di Luciano Lago Si era compreso da tempo che l'elite di potere degli Stati Uniti non avrebbe mai rinunciato al suo messianismo ideologico, tipico dell'establishment americano, nella sua irrefrenabile volontà di mantenere ad ogni costo la loro posizione dominante nel mondo. Al contrario questa elite attuale...

di Luciano Lago La condotta dell'Amministrazione Biden, fin dagli inizi, ha dimostrato inequivocabilmente una netta propensione a provocare guerre e ostilità come propria strategia per preservare il suo declinante dominio mondiale. La strategia utilizzata da Washington si è basata essenzialmente nel creare, nei paesi confinanti con...

di Pepe Escobar. Sotto lo sguardo di un Occidente alla deriva, l'incontro in occasione del 20° anniversario dell'Organizzazione per la cooperazione di Shanghai si è concentrato su due obiettivi chiave: ristrutturare l'Afghanistan e lanciare un'integrazione eurasiatica separata. I due momenti salienti dello storico vertice del 20° anniversario...

di Charles Xu Il 26 maggio 2021, il presidente Joe Biden ha ordinato alle agenzie di intelligence statunitensi di produrre "un'analisi delle origini di COVID-19" entro 90 giorni. Questa mossa ha seguito settimane di speculazioni sull'affermazione secondo cui il virus era fuggito da un laboratorio cinese,...

di Luciano LagoDopo la ritirata degli Stati Uniti dall'Afghanistan, siamo ancora lontani dall'analizzare tutte le conseguenze che si aprono sulla scena internazionale.Uno degli effetti più significativi, peraltro già prevedibile, è quello della definitiva fine dell'illusione del "nuovo secolo americano" che gli strateghi statunitensi avevano predetto...