma si siede a tavola (quando c’è qualcosa da mangiare) e vede i soliti telegiornali…tutt’al più gira tra vari telegiornali o show che poi dicono tutti sostanzialmente la stessa cosa: il virus uccide e bisogna difendersi con la mascherina! Allora, specie i più anziani e specie i vari liberi professionisti (notai , avvocati, commercialisti e via dicendo) si convincono che davvero si tratta di un virus micidiale e guai se vedono qualcuno senza mascherina…lo azzannano come jene!
    propongo una cosa: non facciamo più manifestazioni anti mask, anzi diligentemente mettiamocele tutti quanti e fra qualche mese vediamo se i contagiati e i morti sono diminuiti (sperando che ci dicano cifre non manipolate)…in caso contrario sputtanare tutti questi bastardi che ci vogliono ridurre a degli zomby …ma non solo con manifestazioni ma anche col vecchio sistema dei volantinaggi o, forse meglio ancora, con semplici scritte sui muri!

    • atlas
      12 Ottobre 2020

      di tutte queste persone ‘importanti’, Zingaretti, Berlusconi, Trump…, politici, calciatori, giudei, attori, non ne ho visto UNO ‘intubato’, morto…come mai

      virus per pezzenti

    • Sandro
      12 Ottobre 2020

      “……se vedono qualcuno senza mascherina…lo azzannano come jene!”

      Se non sei parte dell’”alta società” è il virus che ti azzanna.

      Intervista ad Ilaria Capua, virologa.

      “Come valuta il cocktail di anticorpi con cui è stato curato il presidente americano?” «Trump è guarito senza difficoltà, perché ha ricevuto una terapia che avrebbe fermato un treno in corsa (e che non comprende l’idrossiclorochina). Il virus è stato bloccato prima che entrasse in circolo nel sangue e potesse quindi colonizzare gli organi. Gli anticorpi monoclonali sono una versione sofisticata e di precisione della plasmaterapia: per fare un esempio bellico potremmo pensare a un missile terra-aria, paragonato a un esercito un po’ raffazzonato. I monoclonali avranno un momento di grandissima importanza in biomedicina, ma è necessario riuscire ad abbassare i costi di questi farmaci. Anche in Italia ci sono gruppi che li studiano, per esempio quelli di Rappuoli e Lanzavecchia».

  • Alvise
    11 Ottobre 2020

    In itaglia pochi hanno capito che siamo piombati nel girone infernale di una feroce dittatura come poche al mondo. Il 97% è convinto di vivere ancora in democrazia. Neppure un mio capello darei per questo popolo/gregge di babbei. Che si fottano!

  • MS 2550
    11 Ottobre 2020

    Forse l’ antifona l’ ha capito l’ 1% della popolazione…anzi i più svegli sono gli stranieri che non guardano la TV italiana.
    Povera ItaGlia!

  • AlessandroV
    11 Ottobre 2020

    Una piccola goccia d’ acqua Nell oceano : almeno ora gli asintomatici che risulteranno positivi anche ad un secondo test saranno comunque liberi. Una piccola vittoria per i negazionisti come noi, anche se è pochissima roba di fronte alle mostruosità quotidiane di questa dittatura sanitaria globale. Ma comunque un piccolo segnale. L obiettivo deve restare quello, come ha detto un famoso chirurgo francese, il dottor Carpenter, di riuscire a far cambiare direzione, anche se è molto dura, a questi Governi Europei e ai loro portavoce filistei: Governatori, amministratori locali e media nazionali, televisivi in particolare, di questa truffa mediatica internazionale che, nei fatti si è rivelata un attentato costituzionale contro la gente e le economie reali, e cioè vitali, di vari Paesi europei e non. Cambiare direzione significa, accettare senza falsi clamori la positività di questo falso virus e conviverci, senza problemi, per tutto il tempo che ci vuole. Anche per tutta la vita.Come se nulla fosse, Così smentiremmo con i fatti tutte le falsità che stanno raccontando _ e ci hanno raccontato in tutti questi mesi_ i professionisti del terrorismo psicologico da psicosi pandemica, riuscendo ad approfittarsene della fragilità delle persone anziane e degli strati sociali più emarginati,Dobbiamo continuare a lottare e a manifestare tutto il nostro dissenso morale con la controinformazione. Denunciando con la libertà di pensiero cos’è probabilmente in realtà questo covid e la meschinità di poteri forti occulti istituzionali e finanziari che si celano dietro a questa torbida speculazione e che stanno proliferando di propri tornaconti personali.

  • michele
    11 Ottobre 2020

    nessun stupore…….la grande maggioranza degli italiani sono pensionati e dipendenti pubblici…..
    i pensionati pensano all’orto e alla vecchiaia…….moltissimi del pubblico sono in smart working….a pieno stipendio non in cassa integrazione a rischio licenziamento………….e stanno benissimo così!
    cosa vi aspettavate? proteste di massa?
    hanno costruito un inganno molto ben congegnato,d’altronde viviamo in un’epoca dove vige la politica della truffa e inganno!

    • silvia
      12 Ottobre 2020

      Sara’, ma io sono pensionata, ma sto malissimo

    • Aigsil
      12 Ottobre 2020

      io sono insegnante e ti dico che sto malissimo …ma vero….. la gran parte dei miei colleghi voleva continuare a stare a casa ,,maledetti anche loro! …ma ho visto anche molti autonomi d’accordo con il governo e tutti i Dpcm fatti e che faranno….

  • dina
    11 Ottobre 2020

    Ho letto i commenti qui sopra e quello che ha suggerito cose positive è Giulio. in particolare quando dice di muoverci con tutti i mezzi che abbiamo anche coi volantini e io aggiungo usiamo anche i social come fb whatsapp e altri che ormai sono molto seguiti. La proposta sempre di Giulio, di provare a metterci tutti la mascherina invece non mi convince perché alla fine il risultato non cambierebbe, questi disonesti che ci governano troverebbero il modo di manipolare i dati senz’altro anche in quel modo. Insomma cerchiamo di darci da fare per quello che possiamo nella speranza di ottenere qualche risultato. Ognuno di noi si prenda il compito di far conoscere questi canali Controinformazione e ComeDonChisciotte che ci raccontano una realtà più vera.

  • atlas
    11 Ottobre 2020

    ma da dove cazzo viene fuori che si debba chiamare ‘onorevole’……’vostra eccellenza’……’signoria vostra illustrissima’……ma solo quì. Ma chi CAZZO sono. Sono dei porci suinocrati ecco che sono. Che si prendono il denaro della gente che lavora e produce. Per fare solo danno. Dai commenti finalmente mi rendo conto che più di uno la pensa come me su italiani e duo siciliani italianizzati. Che continuano ad essere diversi e divisi. Se invece ognuno avesse indietro il suo Stato gli elementi migliori affiorerebbero come d’incanto, perchè comunque ce ne sono. E sarebbe una politica Nazionalista, non democratica. Con Putin, con la Russia

    poi chiedo direttamente alla redazione: ma questo Gennaro Scala chi è. Perchè se è chi dico io, ovvero un ufficiale dei cc che dovrebbe essere in pensione o qualcosa del genere non mi piace molto. Quand’era capitano a Verona c’è chi dice che metteva le penne bic in mezzo alle dita delle mani e stringeva forte. A Palermo c’era pure lui in mezzo a quella squadra mobile responsabile della morte di un innocente, Salvatore Marino, subito dopo l’attentato al commissario Montana. Per conferma grazie

  • Aureliano71
    12 Ottobre 2020

    Ai governanti non frega nulla della nostra salute, altrimenti McDonald’s in Italia non ci avrebbe mai messo piede.
    I morti sul lavoro sono aumentati perché lo stato ha abdicato alle proprie funzioni di controllo affidandole a enti certificatori esterni pagati dalle aziende che verificano i processi lavorativi solo da un punto di vista teorico/formale.
    Questo stesso stato ha chiuso gli occhi per decenni sull’Ilva di Taranto condannando i tarantini ad un’aspettativa di vita non superiore ai 60 anni.
    No, non gliene è mai fregato nulla della nostra salute. Vogliono mandarci in pensione a 70 anni e farci morire a 72, questo il loro scopo dal momento che i giovani non versano un tubo nelle casse INPS grazie a contratti farlocchi, lavoro nero, intermittente ecc…

    Eseguono ordini che arrivano da un livello sovranazionale, sono i “mercati” che non bisogna mai far innervosire o ti affossano, le multinazionali fra cui quelle del farmaco la fanno da padrone, insomma quello 0,001% di super ricchi che detiene più del 50% della ricchezza mondiale e ancora non ne ha abbastanza.
    Gli scopi principali del covid sono la distruzione di piccole e medie imprese in favore delle grandi, la schiavizzazione dei popoli attraverso la penuria di lavoro, la medicalizzazione forzosa della società per cui se sei naturalmente sano devono infilarti qualcosa in corpo perché tu smetta di esserlo e compri farmaci, oppure abbassare le tue difese immunitarie grazie ad una persistente induzione di paura, tensione e infelicità.
    E da ultimo, ma non per importa, il covid serve a tenere l’opinione pubblica bloccata su questo argomento mentre i sionisti sferrano l’attacco decisivo alle sovranità nazionali e spingono sull’acceleratore di una guerra con Cina/Russia.
    L’opinione pubblica di fronte a tutto ciò deve starsene a casa zittina e non andare a manifestare, l’Impero in questa fase non può permettersi fronti di lotta interni quando è totalmente proteso alla conquista.
    Dissento da altri commenti perché purtroppo la situazione è la stessa in tutto il mondo, in America Latina addirittura non li fanno uscire di casa nemmeno per fare la spesa condannando persone a morte (poi saranno conteggiati come morti per covid).
    https://comune-info.net/ci-stanno-uccidendo/

    Sono dei diavoli, dei criminali assassini, gente da fucilare alla schiena, bruciare i cadaveri e gettarne le ceneri nel Vesuvio, i parenti fino al secondo grado sterilizzati a forza e condotti nei campi a raccogliere i pomodori al posto dei neri, impossibilitati ad accedere a qualunque incarico pubblico a vita.
    Stalin si è fatto prendere troppo la mano ma non aveva tutti i torti su come si devono trattare i traditori.

    • atlas
      12 Ottobre 2020

      letto l’articolo. Attento da chi t’informi

      “La situazione si è fatta bruciante nel quartiere, non lasciano uscire la gente nemmeno per andare a fare la spesa. L’altro giorno hanno preso alcuni bambini che andavano a comprare qualcosa in un chiosco, li hanno fermati, li hanno perquisiti in tutto il corpo e poi gli hanno puntato l’arma alla testa. Uno dei bambini aveva tre anni”. Mi pare una gran cretinata, esagerata e mendace.

      Come mai fuoco sull’Argentina ora che ci sono i Ferndandez al potere ? Dubito di chi si chiama Raul, tipico nome ebreo, una coincidenza ?

    • Sandro
      12 Ottobre 2020

      “Ai governanti non frega nulla della nostra salute, altrimenti McDonald’s in Italia non ci avrebbe mai messo piede.”
      E’ più che sufficiente questa frase per riassumere egregiamente un mio lungo commento che stavo per pubblicare in merito alla percezione che hanno i governanti – senza aggiungere nostri –(miei non di sicuro) sull’interesse della salute degli Italiani.

      • Arditi, a difesa del confine
        12 Ottobre 2020

        basterebbe limitarsi a “se gli interessasse della salute dei cittadini non venderebbero le sigarette”

      • Aureliano71
        12 Ottobre 2020

        Atlas, l’articolo riferisce di fatti accaduti anche in altri paesi del continente latino, Cile, Colombia, Brasile…
        Io sono dell’idea che per quanto riguarda il covid avere al governo forze politiche diverse porti allo stesso risultato. I governanti recalcitranti verrebbero immediatamente messi alla berlina dai media e secondo me anche destituiti con la forza.

  • Aureliano71
    12 Ottobre 2020

    PS: qualche giorno fa mi sono recato in farmacia per mia madre e come spesso mi capita avevo dimenticato la mascherina.
    Mi sono affacciato senza varcare la linea di delimitazione dell’attività commerciale e ho alzato un ditino dicendo “scusate…”.
    3 farmacisti in contemporanea mi hanno urlato contro con faccia incazzati “la mascherinaaaa!!! Si metta la mascherinaaa!”.
    Al che io ho risposto serenamente “la mascherina purtroppo l’ho dimenticata, immagino che voi ne vendite. Comunque sappiate che non tollero alcuna forma di maleducazione nei miei confronti!”., guardandoli malissimo.
    Si sono calmati subito e una di loro è venuta all’ingresso con una confezione di 10 mascherine con modi molto più gentili.
    Questi tumorali del covid che alzano la voce a sproposito se si trovano di fronte uno che gli fa capire di essere disposto eventualmente anche a ROMPERGLI LA FACCIA cambiano subito atteggiamento, mandatemi pure affanculo senza farvi problemi.

    • atlas
      12 Ottobre 2020

      allora, se Elkann ha convertito parte della sua industriosità per produrre milioni di mascherine al giorno, per quanto saremo condannati e obbligati a portarla ?

      “Vedrete che a breve gli asintomatici perderanno importanza.
      Ogni fase ha le sue carte da giocare e costoro servivano in estate.
      Ora si potrà tranquillamente tornare a parlare di malattie respiratorie, di polmoniti di vario genere, di terapie intensive, di intubazioni, di morte.
      Ecco che i “negazionisti”, che dicevano ‘siamo tutti asintomatici’, ‘il virus ha perso la sua carica virale’, verranno azzittiti e derisi.

      Capito il giochetto?
      Basterà presentare quello che accade tutti gli anni negli ospedali e chiamarlo covid19.

      La gente si ammalerà e morirà come sempre ma grazie a questa ovvietà si potrà affermare che il virus è letale.

      La narrazione della pandemia si salverà in tal maniera.

      “la verità vera, è che quasi tutti gli anni c’è un ca**o di coronavirus, che dà i sintomi di un’influenza e si comporta come un’influenza semplicemente perchè è un’influenza. Senza contare che anche il tasso di mortalità è uguale a quello di un’influenza (fonte Oms)…perchè, appunto è un’influenza.
      Il problema è che sulla base di un’influenza hanno creato la più orrenda operazione di manipolazione delle masse che si sia mai vista con la distruzione di stati, diritti sociali, libertà civili. E voi nulla, credete alla storiella della minestrina con il pipistrello mangiata a Wuhan”.
      G.Masala

  • Aureliano71
    12 Ottobre 2020

    Maledetto T9.
    “Faccia incazzatA”
    “che voi ne vendiAte”
    “Questi TIMORATI”
    “mandateLi pure affanc…”

Inserisci un Commento

*

code