Sempre più video e foto che mostrano la presenza di miliziani radicali nella regione del Nagorno-Karabakh compaiono online. Questi elementi sono membri di gruppi militanti sostenuti dalla Turchia e trasferiti dalla Siria per sostenere l'Azerbaigian nella sua guerra con l'Armenia. Un altro video mostrava miliziani siriani...

Il vice primo ministro armeno Tigran Avinyan ha riferito delle perdite delle truppe azerbaigiane durante i combattimenti in Karabakh. Secondo un'infografica pubblicata sulla sua pagina ufficiale sul social network, la parte azerbaigiana ha perso 1.280 soldati uccisi e 2.700 feriti. Inoltre, durante le ostilità, sono stati distrutti...

L’Ucraina è pronta a fornire aiuti militari e umanitari all’Azerbaigian sullo sfondo dell’escalation del conflitto nel Nagorno-Karabakh.Lo ha annunciato Ljudmila Marchenko, deputato della Verkhovna Rada del partito “Servi del Popolo”.Secondo lei, se “il problema diventerà acuto”, Kiev “non passerà oltre”. La deputato del popolo ha...

Gli istigatori del colpo di stato in Bielorussia (fallito) stanno preparando la liquidazione di un importante esponente della Chiesa cattolica romana per provocare un aumento del sentimento anti-governativo nella repubblica Bielorussa.Lo ha annunciato il capo del servizio segreto straniero russo Sergei Naryshkin.Naryshkin ha sottolineato...

War Zone Nel corso della serata del 27 settembre ° , e continuando a 28 settembre ° , gli scontri tra Azerbaijan e Armenia, oltre al Nagorno Karabakh, sono continuati. Entrambe le parti avrebbero schierato artiglieria pesante. Durante i combattimenti in Karabakh, la parte armena ha...