Cronache del Nostro Tempo: “Il Vaccino finalmente il vaccino”!


di Luciano Lago

Un grande entusiasmo sta travolgendo tutte le TV del sistema mainstream :oggi è arrivato il vaccino! un unico grido di gioia si è diffuso fra gli informatori dei telegiornali di Stato, RAI e delle TV più balsonate: Mediaset la 7 ecc..
Il tono trionfalistico dei media accompagna l’arrivo in Italia delle prime dosi di vaccino e sembra che questo sia l’inizio di una nuova era che permetterà al popolo di superare l’emergenza ed avviarsi verso un mondo nuovo senza la paura del virus.
Un trionfo naturalmente della “Scienza”, quella degli scienziati che hanno puntato tutto sul confinamento e sulle misure di massima prevenzione in vista del salvifico arrivo del vaccino.
Vengono trasmesse le scene delle prime persone vaccinate: l’infermiera, poi il medico, poi l’anziana ottuagenaria e tutti vengono acclamati come eroi della nuova religione: lo scientismo dogmatico che prescrive i vaccini ed esclude le cure preventive come il plasma o la idrossiclorochina. Troppo banali e poco redditizie per le multinazionali del farmaco.

Prime vaccinazioni in Italia


Una atmosfera di tripudio come se fosse stata vinta una guerra che lascia sbigottiti coloro che avevano manifestato qualche critica nei confronti del pensiero unico della macchina propagandistica del sistema.
La grande campagna di persuasione si sta attuando mediante messaggi precisi che si sussuegono a ritmo incalzante.
Il regime sanitario scientista che ha preso piede in Italia in modo estremo, quello che viene sostenuto dai DPCM del Governo Conte/Speranza e dei loro sodali, sembra avviarsi verso un totalitarismo senza pari, un sistema in cui saranno esclusi e marginalizzati tutti coloro che oseranno criticare le misure del governo.
Governo e falsa opposizione hanno già dichiarato che gli scienziati hanno la preminenza sulla politica e le misure che da questi saranno prese sono indiscutibili e dovranno essere obbligatoriamente assunte a qualsiasi costo delle libertà della popolazione oltre che dalla distruzione di interi settori economici.
L’avviso inviato, fra le righe dei discorsi, dagli esponenti governativi e dai loro vassalli dei media è di avvertimento: guai a voi nel criticare gli “scienziati” prediletti del regime, nessuno può permettersi di elevare critiche poichè verrebbe subito indicato come “negazionista”, “no vax” o peggio come propalatore di fake news. Nel caso poi sia un medico che osi dissentire dalla validità dei vaccini genetici in arrivo, questi verrebbe subito radiato dall’albo.

Una vita dura sembra approssimarsi per coloro che rifiuteranno di sottomettersi ad una vaccinazione che sarà surrettiziamente volontaria ma già si inizia a percepire come di fatto obbligatoria. Vedi il patentino delle vaccinazioni che sarà presto imposto dagli uffici preposti del regime.
Chi rifiuterà di vaccinarsi e non disporrà del patentino sarà additato al pubblico ludibrio, gli verrà impedito di salire su un aereo o su un treno ad alta velocità, di entrare in un locale pubblico e probabilmente di accedere ad un posto di lavoro pubblico.
Nel frattempo il governo, nella fase natalizia era tornato a chiudere le attività, in un delirio persecutorio di chiunque disponga di un attività in proprio, che sia un bar, un ristorante, una attività di commercio ambulante, una palestra, un teatro, una agenzia di viaggio o di eventi, che si guadagni la vita come accompagnatore turistico o come maestro di sci o come guida turistica, questi vede sprofondare la propria attività e la sua prospettiva diventa la miseria o l’assistenza per se stesso e per la propria famiglia.

Chiusura attività per il Covid


Probabilmente è proprio questo il disegno sottostante voluto dai grandi decisori dell’economia occidentale: ridurre i cittadini, nella loro maggioranza, ad una popolazione di assistiti, indebitati, dopo aver prelevato forzatamente le loro risorse, espropriato i loro risparmi e tassato le loro proprietà, in modo che tutti risultino più malleabili e ricattabili.
I lavori non indispensabili saranno sostituiti: è in arrivo l’intelligenza artificiale, il lavoro telematico, la robotica e la diffusione di nuove tecnologie informatiche che sostituiranno molti dei lavori tradizionali.
Il nuovo regime scientista/sanitario che opera sulla base delle direttive delle centrali sovranazionali, aveva preventivato tutto: la pandemia e il grande riassetto e, fra un intervallo e l’altro, vaccinazioni obbligatorie o quasi, nuove ondate epidemiche di virus o di ceppi mutanti, con una atmosfera di paura e di psicosi alimentata dai falsi media controllati.
Si conferma quello che avevamo preventivato: il covid è stato utilizzato come pretesto per portare a compimento quel progetto di asservimento assoluto e totale delle popolazioni con un sistema di controllo di massa e di ottenere un consenso dovuto mediante la diffusione della paura e della psicosi di massa.
Un programma distopico che si va attuando pezzo per pezzo, passo dopo passo.

34 Commenti
  • atlas
    Inserito alle 17:33h, 27 Dicembre Rispondi

    nulla di anomalo in chi va a votare

    nulla di anomalo in democratici da PD e FI, persone destre, ma soprattutto molto sinistre, che danno soldi ai maghi in TV

    per quanto mi riguarda che si vaccini la maggior parte degli itali ani e la minima parte dei Duo Siciliani, io da ora in poi indosserò volontariamente la mascherina e distanzierò fisicamente e socialmente i vaccinati per non farmi infettare

    • Alessandro
      Inserito alle 17:45h, 27 Dicembre Rispondi

      Purtroppo è così.
      Vista imbecillità dilagante comincio a pensare abbiano ragione i globalisti.
      Troppi imbecilli.

    • Marco
      Inserito alle 21:13h, 27 Dicembre Rispondi

      Bisogna vaccinare (ma non con la fisiologica come stanno facendo adesso) subito senatori, deputati, consiglieri regionali e comunali, governatori (in primis De Luca) una buona parte dei magistrati (quelli di magistratura democratica) tutti gli attivisti dei 5 stelle che ancora perseverano ad esistere, tutti i mercenari rai, ed infine il presidente della Repubblica.
      I richiami si devono fare pure..

  • Teoclimeno
    Inserito alle 17:47h, 27 Dicembre Rispondi

    Horribile dictu, ma tutto vero: “ridurre i cittadini, nella loro maggioranza, ad una popolazione di assistiti, indebitati”, e…malati.

  • giorgio
    Inserito alle 19:41h, 27 Dicembre Rispondi

    Si avvicina sempre più il momento in cui alcuni di noi, maledetti negazionisti odiatori della liberal democrazia, dovranno impugnare un arma e usarla senza remore per mantenere viva la speranza di non soccombere …… dipenderà da tante circostanze personali e sociali …… ma il corso della storia và in questa direzione …..
    Da quando avevo 18-20 anni ho maturato la convinzione che non si può mutare radicalmente il corso delle cose senza sopprimere qualcuno, e che il “sistema” e gli “oppressori” non si “redimono” offrendogli margherite ……. ora dopo che sono trascorsi decenni quella convinzione, che non era ribellismo generazionale e adolescenziale, è divenuta sempre più uno dei miei principi non negoziabili insieme alla pregiudiziale anti liberal democratica, per il resto sono aperto a dibattere su tutto e con tutti ….. nostalgici Maoisti, Hitleriani, atei e credenti …… perchè il nemico principale non è da ricercare tra questi …..

    • Mardunolbo
      Inserito alle 01:11h, 28 Dicembre Rispondi

      Concordo ! Comunque in Italia non dovrebbe essere difficile trovare un medico addetto alle vaccinazioni, convinto che servano ad una pippa ,quindi contrario….
      chi ha orecchie per intendere…
      il resto deve essere sorda ribellione costante fino ad arrivare alla forza.
      La violenza è ciò che viene fatto per opporsi all’ordine costituito di una società mediamente giusta.
      la forza è ciò che ognuno può esercitare contro chiunque attenta ai diritti INALIENABILI di ciascun essere umano.
      La chiesa cattolica (la vera, da Tradizione, non quella vaticana bergogliesca) ja sem’re ammesso l’uso della forza per difendere la propria vita e quella dei propri cari se non rimane più alcuna soluzione pacifica.
      Per farmi il vaccino o trovo una soluzione onorevole o cercherò una morte onorevole. Che il Signore mi sostenga !

