di Mikhail Gamandiy-Egorov Daniel Foote, ambasciatore degli Stati Uniti in Zambia (nella foto sopra), dopo essersi concesso diverse dichiarazioni specifiche sulla mentalità delle élite occidentali, in particolare in relazione alla legge di questo paese africano nei confronti dell'omosessualità, è stato dichiarato indesiderabile dal Il presidente dello...

1983 su etichetta Emi Italiana esce l'LP di Franco Battiato "Orizzonti Perduti" nell'album una riscoperta del proprio territorio, e la pungente critica alla decadenza della cultura occidentale. Uno dei brani più suggestivi di quest'album è sicuramente "Mal d'Africa": «Sentivo parlare piano per non disturbare ed...

di  Luciano Lago "Il debito è la nuova forma di colonialismo. I vecchi colonizzatori si sono trasformati in tecnici dell’aiuto umanitario, ma sarebbe meglio chiamarli tecnici dell’assassinio. Sono stati loro a proporci i canali di finanziamento, i finanziatori, dicendoci che erano le cose giuste da fare per far decollare lo sviluppo del nostro Paese, la crescita del nostro popolo e il suo benessere… Hanno fatto in modo che l’Africa, il suo sviluppo e la sua crescita obbediscano a delle norme, a degli interessi che le sono totalmente estranee. Hanno fatto in modo che ciascuno di noi sia, oggi e domani, uno schiavo finanziario”. Dal discorso che fu tenuto nel 1987 da Thomas Sankara all’’assemblea dei Paesi non allineati’, OUA (Orgnizzazione Africana). Lo stesso Sankara fu assassinato due mesi dopo.

L'Occidente non vuole la pace in Africa, dice il leader mercenario di Paul Antonopoulos Le potenze occidentali sono interessate a prolungare i conflitti in Africa perché vogliono sfruttare le risorse del continente, ha detto un fondatore della compagnia militare privata. La maggior parte delle forze africane sono "pronte a essere sfaldate" da parte di consulenti stranieri , ha aggiunto. Le nazioni occidentali vedono guerre e caos africani protratti come solo un mezzo per entrare in possesso delle ricche risorse africane , lo ha riferito a Shevardnadze della RT,  Eeben Barlow, fondatore di  "Executive Outcomes",   una società sudafricana che ha dato il via a costituire un esercito privato di mercenari. Vedi: Soldiers of Fortune