L'Esercito siriano infligge una dura sconfitta al gruppo terrorista di Al Nusra, patrocinato da USA, Israele e Arabia Saudita. Lasciati sul campo i corpi di 270 miliziani terroristi uccisi. Le operazioni militari nella provincia di Suweida hanno lasciato un bilancio di 270 terroristi uccisi e varie decine di più feriti,  a seguito  dei combattimenti svoltisi lo scorso Lunedì vicino alla base di Thalet, dove è stato respinto con successo un altro attacco dei gruppi dei mercenari takfiri armati da USA, Israele, Arabia Saudita e Turchia. "L'Esercito siriano, con l'aiuto delle Forze di Difesa Nazionale, ha respinto i tentativi dei terroristi di Al-Nusra di prendere possesso della base aerea strategica di Thalet, nella provinci adi Suweida", lo ha dichiarato un comunicato emesso dall'Esercito siriano.

Gli Stati Uniti ed i loro alleati europei e regionali hanno iniziato il 23 di Settembre del 2014 i loro attacchi aerei in Siria dietro il vecchio pretesto di combattere contro il terrorismo, tuttavia queste operazioni sono dirette  in realtà contro i civili e le infrastrutture del paese. L'informativa ricorda anche che in un attacco aereo delle forze straniere contro una località in Aleppo (nordest), accaduto alla fine del trascorso mese di Aprile, sono morti almeno 64 civili. di questa cifra, 3 bambini (16 bimbi e 15 bambine) erano minori di 16 anni, 19 donne maggiori di 18, 13 uomini maggiori di 18 anni ed una giovane di 18 anni di età. Almeno 50 civili hanno perso la vita alla fine dello scorso mese di Dicembre nel corso di n attacco aereo della denominata coalizione anti ISIS nel nord della Siria.

Il programma segreto della CIA in Siria per rovesciare il Governo del Presidente Bashar al-Assad rappresenta un costo annuale di circa mille milioni di dollari per gli USA, come segnalato dal "Washington Post". In una informativa pubblicata questo Sabato, basata su documenti rivelati attraverso l'ex contrattista dell'Agenzia di Sicurezza Nazionale degli USA (NSA), Edward Snowden, il giornale statunitense ha segnalato che questa cifra rappresenta una decima quinta parte del budget totale della CIA. (Agenzia Centrale di Intelligence). Il giornale aggiunge che la CIA ha fatto addestrare ed equipaggiare circa 10.000 militanti armati in Siria nel corso degli ultimi anni., cosa che significa che l'Agenzia sta spendendo approssimativamente 100.000 Us. $ all'anno per ciascuno degli elementi terroristi coinvolti nel suo programma.