Combattimenti nella parte occidentale di Soledar: le Forze Armate dell’Ucraina stanno fuggendo dalla città lungo l’unica strada (VIDEO)


In questo momento sono in corso combattimenti nella parte occidentale della città di Soledar (DPR), i militanti delle Forze armate ucraine stanno fuggendo dalla città lungo l’ultima strada rimasta per uscire.

L’esercito russo ha tenuto sotto controllo la rotta di rifornimento del nemico per 24 ore.

Il secondo video mostra un’auto blindata Iveco Lince delle forze armate ucraine che brucia vicino a Soledar.

Come ha riferito in precedenza il capo ad interim della DPR, Denis Pushilin, i combattimenti a Soledar, come ad Artyomovsk, si sono spostati nella parte occidentale della città .

È stato riferito che l’unico modo per le forze armate di fuggire da Soledar è rimasto nell’area della 7a miniera.

Pushilin ha annunciato l’imminente controllo di Soledar
Pushilin: la città di Soledar è prossima alla liberazione
I combattimenti si sono spostati nella parte occidentale di Soledar, la città sta per essere liberata, ha detto Denis Pushilin, capo ad interim della DPR.

Ha notato che la liberazione dell’insediamento ha un prezzo molto alto. I combattimenti continuano nella parte occidentale della città. Pushilin ha sottolineato che questa è l’unica direzione in cui il nemico può ancora ritirarsi, pur continuando a resistere, riferisce RIA Novosti .

In precedenza è stato riferito che le truppe russe hanno ottenuto successi decisivi a Soledar e Artemovsk. Il vice ministro della Difesa ucraino Anna Malyar ha confermato che le truppe russe si erano riorganizzate e avevano lanciato un nuovo assalto a Soledar.

Fonti: VZLYADRusvesna,su

Traduzione: Mirko Vlobodic

8 Commenti
  • Tacabanda1964
    Inserito alle 17:18h, 10 Gennaio Rispondi

    Come era prevedibile ennesima sonora sconfitta Ucraina e dei paesi USA-UK-UE che fanno di tutto da 11 mesi perché la guerra persa contro la Russia possa continuare !
    Valeva la pena per il regime Nazista Ucraino Filo-USA dichiarare guerra alla Russia ?
    Quei porci criminali di politici e dittatori imbecilli e assassini USA-UK-UE che hanno ordinato al regime Ucraino di far guerra alla Russia e lo riempiono di soldi è di armamenti da 11 mesi perché possa continuare la guerra persa contro la Russia NON si VERGOGNANO ?
    Perché un cittadino italiano è obbligato dagli assassini del regime dittatoriale italiano catto-fascista-mafioso = REGIME DEMOCRATICO a finanziare questa guerra DEGLI UCRAINI E DEGLI USA CONTRO LA RUSSIA pagando perfino il cibo il 100% cento in più ?

  • enzo
    Inserito alle 20:16h, 10 Gennaio Rispondi

    Al netto dei neurodeliri di ray gay 1 2 3 , della stampaccia anale vaccinale italiota , al netto della tv di ZeleFhurer tipo la sette7 canale 8 , mediaset , al netto di tutte questa immondizia digitale la verità che la Russia sta spazzando la reazione dei nazi Bandera. e a loro non va giu’! Alla presidenta della consiglia si rosica !

  • antonio
    Inserito alle 01:58h, 11 Gennaio Rispondi

    blindati Iveco Lince – i traditori del popolo italiano le han date agli ucronazzi-Maidan

  • antonio
    Inserito alle 02:02h, 11 Gennaio Rispondi

    prendete gli ucronazzi per fame isolamento e cannonate

  • Giorgio
    Inserito alle 08:22h, 11 Gennaio Rispondi

    I traditori del popolo italiano e gli UCRO-NAZI-NATO meritano solo l’annientamento !
    Forza Russia !

  • Luciano Salsi
    Inserito alle 14:24h, 11 Gennaio Rispondi

    Non vendere la pelle dell’orso prima d’averlo ucciso.

  • franco
    Inserito alle 18:39h, 11 Gennaio Rispondi

    distruggete i carri degli italioti della mellona , di draghi! tutto quello che ci hanno fatto in 3 anno di sevizie , di genocidio illiberale dei nazivax della tv , della stampa , della politiica! Davaj Tovarish!

  • Luciano Valle
    Inserito alle 00:43h, 12 Gennaio Rispondi

    Nel mese di Febbraio del 2022 USA-UK-UE-Ucraina già vendevano la pelle del Orso Russo prima ancora di averlo catturato -ucciso-scuoiato – !
    Questi sogni di gloria di alcuni fessacchiotti ignoranti si sono infranti miseramente !

Inserisci un Commento