Avvertimento per gli Stati Uniti: Hezbollah svela i missili antinave Noor

In occasione dell’arrivo della seconda portaerei della Marina americana in Medio Oriente per sostenere Israele, Hezbollah ha presentato i missili antinave Noor.
Il gruppo ha pubblicato un video che mostra i lanciatori di cui dispone con i suddetti missili antinave. Questo è probabilmente un altro avvertimento per gli Stati Uniti, che già sostengono molto attivamente Israele nella loro operazione nella Striscia di Gaza.
Ricordiamo che Noor è un missile da crociera antinave di fabbricazione iraniana. Essenzialmente, questa è una copia del cinese C-802.

Il missile è dotato di una testata semi-perforante del peso di 155 kg ed è in grado di colpire bersagli a una distanza di 120 km, sviluppando una velocità fino a Mach 0,9.
Vale la pena notare che Hezbollah ha già registrato alcuni episodi riguardanti l’utilizzo delle armi sopra menzionate.

Durante uno di questi, secondo fonti aperte, il gruppo libanese ha utilizzato Noor per colpire la corvetta israeliana Hanit della classe Eilat nel 2006. È importante notare che quest’ultima è la nave più potente della Marina dell’IDF ed è armata di aerei sistemi di difesa.
A seguito dell’incidente, l’Hanit non fu affondato. L’hangar è stato gravemente danneggiato, ma la nave è tornata alla base con le proprie forze.

Testata del missile di Hezbollah

Significativamente, l’IDF ha poi rifiutato di riconoscere la sconfitta della loro nave da parte dei missili antinave iraniani.

Nota: Stati Uniti ed Israele devono prendere nota che un attacco contro il Libano degli Hezbollah potrebbe avere un costo molto alto per la stessa Israele e per le basi USA in Medio Oriente che sarebbero un obiettivo legittimo per le forze di Hezbollah, organizzazione che è parte essenziale dell’asse della resistenza. Inoltre Hezbollah è strettamente collegata all’Iran e il paese persiano ha una alleanza strategica con la Russia.

Fonte: Top War

Traduzione e nota: Luciano Lago

3 commenti su “Avvertimento per gli Stati Uniti: Hezbollah svela i missili antinave Noor

  1. Ma non ci raccontiamo frottole fra il dire ed il fare c’è di mezzo il mare ma se non sono riusciti ad affondare una piccola fregata che possibilità hanno con una grossa porterei? Questi sono sogni che porteranno solo incubi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM