Latino America

Il presidente della Colombia, Gustavo Petro, ha annunciato mercoledì che romperà le relazioni diplomatiche con Israele a partire da giovedì e ha definito “genocida” il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

“Domani le relazioni diplomatiche con lo Stato di Israele verranno interrotte”, ha affermato il presidente colombiano in un discorso ai suoi seguaci a Bogotà.

La Colombia si aggiunge ad una serie di Stati Latinoamericani che hanno già rotto le relazioni con Israele, come la Bolovia, il Cile, il Venezuela ed altri come il Brasile che hanno richiamato il proprio ambasciatore.

L’ondata di indignanzione contro Israele per i crimini commessi a Gaza sta portando ad un crescente isolamento di Israele nel mondo ed alla denuncia della complicità degli Stati Uniti e del Regno Unito per il loro sostegno al governo di Tel Aviv.

Novità in sviluppo…

Fonte: Hispan Tv

Traduzione e nota: Luciano Lago

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM