Assassinato un eminente scienziato nucleare iraniano a colpi d’arma da fuoco


Venerdì sera, il capo dell’Organizzazione per la ricerca e l’innovazione del ministero della Difesa iraniano è stato martirizzato durante un’operazione terroristica.
Secondo il rapporto di pubbliche relazioni diffuso dal Ministero della Difesa e delle forze armate dell’Iran, elementi terroristici armati hanno attaccato venerdì pomeriggio un’auto che trasportava Mohsen Fakhrizadeh, capo dell’Organizzazione per la ricerca e l’innovazione presso il Ministero della difesa. Durante lo scontro tra la sua squadra di sicurezza e i terroristi, il signor Mohsen Fakhrizadeh è stato gravemente ferito e portato in ospedale dove è morto poco dopo per le ferite riportate, nonostante gli sforzi della equipe medica. Morto anche il capo della sua scorta.

Il luogo dell’attentato a Teheran


Secondo le fonti gli attaccanti hanno fatto saltare un veicolo con esplosivo per bloccare la strada, prima di aprire il fuoco contro l’auto dove viaggiava Fakhrizadeh, come ha informato la Tasmin News.
Il defunto scienziato comandava il programma Amad che i paesi occidentali accusavano di avere obiettivi militari mentre l’Organismo di controllo dell’Enegia Atomica (AIEA) aveva ritenuto chiuso all’inizio del 2.000.
Il Ministero della Difesa e del Supporto delle Forze Armate ha espresso le sue condoglianze al leader della Rivoluzione e all’onorevole popolo iraniano per il vile assassinio di uno dei manager iraniani fra i più impegnati ed esperti.

L’Iran Promette una dura rappresaglia per l’omicidio del suo scienziato

Il consigliere del leader della Rivoluzione Islamica, l’ayatol Alì Jamenei, ha promesso una dura vendetta contro gli autori dell’assassinio del fisico iraniano.
Il generale di brigata Hosein Dehgan, consigliere militare del leader supremo, ha reagito oggi all’assassinio avvenuto oggi del fisico nucleare iraniano, Mohsen Fakhrizadeh, avvenuto nello stesso giorno in località Absard, ad est di Teheran, capitale dell’Iran.
“Attaccheremo con la forza di un tuono coloro che hanno maturato e commesso questo assassinio e faremo in modo che si pentano del loro atto”, ha enfatizzato in un messaggio via Twitter .
Il cancelliere iraniano Mohamad Zarif ha condannato l’omicidio dell’eminente scienziato Fakhrizadeh nei termini più energici. Lo stesso Zarif ha affermato che, nell’attacco terroristico contro il fisico persiano, ci sono seri indizi del ruolo svolto dal regime israeliano.
“I terroristi hanno assassinato oggi un eminente scienziato iraniano. Questo atto codardo, con i seri indizi della mano di Israele, dimostra il bellicismo disperato degli autori del crimine”, ha precisato Zarif nel suo messaggio.
Il diplomatico iraniano ha esortato “la comunità internazionale, in particolare l’Unione Europea, a mettere fine al suo vergognoso doppio standard e a condananre questo atto di terrorismo diStato”.

Fonti: Hispan Tv- Al Alam RT Actualidad

Traduzione e sintesi : Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM