Base russa in Algeria: gli Stati Uniti progettano di istituire una base militare in Marocco


Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha incaricato il suo ministro della Difesa, Lloyd Austin, di preparare un piano di emergenza per stabilire una base militare-industriale statunitense in Marocco.

Le informazioni sono state trasmesse dal Middle East Monitor martedì 17 gennaio 2023, citando il New York Daily News .

Secondo questi media, il piano è stato proposto durante un incontro ad alto livello a fine dicembre, quando Biden e Austin hanno discusso della nuova strategia militare globale degli Stati Uniti.

” Biden ha chiesto ad Austin di indurre il Pentagono a facilitare gli aspetti logistici e legali degli investimenti dell’industria della difesa statunitense in Marocco “.

Prima del suo incontro con Austin, ” Biden ha ricevuto un rapporto dettagliato dal direttore della CIA William Burns sull’espansione dell’influenza della Russia in Africa, inclusi Zimbabwe, Sudan, Repubblica Centrafricana, Algeria e nei paesi del Sahel e del Sahara “, afferma il Middle East Monitor , un’organizzazione di monitoraggio della stampa e un gruppo di pressione che si concentra principalmente sulle questioni del Medio Oriente, incluso il conflitto israelo-palestinese.

Il rapporto della Cia sottolinea che la Russia “ non solo sostiene con forza militarmente e politicamente il regime algerino, ma sta anche discutendo l’istituzione di una grande base logistica che le darebbe un importante sbocco verso i Paesi a sud del deserto algerino. Sahara ”.

Secondo la Cia, una tale situazione “ minaccerebbe gli interessi di Washington e dei suoi alleati ” nella regione.

fonte: Al-Manar

Traduzione: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM