Con una scioccante sorpresa per l’Occidente, Putin svela una nuova arma che cambia la situazione

La nuova arma fisica che garantisce la sicurezza di qualsiasi paese… è la scioccante sorpresa della Russia per l’Occidente
Il presidente russo Vladimir Putin, rivelando che il suo paese sta sviluppando una nuova arma, ha indicato che le armi basate su nuovi principi fisici garantiranno la sicurezza di qualsiasi paese nel prossimo futuro, dicendo solo che il suo paese sta lavorando per raggiungere questo obiettivo.

Rivelare quest’arma in un momento in cui l’Occidente e l’America stanno cercando di fornire all’Ucraina aerei da combattimento e bombe a grappolo letali comporta una chiara minaccia di far pendere la bilancia se la sicurezza russa fosse messa in pericolo.

Per quanto riguarda il contrattacco ucraino, Putin ha detto, durante il suo incontro con i direttori delle sessioni del Forum economico orientale, che questo attacco è fallito e non ha prodotto alcun risultato, sottolineando che Kiev ha perso più di settantamila soldati nei combattimenti degli ultimi mesi.

Nel mezzo dell’escalation reciproca tra Russia e Occidente, i funzionari americani hanno annunciato che Washington è vicina ad accettare di fornire all’Ucraina missili armati di bombe a grappolo, che consentiranno a Kiev di causare danni significativi in ​​profondità nel territorio controllato dalla Russia.

Inoltre, la radio pubblica svedese ha rivelato che il suo governo intende chiedere alle forze armate di studiare la possibilità di inviare aerei da combattimento Greben in Ucraina.

Per quanto riguarda la Germania, il ministro degli Esteri, Annalena Baerbock, ha affermato che Berlino esorterà i suoi partner a fornire all’Ucraina i sistemi di difesa aerea disponibili quest’inverno, aggiungendo che il governo tedesco prevede di espandere il suo sostegno all’Ucraina con i sistemi di difesa aerea Iris-T durante il periodo prossimi mesi.

Dal canto suo il ministro degli Esteri russo Lavrov afferma che gli Stati Uniti e la NATO rischiano “una situazione di confronto armato diretto tra le potenze nucleari”.
Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha affermato di recente che il possesso di armi nucleari protegge la Russia dalle minacce alla sua sicurezza e che Mosca ricorda continuamente all’Occidente il rischio di un conflitto nucleare.
Le forniture di armi a lunga gittata all’Ucraina saranno considerate dalla Russia una grave minaccia a cui la Russia risponderà.

Fonte: Agenzie

Traduzione e sintesi: Luciano lago

7 commenti su “Con una scioccante sorpresa per l’Occidente, Putin svela una nuova arma che cambia la situazione

  1. Una nuova arma? In fase di sperimentazione?Davvero!? Se quest’arma non è già a disposizione dell’esercito russo poco ci manca invece , Putin non bleffa mai. Dovrebbero averlo capito da un pezzo i fessi occidentali i fatti parlano chiaro, quando Putin aveva dichiarato di aver fornito all’esercito missili ipersonici di ultima generazione impossibili da intercettare gli yankee pensavano che bleffasse e invece…. E adesso che faranno? Penseranno di nuovo a una fake news, come la chiamano loro? Non riesco neanche ad immaginare quanto feroce sarà la vendetta russa quando si palesera….e forse neanche loro. Peccato! Se avessero meditato un po’, solo un po’, non saremo mai arrivati a questo punto. Che il cielo li fulmini….

  2. Sarebbe ora di passare all Ucraina armamenti veri , dove sono i tomahawk , quelli si aiuterebbero , ne hanno. A migliaia nei magazzini , con poche centinaia riuscirebbero davvero a tagliare la Crimea fuori dai giochi , altro che gli f16 , è come se non volessero aiutare L Ucraina a vincere , ma solo a continuare a morire a migliaia …. Sadici

  3. Continuo a dire che fra il dire ed il fare c’è di mezzo il mare, certe cose non si annunciano (non si sa nemmeno di cosa si tratti di preciso) per cui cari Russi meno chiacchere e più sostanza se volete vincere.

  4. Appena disponibile, usarla subito! I nasoni inglesi e americani comprendono solo il linguaggio della forza…nessuna pietà per loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM