"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

Convegno: Siria trincea d’Europa

La guerra in Siria passerà alla Storia come il conflitto in cui un piccolo Stato ed un piccolo Esercito sono riusciti a sconfiggere le forze mercenarie di più forti nazioni coalizzate nel piano di Washington teso al rovesciamento del Governo di Bashar al-Assad e dello smembramento della nazione siriana.

Il piano è fallito e nella Storia rimarranno le battaglie epiche come quella che si sta concludendo in questi giorni a Deir Ezzor, località strategica nel centro della Siria, dove le formazioni dell’Esercito siriano (SAA), la Forza Tigre ed i reparti paracadutisti, si sono attestati entrando nel perimetro della città, hanno messo in scacco e chiuso in una sacca le rimanenti forze dei gruppi terroristi. Washington, Tel Aviv e Rijad sono nella confusione e nel panico, i loro terroristi mercenari sono in rotta ed i loro piani si sono sbriciolati davanti alla ferma determinazione dei soldati siriani e dell’aviazione russa.

Convegno sulla Siria a Modena il 7 di Ottobre, alle 17,30, presso il Circolo “La Terra dei Padri”, Sarà presente l’attivista siriano Ouday Ramadan ed un esponente del Governo di Damasco, il capo delle comunità religiose siriane, Alì Hassan Ramadam.

(Il Circolo La Terra dei Padri si trova in via N. Biondo, 297, a Modena-zona Panini)

*

code

  1. Anonimo 1 mese fa

    Al convegno di Modena bisognerebbe invitare anche quel pirla di Hamadi,
    scribacchino del fatto quotidiano che appunto, quotidianamente, ci ha riempito
    la testa di idiozie totali e bufale di ogni genere sulla reale situazione in Siria.
    Da invitare per sbattergli in faccia la realtá dei fatti a giochi finiti e magari
    anche per assestargli qualche calcio in culo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace