Coronavirus: una falsa pandemia? Chi c’è dietro questo? Destabilizzazione economica, sociale e geopolitica globale

del prof. Michel Chossudovsky.

La campagna pubblicitaria e di disinformazione sulla diffusione del nuovo coronavirus COVID-19 ha creato un clima di paura e incertezza in tutto il mondo da quando l’OMS l’ha dichiarata un’emergenza medica della sanità pubblica internazionale il 30 gennaio.

La campagna della paura è in corso, creando panico e incertezza. I governi nazionali e l’OMS stanno ingannando il pubblico.

” Circa 84.000 persone in almeno 56 paesi sono state contagiate e circa 2.900 sono morte ” , ha dichiarato il New York Times. Quello che il giornale non menziona è che il 98% delle infezioni si trova nella Cina continentale. Ci sono meno di 5.000 casi confermati al di fuori della Cina (OMS, 28 febbraio 2020).

Al momento, non esiste una vera pandemia al di fuori della Cina continentale. I numeri parlano da soli.

Al momento in cui scrivo, il numero di “casi confermati” negli Stati Uniti è di 64 .
Il numero è minimo, ma i media stanno diffondendo il panico.
Vi sono tuttavia 15 milioni di casi di influenza negli Stati Uniti .

L’ultimo rapporto di sorveglianza FluView del Center for Disease Control and Prevention (CDC) degli Stati Uniti indica che il 18 gennaio 2020 ci sono stati 15 milioni di casi di influenza, 140.000 ricoveri e 8.200 morti in questa stagione influenzale negli Stati Uniti (enfasi aggiunta ).

Dati pandemici COVID-19
Il 28 febbraio 2020, l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha riportato 83.652 casi confermati di COVID-19, inclusi 78.961 nella Cina continentale. Fuori dalla Cina c’erano 4.691 (OMS, 28 febbraio 2020, ).

L’OMS ha anche riportato 2.791 morti, di cui solo 67 al di fuori della Cina continentale .

Queste cifre confermano che la pandemia è principalmente limitata alla Cina continentale.

Inoltre, i dati recenti tendono a dimostrare che l’epidemia in Cina è sotto controllo. Il 21 febbraio 2020, la National Health Commission della Repubblica popolare cinese ha riferito che 36.157 pazienti sono stati dichiarati guariti e dimessi dall’ospedale (vedere la tabella sotto).

Rapporti cinesi confermano che le persone hanno ricevuto un trattamento e si stanno riprendendo dall’infezione virale. Anche il numero di pazienti infetti sta diminuendo.

Secondo la National Pharmaceutical Administration of China, gli ospedali usano il farmaco antivirale Favilavir ” per curare il coronavirus con effetti collaterali minimi “.

Diamo un’occhiata ai numeri:

La popolazione mondiale è di circa 7,8 miliardi di personeLa popolazione cinese è di circa 1,4 miliardi di persone.

La popolazione mondiale meno la Cina è di circa 6,4 miliardi di persone.4.691 casi confermati e 67 decessi segnalati (al di fuori della Cina) su una popolazione di 6,4 miliardi non costituiscono una pandemia. 4.691 / 6.400.000.000 = 0,00000073 = 0.000073%

Negli Stati Uniti, 64 casi su una popolazione di circa 330 milioni non costituiscono una pandemia. (dati del 28 febbraio): 64 / 330.000.000.

Perché propaganda Razzismo contro persone di origine cinese
È stata lanciata una campagna deliberata contro la Cina ed è in atto un’ondata di sentimento razzista nei confronti di persone di origine cinese, in gran parte promossa dai media occidentali, ma anche da agenzie governative (vedi sotto).

Sunnybank (un sobborgo di Brisbane), Runcorn (un sobborgo di Brisbane) e Eight Mile Plains sono città del Queensland con un’alta percentuale di australiani di origine cinese. I consigli del dipartimento della salute del Queensland suggeriscono che tutte le persone di origine cinese (compresi i nati in Australia che non sono mai stati in Cina) rappresentano un rischio per la salute perché possono diffondere il virus agli australiani bianchi.Ah si! Evita anche di andare in un ristorante cinese.Lo stesso fenomeno si verifica anche ovunque negli Stati Uniti.
Guerra economica contro la Cina


La strategia degli Stati Uniti è quella di utilizzare COVID-19 per isolare la Cina, nonostante il fatto che l’economia statunitense si basi fortemente sulle importazioni cinesi.

La disorganizzazione a breve termine dell’economia cinese è in gran parte dovuta alla chiusura (temporanea) dei circuiti commerciali e di trasporto.

L’emergenza per la salute pubblica dichiarata dall’OMS si unisce alla disinformazione dei media e al divieto di voli in Cina.

Panico a Wall Street
La disinformazione dei media ha assunto un’altra dimensione causando il panico sui mercati azionari.
La paura del coronavirus ha portato a una caduta dei mercati finanziari in tutto il mondo.

Epidemia di coronavirus: l’OMS dichiara un’emergenza globale “falsa” per la salute pubblica

Secondo i rapporti, il valore dei mercati azionari mondiali è crollato di circa $ 6 trilioni. Questo calo è stato finora dell’ordine del “15% o più”.Ciò provoca ingenti perdite nei risparmi personali (cioè nella media americani), oltre a fallimenti personali e fallimenti aziendali.

È anche un vantaggio per gli speculatori istituzionali, in particolare per gli hedge fund aziendali. La debacle finanziaria ha portato a grandi trasferimenti di ricchezza monetaria nelle tasche di una manciata di istituzioni finanziarie.

Il fatto più ironico è che gli analisti collegano casualmente il crollo dei mercati alla diffusione del virus, quando negli Stati Uniti ci sono solo 64 casi confermati.

” Non sorprende che i mercati stiano calando … il virus è cresciuto così tanto …”

Potremmo “prevedere” il crollo finanziario di febbraio?
Sarebbe ingenuo credere che la crisi finanziaria fosse dovuta solo alle forze di mercato che hanno reagito spontaneamente alla diffusione di COVID-19. Il mercato è già stato attentamente manipolato da potenti attori che utilizzano strumenti speculativi nei mercati dei derivati, compresa la “vendita allo scoperto”.

L’obiettivo non detto è la concentrazione della ricchezza. Fu un vero vantaggio finanziario per gli “addetti ai lavori” che sapevano in anticipo cosa avrebbe portato alla decisione dell’OMS di dichiarare un’emergenza di sanità pubblica di interesse internazionale il 30 gennaio.

La pandemia COVID-19 (nCoV-2019) era nota in anticipo? Quali sono le probabili ripercussioni?

Il 18 ottobre 2019, il Johns Hopkins Center for Health Security di Baltimora ha intrapreso un esercizio di simulazione accuratamente realizzato di un’epidemia di coronavirus chiamata nCoV-2019.

Nell’esercizio chiamato Event 201 Simulation of a Coronavirus Pandemic , abbiamo “simulato” un calo del mercato azionario del 15%. Non è stato “pianificato” secondo gli organizzatori e gli sponsor dell’evento, la Bill and Melinda Gates Foundation e il World Economic Forum.

Una esercitazione pandemica globale

Schermata, 201 Un esercizio pandemico globale
La simulazione effettuata in ottobre chiamata nCoV-2019 è avvenuta appena due mesi prima della comparsa di COVID-19.
La simulazione della pandemia di John Hopkins ha simulato un calo del mercato azionario del “15% o più” (video, sezione 0.0 – 1’2 “), che corrisponde in gran parte al calo che ha avuto luogo alla fine di febbraio 2020.

Molti aspetti di questo “esercizio di simulazione” corrispondono effettivamente a ciò che è realmente accaduto quando il Direttore Generale dell’OMS ha dichiarato un’emergenza di sanità pubblica di interesse internazionale il 30 gennaio 2020.
Quello che deve essere compreso è che coloro che hanno sponsorizzato il “esercizio di simulazione” del John Hopkins Center sono potenti e competenti nelle aree della “salute globale” (B. e M. Gates Foundation) e “L’economia mondiale” (GEF).

Va anche notato che l’OMS ha inizialmente adottato un acronimo simile (per indicare il coronavirus) a quello del John Hopkins Center Pandemic Simulation Exercise (nCoV-2019) prima di cambiarlo in COVID-19 .

Corruzione e ruolo dell’OMS
Che motivato il direttore generale dell’OMS, Dr. Tedros Adhanom Ghebreyesus , a dichiarare che la Ncov-2019 è una “emergenza sanitaria pubblica di rilevanza internazionale” il 30 gennaio, quando l’epidemia era in gran parte confinato alla Cina continentale?

Tutto suggerisce che il direttore generale dell’OMS Tedros abbia servito gli interessi di potenti partner delle grandi corporations.

Secondo F. William Engdahl , Tedros ha legami di vecchia data con la Clinton e la Clinton Foundation. È anche strettamente legato alla Bill and Melinda Gates Foundation.

Insieme al World Economic Forum di Davos, la Gates Foundation ha sponsorizzato il “esercizio di simulazione” di John Hopkins nCoV-2019.

Come ministro della sanità, Tedros ha anche presieduto il Fondo globale per la lotta contro l’AIDS, la tubercolosi e la malaria, di cui la Fondazione Gates è stata cofondatrice. Il Fondo globale è stato rovinato da scandali di frode e corruzione.

” Durante la campagna triennale di Tedros per ottenere il suo posto presso l’OMS, è stato accusato di nascondere tre grandi epidemie di colera mentre era il Ministro della Salute dell’Etiopia, falsificando i casi “acuta diarrea acquosa” (un sintomo di colera), per ridurre al miniUna massiccia campagna di sviluppo del vaccino è stata ordinata dal direttore generale dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus. Molte aziende farmaceutiche ci stanno già lavorando.

A questo proposito, è importante ricordare la frode dell’OMS durante il mandato del suo predecessore, la dott.ssa Margaret Chan , che ha detto questo sulla pandemia di influenza suina H1N1 nel 2009:

” I produttori di vaccini possono produrre nella migliore delle ipotesi 4,9 miliardi di vaccini contro l’influenza all’anno . ( Margaret Chan, direttore esecutivo dell’Organizzazione mondiale della sanità , citato da Reuters il 21 luglio 2009, sottolinea che è stato aggiunto).

Non vi è stata alcuna pandemia di H1N1 nel 2009. È stato una frode fare soldi, come rivelato dal Parlamento europeo.

Le multinazionali del farmaco si preparano al grande business dei vaccini per il Covid-19

Qual è il prossimo passo nella pandemia di COVID-19? È una falsa o una vera pandemia?
La propaganda contro la Cina non è finita.
Né la “paura della pandemia” è al di fuori della Cina, nonostante il numero veramente basso di “casi confermati”.
La crisi finanziaria continua, supportata dalla disinformazione dei media e dalle interferenze finanziarie.
Se non vengono ripristinati i normali rapporti commerciali (e di trasporto) tra Stati Uniti e Cina, la consegna dei beni di consumo “Made in China” esportati negli Stati Uniti verrà messa a repentaglio.
Questa situazione potrebbe innescare una grave crisi nel commercio al dettaglio negli Stati Uniti, dove i beni “Made in China” costituiscono una parte significativa del consumo mensile delle famiglie.
Dal punto di vista della salute pubblica, le prospettive di eliminare COVID-19 in Cina sono favorevoli. I progressi sono già stati segnalati.
Nel resto del mondo (dove ci sono stati circa 3.000 casi confermati il ​​28 febbraio 2020), la pandemia di COVID-19 continua, insieme alla propaganda per un programma di vaccinazione globale.
Senza una campagna di paura combinata con notizie false, COVID-19 non avrebbe fatto notizia.
Da un punto di vista medico, è indicata la vaccinazione globale?
Il 43,3% dei “casi confermati” in Cina è ora considerato “recuperato” (vedi grafico sopra). I rapporti occidentali non fanno distinzione tra “casi confermati” e “casi confermati infetti”. Sono gli ultimi casi che sono rilevanti. La tendenza è verso una ripresa e una diminuzione dei “casi infetti confermati”.
La massiccia campagna di vaccinazione dell’OMS (menzionata sopra) è stata debitamente confermata dal suo direttore generale, il dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus , il 28 febbraio:

” … Più di 20 vaccini sono in fase di sviluppo in tutto il mondo e numerosi prodotti terapeutici sono in fase di sperimentazione clinica, i cui primi risultati sono attesi in” poche settimane “. (enfasi aggiunta)

Va da sé che questa decisione dell’OMS costituisce un’altra manna per i cinque principali produttori di vaccini: Glaxo SmithKline, Novartis, Merck & Co., Sanofi e Pfizer, che controllano l’85% del mercato dei vaccini. Secondo CNBC: (enfasi aggiunta)

Queste aziende sono entrate nella corsa per combattere il coronavirus mortale e stanno lavorando a programmi per creare vaccini o farmaci … Sanofi sta collaborando con il governo degli Stati Uniti per sviluppare un vaccino contro il nuovo virus , sperando che il suo lavoro sul l’epidemia di SARS del 2003 accelererà il processo. Nel 2019, Merck ha guadagnato $ 8,4 miliardi di entrate dal mercato dei vaccini, un segmento in crescita a un tasso annuo del 9% dal 2010, secondo Bernstein .

Glaxo SmithKline ha annunciato questo mese la sua partnership con la Coalition for Epidemic Preparedness Innovations [CEPI] per un programma di vaccinazione … CEPI è stato lanciato al World Economic Forum 2017.

È interessante notare che il CEPI, lanciato a Davos nel 2017, è supportato dalla Bill and Melinda Gates Foundation, dal Wellcome Trust (una fondazione umanitaria britannica multimiliardaria) e dal World Economic Forum. I governi di Norvegia e India sono membri e il loro ruolo è principalmente quello di finanziare CEPI.

cronologia
18 ottobre 2019 : la B. e M. Gates Foundation e il World Economic Forum sono partner della pandemia “simulazione di esercitazione” a nCoV-2019 condotta dal John Hopkins Center for Health Security nell’ottobre 2019.

31 dicembre 2019 : la Cina avvisa l’OMS della scoperta di numerosi casi di “polmonite insolita” a Wuhan, nella provincia di Hubei.

7 gennaio 2020 : funzionari cinesi affermano di aver identificato un nuovo virus. L’OMS nomina il nuovo virus 2019-nCoV ( esattamente lo stesso nome del virus che era l’oggetto dell’esercizio di simulazione del John Hopkins Center, tranne il posizionamento della data).

24-25 gennaio 2020 : Vertice di Davos sotto l’egida del CEPI, che è anche il frutto di una partnership tra il World Economic Forum e la Gates Foundation, durante la quale viene annunciato lo sviluppo di un vaccino contro il nCoV 2019 (2 settimane dopo l’annuncio del 7 gennaio 2020 e appena una settimana prima della dichiarazione di emergenza sanitaria pubblica di portata internazionale da parte dell’OMS).

30 gennaio 2020 : il direttore dell’OMS dichiara una “emergenza sanitaria pubblica di rilevanza internazionale”.

Ora è stata lanciata una campagna di vaccinazione per fermare COVID-19 sotto l’egida di CEPI in collaborazione con GlaxoSmithKline .

conclusione
COVID-19 (alias nCoV-2019) rappresenta un tesoro del valore di miliardi di dollari per le grandi aziende farmaceutiche. Ma contribuisce anche a far precipitare l’umanità in un pericoloso processo di destabilizzazione economica, sociale e geopolitica.

fonte: https://www.mondialisation.ca/coronavirus-covid-19-une-fausse-pandemie-qui-est-derriere-cela-destabilisation-economique-sociale-et-geopolitique-mondiale/5642275

Tradotto da Daniel per Mondialisation.ca https://www.mondialisation.ca/coronavirus-covid-19-une-fausse-pandemie-qui-est-derriere-cela-destabilisation-economique-sociale-et-geopolitique-mondiale/5642275

in Italiano da Luciano Lago per Controinformazione.info

20 Commenti

  • mondo falso
    3 Marzo 2020

    Basta vedere le notizie dei media mainstream per capire che la epidemia è finta, serve per una recessione economica globale

  • atlas
    3 Marzo 2020

    “l’italia” è un’entità sionista, al pari di “israele”, non dovrebbe esistere non esisterà più

    a me … basta che mi facciano andare in Tunisia, anche perchè il Ramadan è vicino. Intanto chiunque arrivi da quì lo mettono in isolamento anche se non manifesta alcun segno di malattia. Sono stanco di questo mescolamento di razze bastarde, di vedere queste facce alla Renzi, di persone sinistre, libertà per le Due Sicilie, voglio respirare un pò. Possibilmente, se vuole Dio, vorrei passare solo una settimana lì, non 40gg in ospedale o a casa ………

    SOCIETÀ Tunisia : quarantena di cinque italiani che arrivano in yacht a Nabeul

    https://www.tunisienumerique.com/tunisie-mise-en-quarantaine-de-cinq-italiens-arrives-en-yacht-a-nabeul/

    • ouralphe
      3 Marzo 2020

      Indipendentismo e secessionismo sono un altro strumento per demolire gli Stati Nazionali, vere bestie nere per i Padroni Universali. L’ Italia ce la dovremmo tenere stretta, fosse solo per onorare la memoria delle migliaia di soldati italiani che hanno dato il sangue e la vita per la Patria. In caso contrario la vita e la morte dei nostri Padri non avrebbero avuto senso.

      • atlas
        3 Marzo 2020

        infatti il mio Stato Nazionale sono Le Due Sicilie. Dal 1130. La democrazia purtroppo l’abbiamo conosciuta con gl’italiani nel 1946, prima non sapevamo nemmeno cosa fosse. E’ lo Stato della mia Famiglia da almeno 7 generazioni. Cosa hanno a che fare con la mia Nazione gl’italiani. Cos’hanno a che fare poco più di 150 anni di maladisunità forzata confronto a più di 9 secoli di storia gloriosa e di primati in tutta Europa. Il nulla, la nebbia, qualcosa di sinistro, lo smog, il niente

        datevi da fare anche voi piuttosto. Se siete veri Nazional Socialisti. La razza è sangue, è nervo. Le razze non si mescolano se si vuole stare tutti bene

  • atlas
    3 Marzo 2020

    ” Tunisia: vessazioni subite da un uomo cinese a causa della psicosi del coronavirus, reazione del Ministro degli Interni

    il ministro ha assicurato che “lo stato tunisino prenderà tutte le misure per proteggere la comunità cinese in Tunisia ”

    https://www.tunisienumerique.com/tunisie-vexations-subies-par-un-chinois-en-raison-de-la-psychose-au-coronavirus-reaction-du-ministre-de-linterieur/

    • ouralphe
      4 Marzo 2020

      Le orde massoniche sovra-transnazionali avranno gioco facile nello schiacciare come noccioline il Regno delle Due Sicilie, come il Ducato di Parma e Piacenza, come la Catalogna. Divide et impera.

      • atlas
        4 Marzo 2020

        ah perchè, continuassimo a stare sotto l’italia no ? Tieni sempre presente la P2

        noi puntiamo alla politica Russia

      • Giovanni augusto Uccellani
        15 Giugno 2020

        Ho 74 anni ho girato il mondo sono un italiano esemplare avendo pagato sempre le tasse,ho lavorato come agente di commercio per non avere PADRONI,mi sono accorto anni fa che abbiamo purtroppo 2 PADRONI :LA CHIESA E I POTERI OCCULTI che hanno occupato l’informazione e ci propinano storie assurde che non possono essere smentite perché non ti permettono di interloquire,propongo una CROCIATA contro questi poteri,SUBITO HO NON AVREMO PIU NULLA.

  • atlas
    3 Marzo 2020

    e spero non mi sgozzino. Farò presente che sono Duo Siciliano, residente nelle Due Sicilie, non italiano

    ” SOCIETÀ Tunisia : quarantena di 11 persone a Sfax di ritorno dall’Italia

    Il direttore sanitario regionale Sfax Ali Ayadi ha dichiarato martedì che il numero totale di espatriati dall’Italia che sono stati messi in quarantena a Sfax è 11 dall’inizio dell’epidemia di virus Corona in tutto il mondo .

    Ali Ayadi ha sottolineato che questi sono soggetti al controllo sanitario e sono soggetti a tutte le misure di protezione e sicurezza domestica, compresa la sterilizzazione e altre misure di prevenzione contro qualsiasi contaminazione.”

    (quì entra chiunque, è il bordello per eccellenza, la casa delle puttane. Imparare da altre Nazioni civili Africane a stare al mondo, che merda di regime)

  • ouralphe
    3 Marzo 2020

    Tutte queste istituzioni massoniche sovranazionali dovrebbero essrre eradicate, a cominciare dall’ ONU, perchè strumenti di oppressione dei popoli. Ultkima perla quanto dichiarato dall’ UNHCR per cui la Grecia (un Paese stremato) non ha diritto di proteggersi dall’ invasione di profughi scatenata da Erdogan.. L’ UN e compagnia sono covi di delinqienti matricolati.

    • atlas
      3 Marzo 2020

      eh beh. L’onu fu fondata da massoni. 4 per l’esattezza

      • mondo falso
        3 Marzo 2020

        Basta Non avere paura di niente e tutto si risolve

  • atlas
    3 Marzo 2020
  • gl
    3 Marzo 2020

    Il resto del carlino scrive oggi che un italiano sbarcato in Cina ha infettato un cinese, le domande sorge spontanea , allora i virus sarebbero 2? Sono tutte balle, che siano maledetti

  • Alvise
    3 Marzo 2020

    Se non ci ribelliamo al più presto i balordi ci faranno fuori tutti. Noi e i nostri figli.

  • Niko
    4 Marzo 2020

    A volte qualcuno si stupisce perche’ e’ proprio Li’ Talia ad avere il maggior numero di contagiati ?????
    Ma e’ Logico, proprio perche’ Li’ Talia , e’ il paese che confina con la Cina ……
    (gia da tempo circolavano voci che Li’ Talia , doveva essere la seconda stato a capitolare dopo la Grecia, per causa della Troika………mhhhhhh qualche dubbio adesso mi viene che la causa non sia perche siamo confinanti con la Cina)

    • atlas
      4 Marzo 2020

      si è infettati perchè si è un colabrodo di democrazia degenere. In Eritrea, Asmara i nostri li mette in quarantena forzata, Roma a loro li mette in albergo

      da studiare la Costituzione delle Due Sicilie e le Leggi Napolitane sugli stranieri. Quando volete, io ce l’ho in PDF

  • Franco
    4 Marzo 2020

    Il CoronaVirus ,Pandemia x il Momento MEDIATICA e’ collegabile purtroppo a quanto rivelato mesi fa’ da un Oligarca Russo,vale a dire il fallimento dell’italia per l’inizio dell’Estate con relativo saccheggio(Britannia 92′).Ecco perche’ il Gesuitico Conte sta’ paralizzando l’Italia,per dare il colpo di Grazia all’economia e scatenare i ”mercati” contro i nostri titoli.
    Ecco perche’ dice che si deve tranquillizare gli Usa
    Ecco perche’ Trump ha detto che con Aprile termina il C.V
    Matteo quello che puoi Fare FALLO ADESSO ,se ci fanno fallire diventeremo in pochi Mesi Terzo Mondo e ci sara’ la GUERRIGLIA con gli Immigrati come sta’ succedendo nelle Isole Greche

  • Anonimo
    4 Marzo 2020

    Covid- 19 SCHIECHIMICHE

    Da fonti vicinissime ad istituzioni USA, mi giunge la seguente spiegazione, confermata come plausibile da fonti dell’antiterrorismo:
    Premesso che il Corona Virus è stato derivato da quello SARS in un laboratorio di Wuhan cogestito da OMS, UK, Francia e dalla fondazione Gates (https://dcdirtylaundry.com/depopulation-for-profit-bill-gates-funded-the-pirbright-institute-which-owns-the-patent-on-coronavirus/ ) ;
    e premesso che esso è oggetto della domanda di brevetto USA 2017/0216427 A1 del Pirbright Institute (UK);
    ciò premesso, la ragione per cui l’Italia è il paese europeo di gran lunga più colpito (infetti reali ad oggi: 243) d’Europa e per cui molti sono stati infettati senza un contatto con un malato, è che gli USA, per punire l’Italia e costringere il governo Conte a rinunciare alle sue scelte filocinesi imposte dal M5Stelle (5G aHuawei, Via della Seta) pericolose per gli assetti occidentali, come Washington ha ripetutamente dichiarato, stiano spruzzando il virus dai loro aerei militari che regolarmente, notoriamente e senza insegne sorvolano l’Italia (trattato Open Skies).
    Il virus dicesi venga spruzzato entro un’emulsione che lo contiene e protegge, e che è stata raccolta sia in pianura che in montagna (dove non può arrivare da fabbriche).Le fonti prevedono che il contagio dilagherà e con esso i provvedimenti limitanti gli spostamenti, e che fra circa 20 giorni per questa ragione ci saranno difficoltà di approvvigionamento e conseguente corsa ai supermercati. Le fonti quindi consigliano di fare scorte e di munirsi di ozonizzatori per gli ambienti domestici e lavorativi, perché l’ozono pare capace di spegnere il virus.
    Ovviamente non sono in grado di verificare questa versione; osservo però che il Corona Virus è perfetto come arma di pressione politica, perché causa il massimo di danno d’immagine al governo e di sostanza all’economia, col minimo di danni collaterali, ossia di perdite umane (infatti il tasso di letalità è infimo). crisi epidemica è aggravata e resa poco gestibile -come spiega il prof. Mario Caligiuri (https://formiche.net/2020/02/coronavirus-sicurezza-nazionale-caligiuri/ ) dalla combinazione tra globalizzazione, ignoranza e irrazionalità del popolo, incompetenza, irresponsabilità e polemicità dei governanti.

  • Rotticazzo Missoni
    16 Marzo 2020

    Andate a chiedere in Goldman Sachs che il 22/11/2019 ha scommesso 1.5 miliardi di dollari tramite un hedge sul crollo di tutti i mercati mondiali entro marzo 2020..
    Qualche giorno prima del crollo delle torri gemelle avevano avuto la stessa brillante “intuizione”.. Dei veri professionisti “illuminati” nel “prevedere” le disgrazie e le tragedie non trovate?

Inserisci un Commento

*

code