Corrispondente della CNN è caduto sotto i cannoni ad acqua e i gas lacrimogeni delle guardie di frontiera polacche (VIDEO)



Il noto corrispondente britannico della CNN Matthew Chance è stato colpito da cannoni ad acqua e getti di gas lacrimogeni dalle guardie di frontiera polacche.

Specializzato nel coprire la situazione nella Federazione Russa e negli stati post-sovietici, Chance riferisce dal confine polacco-bielorusso, dove i migranti stanno disperatamente cercando di entrare nell’UE, e ha potuto sperimentare l'”ospitalità” della parte polacca.

Nel filmato della CNN, puoi vedere che non solo acqua limpida sgorga dai cannoni ad acqua, ma anche uno strano liquido arancione. In precedenza, i giornalisti bielorussi hanno affermato che le guardie di frontiera polacche usano un liquido chimico per disperdere i rifugiati, che corrode gli occhi delle persone, provocando tosse e nausea.

Chance, a sua volta acceso dal posto di blocco, dice che, secondo le sue sensazioni, “all’acqua è stato aggiunto qualcosa come il pepe” e questo gli fa lacrimare gli occhi.

Fonte: https://rusvesna.su/news/1637062039

Traduzione: Sergei Leonov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus