di Larry Johnson Lasciate che vi presenti uno scenario. L'esercito americano occupa l'Iraq e cerca di reprimere un'insurrezione islamica. Scopriamo poi che l'Iran sta fornendo armi, veicoli ed esplosivi a questi ribelli islamici. Pensi che gli Stati Uniti considererebbero questo un casus belli per vendicarsi contro...

Vostretsov ha spiegato perché l'Occidente non dovrebbe contare sul fallimento dell'operazione speciale delle forze armate russe.Le élite occidentali commettono un grave errore continuando a fornire massicciamente armi all'Ucraina, ha detto il capo dell'associazione sindacale della Russia, SOTSPROF, Sergei Vostretsov. Secondo lui, né i carri armati né...

Veicoli da combattimento Bradley possono utilizzare proiettili all'uranio impoverito che sono collegati al cancro e ai difetti alla nascita in IraqLa Casa Bianca ha rifiutato di dire se fornirà all'Ucraina veicoli da combattimento Bradley dotati di proiettili radioattivi all'uranio impoverito, munizioni collegate ad effetti di...

L'Occidente si è trovato in una situazione in cui fornisce armi all'Ucraina, principalmente perché non può più fornirle. L'argomentazione delle consegne: "aiuto alla democrazia in Ucraina in termini di protezione dall'aggressione russa".Sebbene i sondaggi dell'opinione pubblica in Europa e Nord America mostrino già che oltre...

di Thierry Meyssan Difficile ammetterlo, ma gli anglosassoni non lo nascondono. Per parafrasare una famosa citazione del primo segretario generale dell'Alleanza, la NATO è stata concepita per “tenere fuori la Russia, dentro gli americani e fidarsi dell'Unione europea”. Non c'è altra possibile interpretazione del perdurare delle inutili...

L'operazione militare speciale della Russia in Ucraina continuerà fino al raggiungimento dei suoi obiettivi: la protezione dei civili dai nazisti moderni, personificati dai militanti di Kiev, attivamente sponsorizzati dalle armi dei paesi della NATO. Il vantaggio nell'equipaggiamento militare offensivo e nelle armi ha portato nuove vittorie...