    • Teoclimeno
      Inserito alle 04:01h, 28 Dicembre Rispondi

      Egregio Signor GIORGIO, proprio così: pensa, credi o adora chi ti pare. L’importante che tu sia disposto a combattere i miei stessi nemici. Data la situazione, credo sia quanto mai indispensabile creare una milizia privata paramilitare.

      • Hannibal7
        Inserito alle 10:27h, 28 Dicembre Rispondi

        Egregio sig Teoclimeno sono pienamente d’accordo con lei
        A mali estremi….

  • rossi
    Inserito alle 20:42h, 27 Dicembre Rispondi

    articolo esemplare totalmente condiviso…… i padroni del mondo è da tempo che preparavano un tale piano….. mi sopravviene alla memoria che alcuni anni fa qualcuno dei soliti proponeva di eliminare l’alcool etilico per uso sanitario dalla circolazione perchè non più consono, difatti sostituito da altre miscele antisettiche più promettenti e chiaramente più care!!!! Non riuscirono a farlo…. ma ci tentarono…. da notare che l’alcool etilico è il disinfettante meno tossico di tutti, lo puoi anche bere in un certo quantitativo senza patirne a meno di una sbornia, ed è efficacissimo contro virus e batteri, per i virus necessita di una concentrazione più alta tipo 70% per i batteri una concentrazione al 50% . Antropologicamente parlando avevano plasmato prima l’homo consuma produci e crepa, individualista, nichilista, edonista ed ora cercano di plasmare il postumano che l’uomo sociale avrebbe rifiutato senza pensarci due volte…. il gioco è fatto…. l’unica speranza è che le grandi potenze antagoniste a questo occidente satanico riescano a sconfiggerlo in un modo o nell’altro, noi potremo solo resistere ad oltranza ma, a meno di un miracolo non sortiremo grande effetto…. se poi non saremo capaci di unirci al di la delle rispettive provenienze ed esperienze, e le squadriglie notturne lavorano incessantemente con questo scopo, non faremo neanche il solletico al potere satanico.

    • giorgio
      Inserito alle 10:08h, 28 Dicembre Rispondi

      Rossi
      Totalmente d’accordo sulla descrizione della situazione e i possibili rimedi …..

      • rossi
        Inserito alle 14:45h, 28 Dicembre Rispondi

        non mettermi in bocca cose che non ho detto…. io la violenza la uso solo se sono messo con le spalle contro il muro senza altra alternativa e qualora succedesse sarei come una bestia e violentissimo…. è opportuno provare prima tutte le altre strade…. con la costituzione che abbiamo ancora non tutto è perso…. altro discorso che siamo circondati da covidioti e forse prima o poi la cambieranno questa bellissima costituzione che i nostri padri ci regalarono con sudore, lor signori lo sanno e sperano nei soliti idioti, controllati dai servizi segreti deviati, per forzare le cose e arrivare all’obbligatorietà nonostante la maggior parte degli italiani non voglia vaccinarsi….. non è per caso che lavori per i servizi deviati (ammericanisionisti)?

        • rossi
          Inserito alle 15:07h, 28 Dicembre Rispondi

          senza offesa e… è solo una provocazione…. sai io da giovane frequentai forze extraparlamentari e centri sociali…. non sai quanti capetti carismatici conobbi che sotto sotto alla fine mi puzzavano di m…a, è l’italia dove viviamo terra di servizi deviati e uno bianche… e chi non pensa così o è una spia o non è figlio di Maria…. comunque in italia la crisi è sistemica o il popolo si sveglia, basterebbe manifestare in massa o fare scioperi selvaggi ( altrochè i loro lockdown …) o l’italia non esisterà più… a me personalmente di questo fintopaese filoammericano popolato da idioti mi son stufato….e me ne frego della sua triste fine….. ma se si intromettono nella mia sfera biologica…. be allora è come se mi mettessero contro un muro…. Saluti, occhio e in gamba – viviamo in tempi interessanti solo i forti e i furbi sopravviveranno integerrimi

        • Monk
          Inserito alle 15:28h, 28 Dicembre Rispondi

          “questa bellissima costituzione che i nostri padri ci regalarono con sudore”

          Retorica da quattro soldi degna delle sQuole comuniste dopo il tradimento italiota con la ciliegina del 1946 ove la merdaccia costituzione fu scritta dai massoni giudei. La ‘bellissima’ costituzione cosa ci ha donato? Il nuovo ordine mondiale, infatti in ogni articolo c’è il contrario di tutto per inculare gli italioti, un esempio:
          Art. 1
          L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
          La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

          Per come esordisce questa carta, sembrerebbe di essere catapultati nel “paese delle meraviglie”.. Solo che andando avanti nella lettura si scopre che Alice non c’è, e il Bianconiglio ci ha fregato! Ebbene, questa “repubblica” sarebbe “fondata sul lavoro” (!) e il “popolo” sarebbe in grado di esercitare la sua piena “sovranità”….MA attenzione! C ’è subito una parolina che tutti quelli che leggono questo articolo, piangendo per la “commozione”, non notano (volutamente): questa sovranità verrà esercitata “nelle forme e nei limiti della Costituzione”! Ebbene queste “forme” e questi “limiti”, dopo aver definito il “popolo” come “sovrano”, DI ESSO SI FANNO GRANDI BEFFE! Però, i paroloni retorici sono salvi eh!

          Continuate a credere al sistema dei partiti che poi vi vaccineranno anche il cazzo e sarete felici

          • rossi
            Inserito alle 17:32h, 28 Dicembre

            dai, nella vita qualche compromesso ci vuole!!!! Ma ora siamo alla parodia di un mondo sottosopra ed è ora di agire…. io nel mio piccolo sto agendo…. ma è una goccia nell’oceano…. e non credo più nei partiti…. son tutti venduti chi più chi meno…. e non credo più nemmeno nel popolo…. guardati intorno mi viene da vomitare…. e non sono nemmeno armato, purtroppo non siamo in ammerica…. ci fosse il primo e il secondo emendamanto come là…. chissà cosa avrei già combinato….. inutile gridare alle armi…. se il popolo si sveglierà ci sarò anchio, anche solo con una accetta…. ma qui siamo circondati da belliaddormentati e il vaccino gli addormenterà ancora di più….. mi sa che mi leverò dai coglioni e andrò a vivere in oriente… ho la possibilità…… è solo che i consolati or son tutti chiusi….. mi sento un topo in trappola….. ma se mi mettono con le spalle contro il muro e senza possibilità di fuga… sentirete parlare di me……. SU CON IL MORALE la vita è un passaggio e decido io quale tram prendere!!!! CIAO

  • Hannibal7
    Inserito alle 21:00h, 27 Dicembre Rispondi

    È arrivato il vaccino???
    Il governo esulta???
    Eppure il ministro della salute Speranza dice che da gennaio si andrà avanti con misure non farmacologiche…ovvero mini lockdown e zone di vari colori tipo giuli….
    In una RSA ,se non ricordo male proprio qui in Piemonte, hanno fatto un sondaggio…su 50 operatori che lavorano all’interno di questa struttura solo in 2 si vogliono vaccinare….e questo vale per gran parte degli italiani….tanta gente è scettica e non si vuole vaccinare….ME COMPRESO OVVIAMENTE
    Non la vedo bene…questo porterà ad una guerra civile….con i lockdown e le chiusure di varie attività commerciali, i commercianti ovviamente punteranno il dito contro i NO VAX….questo è il mio timore
    Tra l’altro stamattina leggevo un articolo in merito al vaccino della Pfizer….pare che possa portare,in qualche individuo, fino a 13 tipi di allergie….

    • Marco
      Inserito alle 21:20h, 27 Dicembre Rispondi

      Minchia..dimenticavo, il papa bisogna vaccinare subito e un bel po di cardinali e vescovi.

    • atlas
      Inserito alle 22:31h, 27 Dicembre Rispondi

      beh prima dicevano: ad Auschwirz, ad Aushwitz !

      ora dicono: al Niguarda, al Niguarda !

    • Mardunolbo
      Inserito alle 01:14h, 28 Dicembre Rispondi

      hannibal 7 tieniti buoni gli operatori che non si vaccinano ! Anzi concordare con loro la “vaccinazione”

      • Hannibal7
        Inserito alle 09:11h, 28 Dicembre Rispondi

        Non ho capito la seconda frase della tua risposta…
        Saluti né

        • Mardunolbo
          Inserito alle 21:42h, 28 Dicembre Rispondi

          vaccinazione ? si arriva si presenta il braccio nudo ,il medico fa lo schizzo del vaccino fuori pelle e scrive sul librone , “vaccinato” .Oppure: “sono terribilmente allergico ad ogni vaccino ed ogni ,più semplice mi genera orticaria e reazioni varie” “Capito !” e medico scrive.”NON può essere vaccinato pena reazioni indeterminate e pericolose.”
          Punto, finito !

