Circa 360.000 truppe NATO schierate vicino ai confini di Russia e Bielorussia

Secondo la Difesa russa, oltre al sostegno senza precedenti fornito al regime di Kiev dall’Occidente, quasi 360.000 soldati, 8.000 veicoli corazzati, 6.000 sistemi di artiglieria e mortaio, 650 aerei ed elicotteri sono di stanza vicino ai confini russi e bielorussi, spingendo Mosca a reagire rapidamente e adeguatamente.

Le minacce alla sicurezza militare della Russia da parte dell’Occidente sono aumentate in modo esponenziale, ha affermato il ministro della Difesa russo.

Secondo Sergei Shoigu, vicino ai confini dell’Unione Russia-Bielorussia, “ sono schierati circa 360.000 soldati, 8.000 veicoli corazzati, 6.000 sistemi di artiglieria e mortaio, 650 aerei ed elicotteri ”.

Inoltre, il ministro non ha escluso il dispiegamento in Finlandia di armi Nato in grado di raggiungere “ obiettivi critici nella Russia nordoccidentale a notevole profondità ”.

Una guerra indiretta contro la Russia
L’Occidente collettivo ” sta conducendo una guerra indiretta contro la Russia concedendo un sostegno senza precedenti al regime di Kiev, ha indicato anche Sergei Shoigu.

Ha quindi ricordato che dal febbraio 2022 l’Ucraina ha ricevuto più di 4.000 veicoli corazzati, 1.100 pezzi di artiglieria e decine di lanciarazzi multipli e sistemi missilistici antiaerei di produzione occidentale per un valore di 160 miliardi di dollari.

Gli Stati Uniti chiedono che i loro alleati consegnino armi sempre più letali all’Ucraina, ha affermato. Ad esempio, ha citato il trasferimento in Ucraina di missili guidati Storm Shadow.

Queste minacce alla sicurezza militare della Russia richiedono una risposta rapida e adeguata “, ha affermato il ministro della Difesa.

Fonte: Sputnik Africa

Traduzione: Luciano Lago

18 commenti su “Circa 360.000 truppe NATO schierate vicino ai confini di Russia e Bielorussia

  1. Immedita reazione all’ultima follia dell’occidente: si chedono informazioni tempestive sull’evoluzione della situazione.

  2. La cosa che servirebe la sarebe una MAGIA ,in senso di cominciare una Guerra Autentica e quei 260 mille essere sostituiti come per un miracolo con Esercito Israeliano,Tutti Mossad e iFamiliari dei Politicanti dimerda Beligeranti e Tutti i membri delle Familie dei vertici e uficiali del ,dei Oligarchi,Finanziatori e dei membri delle Famiglie dei Industriali armamentistici NATONATO

  3. Adnkronos , dice kiev colpita fortificazione russa riva dniepr . quanto di vero c’è in questa affermazione? ricordiamo che andkronos ansa agi askanews etc etc tutte sigle di agenzie cooptate nella propaganda ue/nato …viva ci chi crede

  4. Quando la Russia deciderà di colpire gli obiettivi che ha ignorato in un anno e mezzo, sarà troppo tardi. Chapeau.

    Voi veramente credete che i criminali occidentali, dopo la disfatta dei naziucraini, mollino l’osso facilmente? Illusi. I criminali stanno sottovalutando la Russia per la sua incapacità di agire in modo spietato e in guerra vince chi è più cattivo, anche se molti stolti benpensanti sposano e difendono l’operato di un incomprensibile Putin.

    Non bisogna sottovalutare la Russia ma neanche l’occidente, udite udite

    1. come scrissi in un commento censurato, ho già fatto pace col fatto che molto presto dovrò prendere un’arma e usarla per uccidere, come fecero i miei nonni e i miei bisnonni nelle due guerre mondiali. Per me va bene, uccidere in guerra non è un reato nè un peccato, quindi lo farò senza troppi problemi. Solo che io starò coi russi CONTRO l’occidente, italia in primis.
      Ma d’altra parte a me non interessa più vivere in questa europa di merda, o si fa tutto il necessario per cambiarla, o tanto vale chiuderla qui

  5. Credo che i più fessi di tutti siano i paesi baltici. Fossi presidente di uno di quei 3 farei a gara con i russi per stringere alleanze e concedere i porti!…dietro compenso si intende.

  6. I Russi non perderanno la pazienza! La faranno perdere a noi e poi perderemo anche la guerra…Esercita la calma e dominerai qualsiasi situazione.-

  7. A suo tempo lê forze dell’Asse inviarono un número 10 volte tanto. Solo l’Iraglia mando 297.000 uomini. La maggior parte di quegli infelici furono sopressi dall’esercito dell’URSS. I tempi saranno pure cambiati ma i russi mi sembra di no. Occhio perche credo che li stiano aspettando per risolvere lá questione una volta per tutte.
    Se l’occidente perderá e il suo corpo di spedizione sara sconfitto l’Europa diventera un’appendice di fatto insignificante.

    1. Bravo, questa impressione l’ho anche io … economicamente sempre più paesi si sfilano dal dollaro per cercare di entrare nei BRICS, militarmente i migliardi di dollari investiti in ukragna stanno andando in fumo senza ottenere niente. Alrochè incomprensibile Putin, quello ci stà aspettando al varco e la classe politica europea più idiota della storia non vede ancora niente.

      1. Concordo quasi completamente cioè non ritengo la classe politica incompetente ma semplicemente composta da disgraziati Opportunisti Zerbini di si sa bene che potentati. La cosa interessante ritengo che sia lo smantellamento della Nato qualora decidesse di agire verso la Bielorussia o cmq Russia perché il Dottor Putin giustamente ci aspetta al varco e lui ha la “medicina” per tutti e sicuramente saremo noi a soffrire. Mi auguro poi in un po’ di indulgenza da parte russa e con i risparmi sulle assurde spese Nato e certi impegni Europei mi auguro, dicevo, in una nostra ripresa economica. Sognare non costa nulla. La Russia comunque sta veramente procedendo come previsto cioè smantellare l’apparato militare ucraino cercando di risparmiare laddove è possibile danni ai civili. Tra poco probabilmente passerà lei al contrattacco e sicuramente i negoziati di pace si faranno solo e solamente quando sarà lei a volerli.

  8. in caso di neve … China ———- 1 mln di tartarughe ningia per disinfestare coi lanciafiamme e i cannoni Laser Varsavia dai franceskani banderisti e dai giuditti nasuti

  9. D’accordo con STALKER e MONK !
    E’ più che legittimo difendere con le armi la propria vita da chiunque la minacci !
    E ora la nostra sopravvivenza è minacciata da USA-NATO-UE !

  10. Perché devo scrivere un commento se poi lo censurate? Non ho né offeso né insultato nessuno, quindi ?
    A questo punto scriveteveli da voi i commenti , è così semplice !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM