Un nuovo successo per le forze della resistenza Yemenita. Il movimento di resistenza dello Yemen, Ansarulá, ha annunciato che tre navi, inclusa una nave saudita, sono state catturate sulla costa occidentale mentre si infiltravano nelle acque yemenite. La guardia costiera yemenita ha annunciato, in una...

10.000 Truppe Sudanesi si ritirano potenzialmente dallo Yemen, lasciando Indifesa L'Arabia Saudita Circa 10.000 soldati sudanesi si ritirano dallo Yemen e torneranno nel loro paese, come hanno annunciato il vicecapo del Consiglio Sovrano del Sudan e il comandante delle forze di sostegno...

L'ONU, la OMS che non riescono ad aprire un ponte aereo medico umanitario per lo Yemen: ministro della sanità Il ministro yemenita della sanità pubblica e della popolazione ha criticato le Nazioni Unite e l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) per la loro incapacità di aprire...

Il movimento Houthi dello Yemen ha appena pubblicato nuove immagini con il risultato della loro ultima offensiva contro le forze saudite nel sud dell'Arabia Saudita. Soprannominata " Operazione Vittoria da Dio ", l'offensiva ha portato alla cattura di numerosi ufficiali dell'esercito saudita, migliaia di truppe...

Il portavoce delle forze armate yemenite afferma che tre brigate di mercenari alleati sauditi sono state completamente distrutte dopo che le truppe dell'esercito yemenita, sostenute da combattenti alleati dei comitati popolari, hanno lanciato un'offensiva militare su larga scala nella provincia Confine di Nayran. Durante una...

Il rappresentante dell'ONU ha stigmatizzato il fatto che, nello stesso momento in cui si svolge l'Assemblea dell'ONU, l'Arabia Saudita sta continuando a massacrare la popolazione civile dello Yemen. La coordinatrice umanitaria dell'ONU, Lese Grande, ha denunciato martedì che i bombardamentoi della denominata coalizione comandata dall'Arabia Saudita...

Teheran ha respinto come "cieca" e "insignificante" la richiesta degli Stati Uniti di un preteso coinvolgimento iraniano nei recenti attacchi di droni yemeniti alle strutture petrolifere saudite, affermando che Washington sembra passare da una campagna fallita di "massima pressione" a una di "massima menzogna"...