    • Titus
      Inserito alle 10:08h, 28 Dicembre Rispondi

      Se porta allergie poi bisogna curarle… quindi guadagnano sempre le case farmaceutiche…

  • Marco
    Inserito alle 21:21h, 27 Dicembre Rispondi

    Minchia..dimenticavo, il papa bisogna vaccinare subito e un bel po di cardinali e vescovi.

  • Mardunolbo
    Inserito alle 01:55h, 28 Dicembre Rispondi

    Un mio commento concordante con Giorgio è sparito, ma amen !
    Qui mi preme inserire un articolo che rappresenta perfettamente quel che penso…
    leggere,leggere , non per me, sia chiaro, ma per aprire gli occhi :
    https://www.maurizioblondet.it/lesercito-delle-pecore-matte/

    • giorgio
      Inserito alle 10:13h, 28 Dicembre Rispondi

      Ho letto e concordo pienamente …..

  • antonio
    Inserito alle 07:28h, 28 Dicembre Rispondi

    vaccino il cane

    • Hannibal7
      Inserito alle 10:23h, 28 Dicembre Rispondi

      Io neanche la mia gattona nera farei vaccinare con quella merda

  • giorgio
    Inserito alle 11:35h, 28 Dicembre Rispondi

    Caro Hannibal7, ho anche io dei gatti e constato tutti i giorni che gli animali siano molto meglio di tanti nostri simili ……

  • Anonimo
    Inserito alle 19:02h, 28 Dicembre Rispondi

    Vaccinarsi contro TV e giornali .

  • atlas
    Inserito alle 19:38h, 28 Dicembre Rispondi

    intanto ” l’ordine dei medici ” ha messo sotto processo disciplinare 13 di loro bollandoli come ‘negazionisti’ per aver espresso opinioni contrarie al vaccino e ridimensionando il covid su social e TV. Tira proprio una brutta aria …

    Zampa: “obbligo vaccino pre-condizione per lavorare nel pubblico”

    https://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Coronavirus-Obbligo-vaccino-pre-condizione-per-lavorare-nel-pubblico-26c6c8f1-0fa1-4554-887d-de19e8f7e27a.html

    sarà obbligatorio, inutile che ci girate intorno. Per me presto sarà finita, lascio in eredità cinema e musica. Vado a farmi fare gli ultimi massaggi dalle ragazze cinesi

    • Mardunolbo
      Inserito alle 23:09h, 28 Dicembre Rispondi

      che cosa intendi dire “sarà finita” ? Armati e combatti , altrochè massaggi cinesi…(non solo !)
      P.S. perchè non appare più la sigla temporanea per permettere i commenti ?
      Anche a voi ?

      • Kaius
        Inserito alle 23:50h, 28 Dicembre Rispondi

        L anti bot dici?
        No non compare più

      • atlas
        Inserito alle 09:08h, 29 Dicembre Rispondi

        io quello che faccio o farò di controreazione al sistema non lo controinformo al mondo dei democratici, mi faccio i massaggi miei

        altri scrivono e basta. Poi ci sono quelli che parlano perchè Il Dio li ha creati con una bocca, ma arriverà un Giorno in cui dovranno rendere conto di ogni giuliata scritta o detta; una per una

  • Sandro
    Inserito alle 23:26h, 28 Dicembre Rispondi

    Come la mettiamo con le otto varianti del virus già identificate, almeno fino ad ora? Notizia acquisita per radio, non più ripetuta, come di norma fanno fino allo sfinimento per altre notizie.

    • Mardunolbo
      Inserito alle 00:25h, 29 Dicembre Rispondi

      Ah,ah,ah ! Appunto ! Ma big Pharma ha già trovato la risposta:
      ” non c’è alcun problema, vale anche per le varianti….”
      Noi: ” ma ceeeeeertoooo ! chi lo metteva in dubbio ?”
      Proprio come per il vaccino “antiinfluenzale” ogni anno varianti diverse con vaccini diversi….Ops, m’è scappata la verità !

Inserisci un Commento