Ci hanno venduto vento

L’Unione Europea, garante della pace eterna e di un mondo dove tutti sarebbero belli e gentili, un vero mondo di cura porta quasi una Disneyland a misura di continente!!!

L’Ucraina non fa parte dell’UE e nemmeno della NATO. Quali ragioni hanno gli aderenti all’UE e alla NATO per intensificare il conflitto piuttosto che lavorare per la pace?

In quale veste la von der Leyen, presidente della Commissione europea, che non ha mandato elettivo da parte dei cittadini europei, svincola centinaia di milioni di euro prelevati dalle nostre tasse per consentire all’Ucraina di portare avanti le sue battaglie?

Perché von der Leyen non ha mai esaminato il caso degli abitanti del Donbass, una regione nell’est dell’Ucraina, allegramente massacrata dalle persone attualmente al potere in questo paese?

In quale veste andrà in Ucraina per incontrare Zelensky, lo stesso uomo che viene a dirci di porre fine ai nostri legami commerciali con la Russia? Chiudi le nostre fabbriche e le nostre attività! Non farebbe meglio a dedicare il suo tempo e le sue energie a trovare una soluzione pacifica con il presidente russo? Lo vuole comunque?

Questa Unione dei paesi d’Europa che i leader politici ci vantano costantemente non corrisponde più a quella immagine che ci è stata proposta. La UE è solo una farsa tecnocratica manipolata dalla finanza anglosassone per schiavizzare i cittadini europei e renderli completamente dipendenti dalla loro volontà di dominare il mondo al fine di aumentare sempre di più i propri profitti.

Nota:
At. 11 Costituzione: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali “. (……..).
Perchè il governo italiano calpesta l’art. 11 della Costituzione e si schiera per la cobelligeranza contro la Russia?
Chi ha autorizzato il Premier Draghi a decidere la guerra alla Russia? Il Dipartimento di Stato USA, la NATO o la UE ? Il governo per le decisioni fondamentali dovrebbe rispondere al popolo e non ad organismi esterni.
L’Italia, come la Francia, la Spagna, la Germania e gli altri paesi europei non hanno bisogno di un super governo!

Traduzione e nota: Luciano Lago

12 Commenti
  • sublime
    Inserito alle 12:21h, 06 Maggio Rispondi

    La Repubblica Italiana é sfondata sul lavoro e tripudia la guerra.

  • Domenico Di Mattia
    Inserito alle 12:32h, 06 Maggio Rispondi

    … parole sacrosante …

  • Francesco
    Inserito alle 12:38h, 06 Maggio Rispondi

    E purtroppo raccoglieranno tempesta..

  • Sarabanda 82
    Inserito alle 13:00h, 06 Maggio Rispondi

    i nostri politici dopo TANGENTOPOLI (che è stata creato per questo motivo) hanno svenduto l’Italia alla finanza filoamericana/europeista, si sono riepiti le tasche con le mancette delle banche d’affari e dei maggiori fondi, infischiandosene del popolo e della gente italiana, levandogli a poco a poco tutti i diritti aquisiti con grandi battaglie dagli anni 50 fino all’80 oltre a eterizzare le masse con la TV sia pubblica che privata facendogli credere che gli asini volassero e se qualcuno faceva eccezzione gli dicevano va bene non volano però saltano, riuscendo sempre nel loro scopo.

  • Alflipper
    Inserito alle 14:12h, 06 Maggio Rispondi

    Un uomo cerca la speranza in mezzo a una distopica società totalitaria e repressiva che non può né comprendere né tollerare. Osa allora innamorarsi e viene braccato perché colpevole di psicoreato. Neanche i recessi più oscuri della mente riescono a celarsi allo sguardo freddo ed indagatore del Grande Fratello. Tale oscuro e virtuale dittatore richiede, non solo obbedienza, ma amore cieco ed incondizionato.

  • Gianni togni
    Inserito alle 15:21h, 06 Maggio Rispondi

    Ma perché hanno una nazione che li hanno votati? Ci sono state manifestazioni di protesta? Non si mille persone, ma milioni? Vedi covid e vedrai altro ancora!!
    Forse ma sarà tardi, quando ci scannerwmo per una kilo di farina o financo un litro di benzina….. Allora il “popolo italiano italiano” si sollevera’, sono dubbioso ma speriamo bene

  • Jacopo
    Inserito alle 18:08h, 06 Maggio Rispondi

    Buonasera a tutti penso che potrebbe essere utile inviare ai propri rappresentanti di provincia in parlamento delle email di protesta basta andare su senato.it e trovare i nomi di questi voltagabbana in fondo non abbiamo votato per portarci in guerra contro la Russia

  • Nuccio Viglietti
    Inserito alle 18:32h, 06 Maggio Rispondi

    Storia dovrebbe insegnare… civiltà (o Stati) in crisi vicine fallimento o peggio vicine dissoluzione causa corruzione… che fanno?… guerre…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  • Paolo Mora
    Inserito alle 19:44h, 06 Maggio Rispondi

    Infatti i nostri governanti avendo violato l’art. 11 della Costituzione sono dei fuorilegge e mi auguro che un giorno rispondano a titolo personale delle decisioni prese sia riguardo la cobelligeranza con un paese, a noi estraneo, in conflitto armato contro un paese nostro amico sia riguardo le sanzioni che l’oscuramento delle I informazioni.
    E a proposito di genocidi e crimini di guerra, chi è stato ad armare i civili ucraini rendendoli così target, obbiettivi militari?

  • Luca
    Inserito alle 19:51h, 06 Maggio Rispondi

    L italiano medio è rappresentato da questa pattumiera … cosa c era d aspettarsi ? nel frattempo pare che L esercito ucraino a stelle e strisce abbia affondato un altra nave russa … la vedo sempre peggio

  • Edy
    Inserito alle 21:06h, 06 Maggio Rispondi

    Quasi tutti gli italiani hanno la prima casa mentre francesi tedeschi usa e inglesi hanno l Italia .

    • Gianni
      Inserito alle 15:09h, 08 Maggio Rispondi

      Bravo!!

Inserisci un Commento