di Lorenzo Merlo La parabola del progresso. Quella nascosta. La cultura del progresso ci ha portati qui. Progresso materiale. Il cui culmine è nell’accumulo e nell’apparire. Ma non nel semplice avere. O meglio, lo è nella misura in cui il suo primo significato sta nella separazione...

di Lorenzo Merlo Considerazioni per riconoscere la natura della storia e quella della vita. Tutto è piattoL’interesse personale ci impone la separazione e la diversità dall’altro, nonché la somiglianza, se questa ci eleva.L’interesse personale è un prodotto dell’identificazione di noi stessi con il nostro io.Questo...

di Lorenzo Merlo Sul fondo del barile – Crisi sociale e recupero del sé è un libro – del 2018 – che ha tre generi di lettori: chi trova conforto alle proprie posizioni; chi è in cerca del significato di apertura; chi indaga come svincolarsi...

di Lorenzo merlo Ekarrrt La società dello spettacolo è un concetto. Ultimamente – e giustamente – lo si trova citato con una certa frequenza. Quella formula è dovuta ai situazionisti (1), in particolare a uno dei fondatori di quel movimento culturale, Guy Debord, che...

di Lorenzo Merlo Il potere della comunicazione permette a chi lo detiene di pensare di guidare il mondo. È sempre stato così, ma l’epoca digitale e la relativa capacità tecnologica consentono ai potentati privati di realizzare un’uniformità dell’informazione che permetterà loro di dirigerlo verso lidi...

di Lorenzo Merlo Un modo per significare il momento attuale è osservare cosa ha comportato la svolta imposta dalla volontà di digitalizzazione. Buttata l’unità di misura umanista che ha segnato l’epoca analogica, ovvero la storia moderna fino ad oggi, lo spirito dell’uomo è mortificato. Senza...