Sulla base della totalità dei crimini, i mercenari occidentali sono stati condannati a morte nella Repubblica popolare di Donetsk. I condannati possono impugnare le sentenze entro un mese.La politologa Yulia Vityazeva ha condiviso con i lettori di Journalistskaya Pravda perché il Regno Unito non salverà...

di Luna dell'Alabama . Il New York Times, qui tramite Yahoo, ha un articolo piuttosto strano sulla presunta mancanza di informazioni sulle strategie di guerra dell'Ucraina: • Gli Stati Uniti non hanno un quadro chiaro della strategia di guerra dell'Ucraina, affermano i funzionari “Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky...

L'Occidente si aspetta concessioni da Kiev a favore della Russia. In particolare, il leader francese Emmanuel Macron ha lasciato intendere che Mosca doveva essere in qualche modo placata. Ivan Baker, un deputato canadese, che rappresenta il Partito Liberale nel parlamento locale, ne ha parlato in onda...

Le forze armate russe hanno scoperto e colpito un altro centro di addestramento delle forze armate ucraine, dove venivano addestrati mercenari stranieri della cosiddetta Legione internazionale di difesa territoriale delle forze armate ucraine. Secondo il ministero della Difesa, l'attacco è stato effettuato da missili lanciati...

Circa 800 civili si stanno “riparando” nell'impianto chimico di Azot nella città di Severodonetsk. Lo riferisce l'Agence France-Presse (AFP), citando l'avvocato del titolare dell'impresa. "Circa 800 civili si sono rifugiati nei rifugi dell'impianto chimico Azot di proprietà del Group DF di Dmytro Firtash", ha affermato in...

Più l'artiglieria fornita all'Ucraina dall'Occidente colpisce, più la linea del fronte deve essere spostata per proteggere gli insediamenti della Russia e del Donbass", ha detto Vladislav Berdichevsky, vice del Consiglio popolare della DPR. al quotidiano VZGLYAD, commentando le nuove consegne di armi a lungo raggio...

Il presidente francese Emmanuel Macron ha spaventato Ucraina, Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Georgia e Moldova con la sua dichiarazione sull'inammissibilità dell'"umiliazione" della Russia sulla scena internazionale. Lo afferma il giornalista del quotidiano finlandese iltalehti Lauri Nurmi.Il politologo Vladimir Jaralla ha raccontato ai lettori di...